Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
Insegnamento
STORIA E ISTITUZIONI DEI PAESI AFRO-ASIATICI
LE01108708, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
LE0613, ordinamento 2016/17, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY AND INSTITUTIONS OF AFRO-ASIATIC COUNTRIES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANTONIO VARSORI SPS/06

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SP04108708 STORIA E ISTITUZIONI DEI PAESI AFRO-ASIATICI ANTONIO VARSORI SP1843

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SPS/13 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 2 148.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente dovrà possedere una buona conoscenza della storia contemporanea e della storia delle relazioni internazionali
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito una valida conoscenza critica dei caratteri fondamentali del processo di decolonizzazione e del ruolo dell'Africa e dell'Asia nella guerra fredda e nel periodo immediatamente successivo la fine del contrasto Est-Ovest.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale
Criteri di valutazione: La valutazione si fonderà sull'accertamento delle conoscenze acquisite nell'ambito del corso, con una particolare attenzione nei riguardi delle capacità interpretative.
Contenuti: Il corso si aprirà con una sintetica analisi dei caratteri della colonizzazione europea in Africa e in Asia tra la fine dell'Ottocento e la seconda guerra mondiale. L'attenzione si concentrerà poi sulla crisi degli imperi coloniali, in particolare per ciò che concerne il continente africano. Le lezioni affronteranno poi il processo di decolonizzazione, con un'attenzione rivolta ad alcune crisi di particolare rilievo, fra cui la guerra d'Algeria. Il corso si concluderà con un'analisi della perdurante influenza esercitata dalle ex-potenze coloniali; in tale ambito sarà preso in considerazione il caso francese e i legami di carattere economico, militare e culturale esistenti fra Parigi e una serie di nazioni dell'Africa sub-sahariana.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si svolgerà attraverso lezioni di carattere frontale. Ove possibile avranno luogo interventi di colleghi provenienti da altri dipartimenti o da altre università.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per la parte monografica testi alternativi potranno essere concordati con il docente all'inizio del corso.
Testi di riferimento:
  • Anna Maria Gentili, Arrigo Pallotti, Mario Zamponi, L'Africa contemporanea. Firenze: Le Monnier Università, 2017. Cerca nel catalogo
  • Benjamin Stora, La guerra d'Algeria. Bologna: il Mulino, 2010. Cerca nel catalogo