Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE FILOSOFICHE
Insegnamento
FILOSOFIA POLITICA
LE05103018, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE FILOSOFICHE
LE0614, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese POLITICAL PHILOSOPHY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUCA BASSO SPS/01

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SPN1031160 STORIA DELLA FILOSOFIA POLITICA LUCA BASSO SP1866

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline classiche, storiche, antropologiche e politico-sociali SPS/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richieste particolari propedeuticità a livello di esami sostenuti, ma si presuppone la conoscenza della storia contemporanea e della storia del pensiero politico.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso presenta lo scopo di far acquisire agli studenti gli strumenti metodologici e la capacità analitica, per comprendere il senso storico, la struttura argomentativa e le implicazioni filosofiche delle tesi sostenute in merito a temi fondamentali della riflessione politica e sociale.
Modalita' di esame: La prova di accertamento si svolgerà in forma orale, come colloquio sui temi del corso.
Per gli studenti sarà possibile fare esposizioni orali e/o preparare tesine scritte su argomenti specifici, che ai fini dell’esame finale saranno tenute in considerazione come approfondimento dei temi trattati nel corso.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sull'acquisizione delle nozioni e delle metodologie proposte e sulla capacità di argomentazione e di ragionamento.
Contenuti: Titolo: "Soggetto e storia"

Obiettivo del corso è di esaminare il rapporto fra soggetto e storia nel “secolo breve”, all'interno dello scenario della guerra fredda e sulla base degli effetti dirompenti del processo di decolonizzazione. In questa ottica vengono mobilitati autori come Fanon e Sartre, dai quali emerge la connessione fra la critica alle trasformazioni capitalistiche, condotta anche a partire da un marxismo riformulato, e le lotte anticoloniali. Si sottopone poi ad analisi la prospettiva antiumanistica di Althusser, che delinea la relazione soggetto-storia in termini profondamente differenti rispetto a Sartre. La posta in gioco consiste nel ripensare politicamente la questione della soggettivazione all'interno dell'orizzonte odierno, sulla base del rifiuto per qualsiasi impostazione essenzialistica e astorica.

a) Soggetto e storia nel “secolo breve”;
b) Fanon: il soggetto colonizzato;
c) Sartre: critica all'antisemitismo e al razzismo;
d) Sartre: soggettività e marxismo;
e) Althusser: critica all'umanismo;
f) Althusser: la storia fra struttura e congiuntura;
g) Ripensare la soggettivazione: prospettive odierne.


Oltre agli appunti delle lezioni, gli studenti frequentanti dovranno portare all'esame parti dei seguenti testi (le edizioni e le pagine sono indicate in "Testi di riferimento"):

- F. Fanon, "Pelle nera, maschere bianche";
- J.-P. Sartre,"L'antisemitismo. Riflessioni sulla questione ebraica";
- J.-P. Sartre, "Prefazione";
- J.-P. Sartre, "Marxismo e soggettività";
- L. Althusser, "Per Marx";
- P. Macherey, "Il soggetto delle norme".

I non-frequentanti dovranno portare, oltre ai libri sopra specificati per i frequentanti, parti dei seguenti testi (le edizioni e le pagine sono indicate in "Testi di riferimento"):

- L. Basso, "Inventare il nuovo. Storia e politica in Sartre";
- L. Althusser, "Prefazione: oggi" e "Ai lettori";
- E. Balibar, "Introduzione alla riedizione del 1996".
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La didattica si articolerà in lezioni frontali e in seminari con partecipazione attiva degli studenti, e quindi valorizzando la capacità di argomentazione e di analisi critica. Per la complessità dei temi affrontati nel corso, se possibile, si consiglia vivamente la frequenza.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Sarà disponibile, presso la biblioteca “Ettore Anchieri”, una dispensa contenente tutte le parti, da portare all'esame, dei testi di riferimento per i frequentanti.
Testi di riferimento:
  • Frantz Fanon, "Pelle nera, maschere bianche" (1952). Pisa: trad. it. ETS, 2015. capp. I, IV, V, A mo’ di conclusione, pp. 33-52, 87-134, 201-208 Cerca nel catalogo
  • Jean-Paul Sartre, "L’antisemitismo. Riflessioni sulla questione ebraica" (1946). Milano: trad. it. SE, 2015. capp. 1, 4, pp. 9-37, 95-101 Cerca nel catalogo
  • Jean-Paul Sartre, "Prefazione" (1961), in F. Fanon, "I dannati della terra". Torino: trad. it. Einaudi, 2007. pp. XLI-LIX Cerca nel catalogo
  • Jean-Paul Sartre, "Marxismo e soggettività" (1961), in Id., "Marxismo e soggettività. La conferenza di Sartre del 1961". Milano: trad. it. Christian Marinotti, 2015. pp. 15-57 Cerca nel catalogo
  • Louis Althusser, "Per Marx" (1965). Milano-Udine: trad. it. Mimesis, 2008. capp. II, III, VII, pp. 49-119, 193-217 Cerca nel catalogo
  • Pierre Macherey, "Il soggetto delle norme" (2014). Verona: ombre corte, 2017. cap. 2.1, 2.2, 2.3, pp. 43-88 Cerca nel catalogo
  • Luca Basso, "Inventare il nuovo. Storia e politica in Jean-Paul Sartre". Verona: ombre corte, 2016. Introduzione, capp. 6.1, 6.2, 7, pp. 15-19, 189-224, 241-264. SOLO PER NON-FREQUENTANTI Cerca nel catalogo
  • Louis Althusser, "Per Marx". Milano-Udine: trad. it. Mimesis, 2008. Prefazione: oggi e Ai lettori (1967), pp. 23-39, 219-225. SOLO PER NON-FREQUENTANTI Cerca nel catalogo
  • Etienne Balibar, "Introduzione alla riedizione del 1996", in L. Althusser, Per Marx (1965). Milano-Udine: trad. it. Mimesis, 2008. pp. 7-19. SOLO PER NON-FREQUENTANTI Cerca nel catalogo