Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE FILOSOFICHE
Insegnamento
FILOSOFIA TEORETICA
LEL1005560, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE FILOSOFICHE
LE0614, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese THEORETICAL PHILOSOPHY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-LE0614-000ZZ-2017-LEL1005560-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANTONIO MARIA NUNZIANTE M-FIL/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Istituzioni di filosofia M-FIL/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 commissioni a.a. 2018-2019 01/10/2018 30/11/2019 NUNZIANTE ANTONIO MARIA (Presidente)
MIOLLI GIOVANNA (Membro Effettivo)
ILLETTERATI LUCA (Supplente)
5 FILOSOFIA TEORETICA 2017 01/10/2017 30/11/2018 NUNZIANTE ANTONIO MARIA (Presidente)
ILLETTERATI LUCA (Membro Effettivo)
MIOLLI GIOVANNA (Supplente)
4 FILOSOFIA TEORETICA 2016/2017 01/10/2016 30/11/2017 NUNZIANTE ANTONIO MARIA (Presidente)
ILLETTERATI LUCA (Membro Effettivo)
GAIANI ALBERTO (Supplente)
MIOLLI GIOVANNA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Buona conoscenza della lingua inglese.
Buona conoscenza della filosofia moderna (in particolare, di Kant).
Conoscenze e abilita' da acquisire: In virtù di una marcata impostazione seminariale, il corso di propone di far acquisire:
(I) competenze analitiche (saper specificare gli elementi che forniscono criteri per decidere su questioni di natura conoscitiva; saper dettagliare le parti essenziali e le parti non essenziali di uno specifico problema);
(II) competenze ermeneutiche (saper esplicitare e valutare punti di vista diversi su un problema o su un processo; saper soppesare pro e contro di un punto di vista rispetto ad un altro in funzione della formulazione di un giudizio).
(III) competenze logiche (saper dedurre conclusioni da determinate assunzioni, fornendo una prova)
(IV) competenze comunicative ed espressive (saper produrre testi ben organizzati e adeguati agli obiettivi; saper sintetizzare argomenti complessi).
Modalita' di esame: È obbligatoria la presentazione di un paper (minimo 20.000 caratteri spazi inclusi), che sarà inviato al docente via email almeno una settimana prima dell'esame.
Alcuni paper potranno essere presentati e discussi a lezione.
L'esame verterà su un colloquio orale, in cui verrà accertata la preparazione dello studente sui temi sviluppati a lezione.
Criteri di valutazione: Conformemente agli obiettivi del corso, verranno valutate in sede di esame le capacità analitiche, ermeneutiche e logiche sviluppate in relazione ai temi trattati.
Per quanto riguarda la valutazione del paper (che peserà per il 50% nella determinazione del voto finale), verranno prese in considerazione: la capacità di esprimersi correttamente in italiano, la chiarezza espositiva (ovvero, l'organizzazione logica degli argomenti presentati), la padronanza del lessico filosofico e l'originalità delle argomentazioni prodotte.
Contenuti: Il corso tratterà del tema della giustificazione della conoscenza in Wilfrid Sellars e in John McDowell.
A Sellars verranno dedicati i 2/3 delle lezioni, in cui verranno fornite: un'introduzione generale del suo pensiero; una lettura integrale di "Empirismo e filosofia della mente"; una ricostruzione complessiva delle sue analisi dedicate al problema della conoscenza nel pensiero moderno (con particolare riferimento a Kant).
A McDowell verrà dedicato l'ultimo terzo delle lezioni, in cui si leggeranno alcune parti di "Mente e Mondo", mettendole in relazione con alcuni temi sellarsiani precedentemente sviluppati.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: All'inizio delle lezioni verrà caricato il syllabus delle lezioni (contenente il calendario settimanale completo degli argomenti che verranno trattati in aula) sulla piattaforma Moodle che affiancherà il corso.
Conformemente agli obiettivi del corso, verrà adottata una metodologia di insegnamento di tipo seminariale che mira a sviluppare le capacità analitiche, logiche e ermeneutiche degli studenti.
Questi ultimi, tramite il syllabus, potranno conoscere in anticipo gli argomenti che verranno trattati e in questo modo, avranno la possibilità di prepararsi in anticipo e di venire a lezione informati. Questa metodologia di lavoro comune ha lo scopo di favorire la formazione di gruppi di discussione e di introdurre gli studenti a una metodologia di ricerca avanzata.
Per coloro che lo desiderano, i paper potranno essere presentati a lezione.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Indicazioni bibliografiche supplementari a quelle qui sotto indicate (anche per fornire materiale utile alla redazione dei paper) verranno fornite a lezione.
Tramite moodle, verrà attivata una piattaforma di supporto didattico in cui verranno depositati i paper, i materiali per le lezioni, le schede dei testi, etc. Si utilizzerà sempre la piattaforma moodle per costruire eventuali pagine wiki e per attivare un forum di discussione parallelo al corso.
Testi di riferimento:
  • W. Sellars, La struttura della conoscenza. PISA: ETS, 2013. pp. 273-324. Cerca nel catalogo
  • Sellars, Wilfrid, Kant and pre-Kantian themes. Lectures by Wilfrid Sellars (edited by Pedro Amaral). Atascadero: CA, Ridgeview Publishing, 2002. pp. 1-84; 181-226; 249-260 (testo disponibile in formato digitale). Cerca nel catalogo
  • W. Sellars, Osservazioni sulla teoria kantiana dell'esperienza. Pisa: ETS, 2013. pp. 129-143. Cerca nel catalogo
  • Luca Corti, Ritratti hegeliani. Un capitolo della filosofia americana contemporanea.. Roma: Carocci, 2015. pp. 29-110. Cerca nel catalogo
  • James O'Shea, How to be a Kantian and a Naturalist about Human Knowledge: Sellars's Middle Way. --: --, --. "Journal of Philosophical Research" 36 (2011) pp. 327-359. Il testo è disponibile online su Academia.edu Cerca nel catalogo
  • Willem DeVries, Wilfrid Sellars. --: --, --. http://plato.stanford.edu/entries/sellars/ (si tratta della voce della Stanford Encyclopedia of Philosophy) Cerca nel catalogo
  • Sellars, Wilfrid, Empirismo e filosofia della mente. Torino: Einaudi, 2004. Cerca nel catalogo
  • John McDowell, Mente e mondo. Torino: Biblioteca Einaudi, 1999. Cerca nel catalogo