Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE FILOSOFICHE
Insegnamento
STORIA DELLA TRADIZIONE ARISTOTELICA
SUP7078137, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE FILOSOFICHE
LE0614, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF THE ARISTOTELIAN TRADITION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-LE0614-000ZZ-2017-SUP7078137-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile RITA MARIA GAVINA SALIS M-FIL/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-FIL/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 commissioni a.a. 2018-2019 01/10/2018 30/11/2019 SALIS RITA MARIA GAVINA (Presidente)
CATAPANO GIOVANNI (Membro Effettivo)
CREPALDI MARIA GRAZIA (Supplente)
1 2017 01/10/2017 30/11/2018 SALIS RITA MARIA GAVINA (Presidente)
CATAPANO GIOVANNI (Membro Effettivo)
CREPALDI MARIA GRAZIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: È auspicabile la conoscenza generale del pensiero aristotelico, con particolare riferimento alla metafisica. Si richiameranno comunque a lezione i principali passaggi della filosofia aristotelica che costituiranno la base del corso.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L’insegnamento si pone i seguenti obiettivi:

a) conoscenza della filosofia aristotelica attraverso lo studio diretto dei testi, con approfondimento delle dottrine che saranno oggetto del corso: la filosofia prima o metafisica; il concetto di ‘ente’; le proprietà e i princìpi dell’ente;

b) conoscenza delle fasi principali dell’aristotelismo, con particolare riferimento alla svolta suareziana;

c) acquisizione di un metodo di studio consistente nell’assumere l’autore oggetto della ricerca come punto di partenza per lo sviluppo di teorie che si pongono come suo superamento.
Modalita' di esame: L’esame consisterà in un colloquio individuale della durata di 30 minuti circa. Gli studenti potranno sostituire una parte dell’esame con la preparazione di un paper.
Criteri di valutazione: Lo studente dovrà dare prova di aver acquisito una buona capacità di analisi del testo filosofico e una buona conoscenza dei contenuti.
Contenuti: La metafisica e il suo oggetto: la filosofia prima di Aristotele e la svolta di F. Suárez.

Il corso comprenderà le seguenti fasi:

a) introduzione ad Aristotele;
b) analisi delle dottrine aristoteliche oggetto del corso attraverso la lettura diretta dei testi;
c) l’aristotelismo tra seconda scolastica ed età moderna: la svolta suareziana;
d) il ritorno alla metafisica suareziana: la lettura di M. Heidegger.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La frequenza è vivamente consigliata. Gli studenti che tuttavia non potessero frequentare le lezioni sono invitati a contattare la docente e dovranno integrare la preparazione dell’esame con la lettura attenta del seguente volume: J.-F. Courtine, “Il sistema della metafisica: tradizione aristotelica e svolta di Suárez”, a cura di C. Esposito, Milano: Vita e Pensiero, 1999.
Testi di riferimento:
  • Appunti delle lezioni, --. --: --, --.
  • C. Natali, "Aristotele". Roma: Carocci, 2014. Cerca nel catalogo
  • A. Falcon, "Aristotelismo". Torino: Einaudi, 2017. Cerca nel catalogo
  • G. Reale (a cura), Introduzione, traduzione e commentario della “Metafisica” di Aristotele. Milano: Bompiani, 2004. (passi scelti) Cerca nel catalogo
  • C. Esposito (a cura), Suárez. “Disputazioni metafisiche I-III”. Testo latino a fronte. Introduzione, traduzione, note e apparati. Milano: Rusconi, 1996. Cerca nel catalogo
  • C. Esposito, “Heidegger, Suárez e la storia dell’ontologia”, in «Quaestio», 1 (2001), pp. 407-430. --: --, --. Cerca nel catalogo
  • M. Heidegger, “I problemi fondamentali della fenomenologia”, trad. it. di A. Fabris. Genova: il melangolo, 1988. cap. II, § 10, pp. 74-94 Cerca nel catalogo
  • M. Heidegger, “Concetti fondamentali della metafisica. Mondo-finitezza-solitudine”, trad. it. di P. Coriando. Genova: il melangolo, 1992. § 14, pp. 72-78 Cerca nel catalogo