Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
MANAGEMENT DEI SERVIZI EDUCATIVI E FORMAZIONE CONTINUA
Insegnamento
METODI STATISTICI PER LA RICERCA SOCIALE
SUP3049990, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
MANAGEMENT DEI SERVIZI EDUCATIVI E FORMAZIONE CONTINUA
SU2089, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese STATISTICAL METHODS IN SOCIAL RESEARCH
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MANAGEMENT DEI SERVIZI EDUCATIVI E FORMAZIONE CONTINUA

Docenti
Responsabile RENATA CLERICI SECS-S/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-S/05 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 2018/19 01/10/2018 30/09/2019 CLERICI RENATA (Presidente)
OSTI SUSI (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Elementi di analisi statistica descrittiva.
Un test di ingresso(previsto per il 24.09.18, ore 15) ne verificherà il possesso.
Nel caso di mancanza dei prerequisiti richiesti viene offerto un precorso di recupero composto da 3 lezioni in
presenza (di 3 ore ciascuna) ed esercitazioni proposte e riconsegnate online.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Alla fine del corso gli studenti dovranno:
0 - (prerequisito) conoscere e operare con gli elementi di base della statistica descrittiva univariata (matrice dei dati, distribuzioni di frequenza, indici di centralità e di variabilità);
1 - conoscere gli elementi essenziali dell'analisi bivariata per lo studio dell'associazione, della correlazione e della dipendenza;
2 - saper compiere analisi statistiche descrittive univariate e bivariate col sussidio di un foglio elettronico (Excel o similari);
3 - saper gestire (analizzare e sintetizzare) varie tipologie di quesiti multi-item;
4 - conoscere i vari metodi di campionamento;
5 - saper estrarre campioni casuali da liste di popolazione;
6 - conoscere le principali distribuzioni di probabilità (binomiale, normale, t di Student);
7 - conoscere i procedimenti di stima dei parametri di interesse (media e proporzione) da dati campionari;
8 - saper applicare i procedimenti di stima dei parametri di interesse (media e proporzione) da dati campionari;
9 - conoscere la logica dei test d'ipotesi per confronti tra le medie di 2 gruppi;
10 - applicare test d'ipotesi per verificare differenze tra le medie di 2 gruppi;
11 - conoscere gli elementi fondamentali dell'analisi statistica del contenuto;
12 - saper trattare domande a risposta aperta applicando l'analisi statistica del contenuto;
13 - saper rispondere a domande di ricerca (riferite a dati d'indagine organizzati in matrice casi per variabili) applicando opportunamente le conoscenze e le abilità apprese;
14 - saper sintetizzare e presentare i risultati delle proprie analisi evidenziandone gli aspetti principali.
Modalita' di esame: a) Lavoro individuale (online) svolto in itinere con consegna di 3 elaborati, finalizzato al rafforzamento delle conoscenze e delle capacità tecniche di analisi statistica descrittiva dei dati mediante l'utilizzo di Excel (vedi sopra i punti 0 e 2).
b) Prova individuale strutturata (con quesiti a risposta multipla) sulle conoscenze (vedi sopra punti 1,4,6,7,9,11).
c) Prova individuale semistrutturata in cui è richiesta la soluzione di alcune questioni di un problema complesso di analisi e interpretazione di dati d'indagine (vedi sopra punti 0,2,3,5,8,10,12,13 e 14).
Criteri di valutazione: Lo studente dovrà dar prova di aver acquisito conoscenze specifiche e abilità tecniche nell'analisi di dati d'indagine.
La valutazione finale sarà il risultato sommativo di:
a) esito delle esercitazioni individuali (online: 10 punti);
b) esito della prova individuale di verifica circa la conoscenza del linguaggio specifico e dei principali concetti affrontati nell'insegnamento (test strutturato: 5 punti);
c) esito della prova individuale di verifica delle abilità tecniche di soluzione di un problema complesso di analisi di dati d'indagine (da svolgere con l'utilizzo di Excel: 15 punti).
Contenuti: Il corso riprende e puntualizza gli elementi fondamentali dell’analisi statistica descrittiva (univariata e bivariata) di dati d'indagine, correttamente raccolti e organizzati nella matrice casi per variabili.
Applica queste conoscenze a microdati raccolti mediante rilevazioni (totali o campionarie) condotte tramite questionario.
Affronta le questioni del trattamento delle batterie di item, dell’analisi statistica del contenuto dei quesiti a risposta aperta, del campionamento statistico, della stima dei parametri di interesse a partire dai dati campionari, della verifica d'ipotesi sulla differenza tra medie di gruppi.
Per lo svolgimento delle attività richiede lo sviluppo di abilità di analisi automatica dei dati mediante le funzioni statistiche e gli strumenti di analisi di un foglio elettronico (Excel).
In corso si propone di orientare gli studenti nella scelta delle tecniche di analisi più pertinenti e di sviluppare in loro una capacità di sintesi e di selezione degli aspetti più rilevanti delle analisi svolte.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: 0) Prova in ingresso di verifica del possesso dei prerequisiti, ed eventuale attività di recupero.
1) Lezioni frontali di presentazione degli argomenti in programma e contestuali attività laboratoriali di esemplificazione applicativa condotte attraverso casi studio (dataset di indagini italiani e statunitensi), svolte in aula informatica con l'utilizzo di un foglio elettronico (Excel).
2) Svolgimento di esercitazioni individuali con consegna online degli elaborati, per lo sviluppo/consolidamento delle abilità tecniche di base per l'analisi statistica dei dati.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale didattico è reso disponibile in piattaforma (slide, esempi, esercizi e soluzioni, simulazioni); esso costituisce la base fondamentale della preparazione. I casi studio elaborati nelle lezioni in presenza sono via via aggiornati e costituiscono la traccia esemplificativa delle abilità richieste per il superamento dell'esame.
I testi indicati in bibliografia costituiscono un utile complemento a questi materiali, essendo ben allineati con i contenuti proposti a lezione.
Testi di riferimento:
  • Agresti A., Finlay B., Statistica per le scienze sociali. Milano: Pearson, 2009. Escluso il cap. 10 (foreign students can use the English version of this book) Cerca nel catalogo
  • Giuliani D., Dickson M.M., Analisi statistica con Excel. Santarcangelo di Romagna (RN): Maggioli, 2014. Escluso il cap. 11 Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Problem solving
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Excel

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Lavoro dignitoso e crescita economica