Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
DIRITTO DELL'ECONOMIA
Insegnamento
DIRITTO PRIVATO E ANALISI ECONOMICA
EPP3049379, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DIRITTO DELL'ECONOMIA (Ord. 2011)
SP1841, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ECONOMIC ANALYSIS OF PRIVATE LAW
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile NICOLA BRUTTI IUS/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline giuridiche d'impresa e settoriali IUS/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Syllabus
Prerequisiti: La frequenza delle lezioni è caldamente consigliata.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso mira a fornire gli strumenti di base necessari per analizzare il diritto privato in ottica economico-comparatistica.
Modalita' di esame: Prova scritta. Si lascia aperta la possibilità che, in alcune circostanze, l'esame sia svolto in forma orale.
Per gli studenti frequentanti potranno prevedersi modalità di esame alternative.
Criteri di valutazione: La frequenza alle lezioni sarà valutata positivamente, con possibilità di accedere ad un pre-appello d'esame riservato esclusivamente ai frequentanti.
Contenuti: -Introduzione: ruolo e funzioni dell'analisi economica del diritto (EAL) e analisi comparata common law-civil law
- Differenze tra Economic Analysis of Law e Law and Economics e cenni al pensiero di Behavioral Economics. Valore epistemologico dell'approccio di "Law and..."
-Interrelazioni con la tradizione giuridica di civil law (codice civile)
- Pensiero e teorema di Coase: sue varianti. Property rules e liability rules
- Le immissioni e le regole di Calabresi e Melamed
- Inadempimento del contratto e strumenti rimediali
- Responsabilità civile: tipologie e quantificazione del risarcimento
-Gusti, valori e merit goods. Commodification e commandification (G. Calabresi)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni e i seminari di approfondimento verranno valorizzati dall'uso di tecniche multimediali, da dibattito in aula e da lavori individuali o di gruppo. Tra i requisiti del corso è prevista una relazione su un argomento a scelta tra i casi e i materiali disponibili sulla piattaforma e-learning.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Nella preparazione dell'esame si raccomanda di consultare anche la documentazione di supporto, reperibile sulla piattaforma e-learning.
Testi di riferimento:
  • Nicola Brutti, Diritto privato comparato: letture interdisciplinari. Torino: Giappichelli, 2019. Parte I (solo cap. 6, 6.1, 6.2 e 9.6), Parti II e III tutte.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Story telling
  • Problem solving
  • Mappe concettuali
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Poverta' Zero Fame Zero Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Acqua pulita e igiene Energia pulita e accessibile Lavoro dignitoso e crescita economica Industria, innovazione e infrastrutture Ridurre le disuguaglianze Citta' e comunita' sostenibili Consumo e produzione responsabili Agire per il clima La vita sott'acqua La vita sulla Terra Pace, giustizia e istituzioni forti Partnership per gli obiettivi