Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
Insegnamento
ISTITUZIONI DI ECONOMIA POLITICA 2 (MOD. B)
EPP4067992, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
SP1843, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INSTITUTIONS OF POLITICAL ECONOMY 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile KATIA CALDARI SECS-P/01

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
EPP4067991 ISTITUZIONI DI ECONOMIA POLITICA (C.I.) KATIA CALDARI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE discipline economiche-politiche SECS-P/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire gli elementi conoscitivi di base per comprendere il funzionamento delle relazioni economiche sia a livello microeconomico che a livello macroeconomico.
A tal fine saranno prese in esame le principali teorie economiche secondo un'ottica storico-critica che permetta di integrare l'uso delle tecniche e degli strumenti di analisi con le informazioni istituzionali relative al funzionamento del sistema economico nei diversi periodi storici considerati. Si intende in tal modo evidenziare il nesso tra teoria, strumenti di analisi utilizzati e problemi economici reali.
Modalita' di esame: Modalita' di esame: Esame scritto con domande a risposta chiusa. Sono previste 15 domande per il Modulo A e 15 domande per il modulo B.
L'esame ha la durata di 50 (cinquanta) minuti dalla consegna del compito.
Criteri di valutazione: Per superare l'esame è necessario rispondere esattamente ad almeno 9 domande per modulo.
Ogni risposta esatta equivale a due punti.
Le risposte errate sono considerate con zero punti.
Il voto finale è dato dalla media aritmetica dei voti ottenuti nelle due parti previste (modulo A + modulo B)

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: Verranno affrontate, in una prospettiva storico-critica, le principali teorie economiche con particolare riguardo agli aspetti cruciali e problematici dei sistemi economici.
Verranno affrontati i seguenti grandi temi:
- produzione e occupazione
- moneta e finanza, sistema bancario e mercati finanziari
- disoccupazione, inflazione, esternalità e beni pubblici
- bilancia dei pagamenti e tasso di cambio
- sistema monetario internazionale
- Unione Europea
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Saranno inserite sulla piattaforma moodle dispense e altro materiale di approfondimento, considerato parte del programma d'esame assieme ai capitoli del libro in adozione qui indicati.

Letture suggerite per approfondire gli argomenti del Modulo B:
G. Mammarella e P. Cacace, Storia e politica dell'Unione Europea (1926-2013), 2013, Bari: Laterza.
G.Bertocco, La crisi e le responsabilità degli economisti, 2015, Milano: Francesco Brioschi.
L.Gallino, Il Colpo di Stato di Banche e Governi, 2013, Torino: Einaudi.
Testi di riferimento:
  • M. Corsi, A.Roncaglia, Nuovi linementi di Economia politica. Roma-Bari: Laterza, 2017. capitoli 7-12