Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
Insegnamento
LINGUA INGLESE (Iniziali cognome A-L)
SP03105165, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
SP1843, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
A1301
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENGLISH LANGUAGE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/spgi/course/view.php?idnumber=2018-SP1843-000ZZ-2017-SP03105165-A1301
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile RAFFAELLA GALASSO 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE discipline linguistiche L-LIN/12 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza della lingua inglese a livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER).
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)
Al superamento della prova di profitto, lo studente
- possiede una buona conoscenza, scritta e orale, della lingua inglese, avendo raggiunto una competenza linguistica pari almeno al livello B2 così come descritto nel QCER; gli studenti che non riescono a raggiungere il livello B2 possono scegliere il livello B1, ma non riceveranno un attestato.
- possiede specifiche conoscenze sull'attualità socio-culturale relativa alla lingua inglese e alla comunicazione interculturale;

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)
Lo studente
- sa applicare ai principali contesti situazionali formali e informali le conoscenze della lingua inglese, avvalendosi di varie strutture morfo-sintattiche, anche complesse;
- sa lavorare sia in modo autonomo che in gruppo, con specifiche capacità di flessibilità organizzativa.

Autonomia di giudizio (making judgements)
Lo studente
- possiede quelle capacità linguistiche, critiche e interpretative utili a determinare riflessioni e giudizi autonomi negli specifici campi di studio;
- sa raccogliere e selezionare dati e riconoscerne la rilevanza per giungere alla formulazione di giudizi sull'attualità socio-culturale relativa alla lingua inglese, anche in prospettiva interculturale;

Abilità comunicative (communication skills)
Lo studente
- è in grado di comunicare in modo compiuto, efficace e corretto, informazioni generali e conoscenze specifiche del proprio ambito di studio che prevedano l'utilizzo di strutture sintattiche anche complesse;
- ha adeguate competenze per la gestione e la comunicazione orale e scritta in inglese, anche mediata da strumenti informatici, di informazioni, conoscenze e idee relative al proprio campo di studi in contesti internazionali e/o multiculturali;
- è in grado di produrre testi chiari su un’ampia gamma di argomenti e di esprimere un’opinione su un argomento d’attualità, esponendo i pro e i contro delle diverse opzioni;
- è in grado di relazionarsi con specialisti e non specialisti della materia utilizzando specifici registri comunicativi a seconda degli interlocutori e in base ai diversi contesti situazionali.

Capacità di apprendimento (learning skills)
Lo studente ha sviluppato le abilità di apprendimento necessarie per poter
- perfezionare le proprie competenze linguistiche;
- aggiornare e consolidare le proprie conoscenze;
- applicare queste conoscenze a contesti diversi.
Modalita' di esame: La prova di esame si divide in
- Test di Abilità Linguistica TAL B2 (ascolto e lettura). Chi non riesce a superare il livello B2 può sostenere il livello B1, considerato valido per accedere alla prova scritta;
- prova orale sugli argomenti proposti dai CEL; si vedano le informazioni in Moodle;**
- prova scritta sui contenuti del modulo del Docente.

Per il modulo del Docente nel secondo anno, la verifica del raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi avviene attraverso una prova scritta di 90 minuti basata sull’intero programma. Non è ammesso l’uso di dizionari. Una simulazione d’esame è visibile su https://elearning.unipd.it/spgi/course/view.php?id=60

NB: Si consiglia vivamente agli studenti di sostenere la prova TAL e la prova orale durante il PRIMO anno del corso di studio. Per poter frequentare il modulo del Docente è necessario aver superato entrambe le prove
Gli appelli per la prova TAL si svolgono durante le sessioni regolari di esami ed anche in altre date durante l’anno.
Informazioni sulla prova TAL si trovano al sito del Centro Linguistico di Ateneo: http://www.cla.unipd.it/idoneita-linguistica/

Una certificazione internazionale valida a livello B1 o superiore può sostituire la prova TAL. Per la lista dei certificati validi si veda la piattaforma e-learning Moodle alla sezione ‘Informazioni Lingua Inglese Triennale’ https://elearning.unipd.it/spgi/course/view.php?id=60

**Gli studenti possono scegliere di completare tutti i test TAL, cioè le prove scritte e orali. Contattare il Docente del corso.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione si riferiscono a cinque parametri:
1) completezza del compito: sono state rispettate le consegne e si è eseguito il compito;
2) registro: uso appropriato delle forme linguistiche in relazione alla situazione o al compito;
3) organizzazione e coesione del testo: come le varie sezioni del testo sono connesse;
4) uso della lingua: correttezza grammaticale, padronanza del lessico, punteggiatura, errori;
5) conoscenza degli argomenti trattati e dell'attualità socio-culturale relativa alla lingua inglese, incontrati durante le lezioni.
Contenuti: Il corso mira allo sviluppo delle conoscenze e competenze
- linguistiche (studio di strutture morfo-sintattiche complesse e approfondimento del lessico)
- interculturali
- socio-culturali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni si svolgono in lingua inglese.
Durante le lezioni, e per casa, si svolgeranno attività di lettura, comprensione e scrittura, nonché analisi ed esercizi grammaticali. I frequentanti dovranno svolgere attività individuali e anche di gruppo.
Si richiede una partecipazione attiva alle lezioni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I testi di riferimento saranno indicati prima dell'inizio del corso e disponibili su dispensa.
Ulteriori informazioni ed eventuali aggiornamenti saranno pubblicati sulla piattaforma Moodle, sezione ‘Informazioni Lingua Inglese Triennale’.

E' indispensabile un buon dizionario cartaceo per apprendenti (Advanced learner's dictionary).
Testi di riferimento:
  • Vince, Michael; French, Amanda, IELTS language practice. English grammar and vocabulary. Oxford: MacMillan, 2011. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Working in group
  • Problem solving
  • Flipped classroom
  • Peer feedback
  • Peer assessment
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Kaltura (ripresa del desktop, caricamento di files su MyMedia Unipd)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'