Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
Insegnamento
POLITICA ECONOMICA INTERNAZIONALE
SPM0013266, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
SP1843, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum STORIA E POLITICA INTERNAZIONALE [003PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INTERNATIONAL ECONOMIC POLICY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIANFRANCO TUSSET SECS-P/04

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP6076157 POLITICA ECONOMICA INTERNAZIONALE GIANFRANCO TUSSET IF0314

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE discipline economiche-politiche SECS-P/02 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente deve possedere le conoscenze impartite in un tradizionale corso di microeconomia o istituzioni di economia politica di base.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Capacità di contestualizzare i modelli teorici di economia monetaria internazionale alle relazioni economiche correnti;
capacità di interpretare le decisioni di politica monetaria e commerciale adottate dai singoli paesi;
capacità di comprendere le relazioni di interdipendenza esistenti tra politiche economiche interne ed esterne.
Modalita' di esame: La prova d'esame consiste in una prova scritta articolata in domande aperte.
Criteri di valutazione: Lo studente deve dimostrare di conoscere gli approfondimenti teorici e di saperli applicare a semplici ipotetici casi
Contenuti: Vengono analizzati i principi fondamentali dell'economia monetaria internazionale: la bilancia dei pagamenti, i mercati valutari e i tassi di cambio, i meccanismi automatici di riequilibrio dei mercati valutari, le politiche di aggiustamento della bilancia dei pagamenti nel breve e nel lungo periodo, il confronto fra sistemi con cambi fissi e cambi flessibili, le aree monetarie, il coordinamento delle politiche macroeconomiche; cenni sui mercati finanziari; e l'evoluzione del regime monetario internazionale.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La presentazione degli argomenti viene settimanalmente corredata da analisi di specifici eventi caratterizzanti la realtà monetaria internazionale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti si preparano sul testo sottoindicato. Materiali di approfondimento verranno suggeriti a lezione, senza che essi costituiscano materiale d'esame.
Testi di riferimento:
  • P.R. Krugman, M. Obstfeld, M.J. Melitz, Economia internazionale 2. Economia monetaria internazionale. Milano: Pearson, 2019. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Case study
  • Problem solving
  • Peer assessment
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Lavoro dignitoso e crescita economica Ridurre le disuguaglianze