Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA CIVILE
Insegnamento
MECCANICA RAZIONALE
IN02105695, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA CIVILE
IN0505, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ANALYTICAL MECHANICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANTONIO PONNO MAT/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE matematica, informatica e statistica MAT/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
15 2018 01/10/2018 30/11/2019 PONNO ANTONIO (Presidente)
BERNARDI OLGA (Membro Effettivo)
GUZZO MASSIMILIANO (Supplente)
14 2017 01/10/2017 30/11/2018 PONNO ANTONIO (Presidente)
BENETTIN GIANCARLO (Membro Effettivo)
BERNARDI OLGA (Supplente)
GUZZO MASSIMILIANO (Supplente)
MONTANARO ADRIANO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Analisi matematica 1; Algebra lienare e Geometria;
Fisica generale 1.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Acquisizione dei concetti fondamentali della meccanica newtoniana
e lagrangiana.
Modalita' di esame: Esame scritto, con esercizi e quesiti di teoria.
Criteri di valutazione: La valutazione dello studente si basera' sulla comprensione degli argomenti presentati durante il corso, sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposti e sulla capacita' di applicarli in modo consapevole.
Contenuti: Principi della meccanica newtoniana.
Introduzione alle equazioni differenziali ordinarie.
Teoria delle e quazioni lineari a coefficienti costanti non omogenee. Meccanica del punto materiale.
Equazioni cardinali della dinamica dei sistemi di punti.
Energia cinetica, lavoro e forze conservative; teorema di conservazione dell'energia. Stabilita' degli equilibri. Teorema di Lagrange-Dirichlet. Introduzione alla statica. Statica del punto vincolato, con e senza attrito. Effetto dell'attrito statico sulle posizioni di equilibrio. Statica e dinamica dei sistemi di masse e molle; battimenti e risonanza. Statica di sistemi con aste e fili ideali; calcolo di reazioni vincolari.
Principio dei lavori virtuali e sue applicazioni. Teoria dei solidi in appoggio ideale; teorema sul centro di pressione.
Cinematica relativa del punto materiale; forze apparenti e loro applicazioni. Cinematica rigida. Tensore di inerzia.
Equazioni di Eulero. Elementi di meccanica lagrangiana.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali di teoria ed esercizi
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense del corso fornite dal docente.
Testi di riferimento:

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'