Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA BIOMEDICA
Insegnamento
BIOMATERIALI (Numerosita' canale 2)
IN01100950, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA BIOMEDICA
IN2374, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N2cn2
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BIOMATERIALS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (DEI)
Sito E-Learning https://elearning.dei.unipd.it/course/view.php?idnumber=2018-IN2374-000ZZ-2017-IN01100950-N2CN2
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SILVIA TODROS ING-IND/34

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria biomedica ING-IND/34 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 A.A. 2018/2019 01/10/2018 15/03/2020 BAGNO ANDREA (Presidente)
TODROS SILVIA (Membro Effettivo)
CARNIEL EMANUELE LUIGI (Supplente)
DETTIN MONICA (Supplente)
NATALI ARTURO (Supplente)
PAVAN PIERO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Elementi di chimica, chimica organica, biochimica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: È previsto che gli studenti comprendano, a partire dalla relazione tra struttura e funzione, quali sono le principali caratteristiche e proprietà dei materiali (biologici, metallici, polimerici, ceramici e compositi) comunemente utilizzati nelle applicazioni biomediche, con specifico riferimento ai materiali impiegati per la costruzione di dispositivi protesici.
Modalita' di esame: Sarà definita dal docente al quale sarà affidato l'insegnamento.
Criteri di valutazione: La preparazione degli studenti sarà verificata sulla base della capacità di discutere con spirito critico gli argomenti svolti durante le lezioni.
Contenuti: Biomateriali: definizioni ed applicazioni. Classificazione dei biomateriali: materiali tradizionali e tessuti biologici. Lo stato solido: il legame chimico e la struttura cristallina. Componenti della cellula. Fondamenti di morfologia e biologia cellulare per la definizione della struttura e della composizione dei materiali biologici. La biocompatibilità. I biomateriali polimerici, metallici, ceramici e compositi. Applicazioni in campo medico dei biomateriali e problematiche connesse: caratteristiche e proprietà dei biomateriali; biocompatibilità. Ambiti applicativi dei biomateriali: protesi vascolari, protesi valvolari cardiache, protesi articolari. Materiali sostitutivi ed innovativi.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il programma sarà svolto attraverso lezioni frontali tradizionali ed alcune attività seminariali. Gli obiettivi di apprendimento saranno raggiunti attraverso l'esposizione e la discussione in classe degli argomenti previsti a programma.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre agli appunti dalle lezioni (a cura degli studenti), eventuale materiale didattico integrativo verrà fornito agli studenti attraverso Moodle.
Testi di riferimento: