Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE FARMACEUTICHE APPLICATE
Insegnamento
BIOCHIMICA E FISIOLOGIA VEGETALE
FAL1001666, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE FARMACEUTICHE APPLICATE
FA0243, ordinamento 2008/09, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BIOCHEMISTRY AND PLANT PHYSIOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze del Farmaco (DSF)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dsf/course/view.php?idnumber=2018-FA0243-000ZZ-2017-FAL1001666-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE FARMACEUTICHE APPLICATE

Docenti
Responsabile ANTONIO MASI AGR/13

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative AGR/13 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 1.0 15 10.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 Commissione a.a. 2018-19 01/12/2018 30/09/2019 MASI ANTONIO (Presidente)
QUAGGIOTTI SILVIA (Membro Effettivo)
CARLETTI PAOLO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza di Chimica Organica, Biochimica generale e Botanica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso, che comprende lezioni d’aula e attività in laboratorio, si propone di far apprendere agli studenti i concetti basilari della biochimica e della fisiologia delle piante, ovvero dei processi fondamentali che consentono la vita, la crescita e l'adattamento delle piante all'ambiente.
Modalita' di esame: Test scritto a fine corso consistente in quiz a risposta multipla e domande aperte, o prova orale negli altri appelli di esame.
Criteri di valutazione: La valutazione del test scritto tiene conto del numero di risposte corrette, che avranno uguale peso nella definizione del voto finale. Non sono previste penalità per risposte non date o sbagliate.
Contenuti: Caratteristiche delle piante e aspetti distintivi della cellula vegetale. Vacuolo, parete cellulare, plastidi.
La radiazione solare, spettro visibile, PAR. L'apparato fotosintetico, PSII, PSI, fase luminosa. L'accoppiamento chemio-osmotico, fotofosforilazione.
La regolazione dell’apertura stomatica. La fissazione della CO2, Ciclo di Calvin, piante C3. La fotorespirazione. Varianti ecofisiologiche della fotosintesi: le piante C4, anatomia fogliare, fissazione della CO2. Le strategie nelle piante CAM.
Proprietà dell’acqua. Il potenziale idrico, ruolo e componenti. Bilancio idrico della pianta. Il trasporto nel floema, l'ipotesi di Munch, e la dinamica source-sink.
Gli elementi minerali essenziali per i vegetali, macro e micro nutrienti. Trasferimento dei nutrienti dal terreno alla radice. La via apoplastica e simplastica nella radici. Le membrane della cellula vegetale, composizione e funzioni.
Il trasporto attivo e passivo dei soluti; ATPasi, gradiente elettrochimico e pmf, Equazione di Nerst. Assorbimento degli ioni: sistemi ad alta e bassa affinità. Meccanismi regolativi. Il caricamento nello xilema, traslocazione e scaricamento.
Il catabolismo dei carboidrati: glicolisi, ciclo di Krebs, trasporto degli elettroni mitocondriale e fosforilazione ossidativa.
I fitormoni. Effetti fisiologici e meccanismi d’azione. Auxine, citokinine, gibberelline, etilene, acido abscissico; brassinosteroidi, acido salicilico, jasmonati, strigolattoni.
Esercitazioni di laboratorio: metodi di germinazione dei semi, allevamento di diverse specie di piante in coltura idroponica,in condizioni nutrizionali diverse. Preparazione soluzioni nutritive, analisi di parametri di crescita, estrazione di clorofilla dalle foglie, metodi di misura del contenuto in clorofilla. Estrazione di molecole antiossidanti acido-solubili, determinazione del contenuto di ascorbato.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lo studente acquisisce conoscenze basilari sui principali processi fisiologici delle piante.
Al termine del corso lo studente disporrà di informazioni sui processi biologici fondamentali che influenzano la crescita e lo sviluppo delle piante, l'adattamento e la risposta agli stimoli ambientali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Agli studenti verranno forniti file con i contenuti di quanto presentato a lezione. E' raccomandato integrare lo studio del materiale presentato a lezione con la consultazione dei testi di riferimento indicati.
Testi di riferimento:
  • Taiz - Zeiger - Moller - Murphy, Elementi di fisiologia vegetale. Padova: Piccin, 2016. ISBN: 978-88-299-2787-6 Cerca nel catalogo