Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE MOTORIE
Insegnamento
GINNASTICA ARTISTICA
MEP3052947, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE MOTORIE
IF0375, ordinamento 2013/14, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GYMNASTICS
Sito della struttura didattica http://www.biomed.unipd.it/didattica/corsi-di-laurea/scienze-motorie/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Biomediche (DSB)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE MOTORIE

Docenti
Responsabile GIUSEPPE MARCOLIN M-EDF/02
Altri docenti RENATO DI GIOVANNI

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
MEP4065780 PERCORSO SPORT INDIVIDUALI 1 GIUSEPPE MARCOLIN IF0375

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline motorie e sportive M-EDF/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 4.0 40 60.0
LEZIONE 2.0 20 30.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2013

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 2018-19 01/10/2018 30/09/2019 DI GIOVANNI RENATO (Presidente)
MARCOLIN GIUSEPPE (Membro Effettivo)
BOSCO GERARDO (Supplente)
4 2017-18 01/10/2017 28/02/2019 DI GIOVANNI RENATO (Presidente)
MARCOLIN GIUSEPPE (Membro Effettivo)
BOSCO GERARDO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: VALUTAZIONE FUNZIONALE. Conoscenze di fisiologia ed anatomia. Conoscenze di matematica e fisica di scuola media superiore.
GINNASTICA ARTISTICA: Buone capacità motorie e coordinative.
Conoscenze e abilita' da acquisire: VALUTAZIONE FUNZIONALE. Il corso mira a fornire conoscenze e competenze nell'ambito della valutazione funzionale con particolare riferimento alla capacità di sviluppare un protocollo di valutazione specifico e di definire le strumentazioni ed i metodi più adatti per la sua applicazione. Inoltre il corso fornirà strumenti e metodi per organizzare ed analizzare i dati provenienti dai test di valutazione in modo da produrre una relazione finale.
GINNASTICA ARTISTICA: Conoscenza della terminologia e degli esercizi della Ginnastica Artistica, della didattica, assistenza e attrezzi ausiliari della stessa
Modalita' di esame: VALUTAZIONE FUNZIONALE. L'esame consisterà in una prova scritta.
GINNASTICA ARTISTICA: Test scritto e prove pratiche a 4 attrezzi rispettivamente femminili e maschili
Criteri di valutazione: VALUTAZIONE FUNZIONALE. La valutazione finale terrà conto della conoscenza dei concetti teorici presentati a lezione e della capacità di rielaborazione degli stessi in maniera critica.
GINNASTICA ARTISTICA: Valutazione dei progressi individuali in relazione alle capacità raggiunte sia per la parte relativa alla tecnica esecutiva che per la parte relativa alla didattica degli esercizi nonché per la conoscenza della parte teorica.
Contenuti: VALUTAZIONE FUNZIONALE
PARTE GENERALE
• Definizione dei concetti di misurazione, test e valutazione
• Scopi della misurazione e della valutazione
• Criteri di un test
• Organizzazione ed elaborazioni dei dati raccolti per la loro interpretazione
• Rappresentazione dei risultati
• Cenni di statistica

STRUMENTAZIONE PER LA VALUTAZIONE FUNZIONALE
• Descrizione delle diverse strumentazioni impiegate per la valutazione funzionale e del loro principio di funzionamento

TEST PER LA VALUTAZIONE FUNZIONALE
• Forza
• Equilibrio
• Flessibilità
• Meccanismo anaerobico alattacido
• Meccanismo anaerobico lattacido
• Meccanismo aerobico
• ...

ESERCITAZIONI PRATICHE
Il corso prevede delle esercitazioni pratiche durante le quali gli studenti parteciperanno in maniera attiva utilizzando alcune delle strumentazioni presentate durante il corso. I dati raccolti verranno successivamente elaborati ed impiegati per la stesura di esempi di report di valutazione funzionale.

GINNASTICA ARTISTICA
Tecnica e didattica degli esercizi della Ginnastica artistica. Cenni al Codice dei punteggi della G.A.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: VALUTAZIONE FUNZIONALE. Il corso prevede sia lezioni teoriche in aula che esercitazioni pratiche.
GINNASTICA ARTISTICA: Prevista una parte di lezioni teoriche sulla terminologia dell'attività motoria generale e specifica, sulla didattica e sull'utilizzo degli attrezzi facilitanti. Esercitazioni con presenza anche di un assistente qualificato ai vari attrezzi della G.A
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: VALUTAZIONE FUNZIONALE. Appunti dalle lezioni.


GINNASTICA ARTISTICA: R. Di Giovanni. Breve guida alla ginnastica attrezzistica. Libreria Cortina Pd 2000

B.Grandi Didattica e metodologia della G.A. S.S.S Roma 1970.

A. Manoni La ginnastica da campione. Gremese editore Roma 1988.
Testi di riferimento: