Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Insegnamento
LABORATORIO PROFESSIONALE (SECONDO ANNO)
MEO2043700, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
ME1844, ordinamento 2014/15, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di PORTOGRUARO (VE) [999PO]
Crediti formativi 1.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese PROFESSIONAL LABORATORY (SECOND YEAR)
Sito della struttura didattica https://www.medicinachirurgia.unipd.it/l-infermieristica/info
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PORTOGRUARO (VE)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)

Docenti
Responsabile CLAUDIA CANDOTTI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Laboratori professionali dello specifico SSD -- 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 1.0 30 0.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 28/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
53 Commissione d'esame A.A. 18/19 sede di Portogruaro 01/10/2018 30/04/2020 CANDOTTI CLAUDIA (Presidente)
LABELLI ELSA (Membro Effettivo)
47 Commissione d'esame - sede di MESTRE - AA 2017/2018 01/10/2017 30/04/2019 MASO STEFANIA (Presidente)
BALDO VINCENZO (Membro Effettivo)
46 Commissione d'esame - Sede di PORTOGRUARO - AA 2017/2018 01/10/2017 30/04/2019 CANDOTTI CLAUDIA (Presidente)
LABELLI ELSA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Allo studente viene richiesto come prerequisito le conoscenze dei contenuti teorici forniti dalle discipline del 1° e 2°semestre del 1° anno di corso, in particolare I-2 “Infermieristica Clinica generale e Psicopedagogia” , “Laboratorio Professionale 1” e gli insegnamenti del 1° semestre del 2° anno di corso.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente dimostrerà:
• Abilità relazionali: conduzione di una relazione d’aiuto (secondo metodo Karkuff) nell’interazione assistito/infermiere in diverse situazioni cliniche (accoglienza, informazioni complesse, cattive notizie, situazioni di incertezza, comunicazione del piano di cura)
• Saprà realizzare un esame obiettivo fisio-patologico per profili patologici di base (in particolare pazienti con problemi respiratori e cardiaci)
• Abilità metodologiche/strumentali/operative nell’individuazione e applicazione delle evidenze scientifiche alla prassi infermieristica; Saprà formulare correttamente un problema (PICO) e i quesiti di ricerca
• Utilizzare scale di misura validate per l’accertamento avanzato
Modalita' di esame: Prova scritta e presentazione di un elaborato
Criteri di valutazione: Il livello minimo accettabile consiste in 18 risposte corrette in un totale di 30 domande a risposta multipla
Contenuti: Principi dell’Evidence Based Practice e metodologia della ricerca di letteratura scientifica su problematiche inerenti l'assistenza standard
• concetto e livelli di evidenza
• formulazione di un quesito di ricerca (PICO)
• motori di ricerca e banche dati
• Valutazione critica e comparata della letteratura su argomenti selezionati

La relazione d’aiuto nell’interazione assistito/infermiere in casistiche standard
• le dinamiche relazionali
• i fattori che favoriscono/ostacolano la comunicazione e la relazione

Scale validate per l’accertamento avanzato
•Incontinence Impact Questionnaire (IIQ-7 - valutazione dell’impatto dell’incontinenza urinaria sulle ADL)
•Scala di Wexner (valutazione della stipsi)
•Three-oz Water Swallow Test (WST – valutazione della disfagia), Bedside Swallowing Assessment Scale
•Functional Independence Measure (FIM: misurazione della disabilità)
•Glasgow Coma Scale (GCS)
•Blaylock Risk Assessment Sreening (BRASS Index – valutazione del rischio di problemi post-dimissione ospedaliera)
•Scala Borg
•Scala Ramsey

OSSERVAZIONE diretta e indiretta: esame obiettivo fisio-patologico per profili patologici di base
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali e interattive con audiovisivi
Simulazioni ed esercitazioni pratiche
Discussioni in plenaria
Esercitazioni in piccoli gruppi (esame obiettivo su profilo patologico)
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • Robert Carkhuff, L’arte di aiutare. Trento: Centro studi Erikson, 1998. Cerca nel catalogo
  • Geri Lobiondo Wood, Judiith Haber, Metodologia della Ricerca infermieristica. Milano: Mc Graw hill Companies, 2004.