Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TERAPIA OCCUPAZIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TERAPISTA OCCUPAZIONALE)
Insegnamento
CLINICA REUMATOLOGICO-ORTOPEDICA
MEO2045460, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TERAPIA OCCUPAZIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TERAPISTA OCCUPAZIONALE)
ME1852, ordinamento 2012/13, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CLINICAL RHEUMATOLOGY AND ORTHOPAEDICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina Molecolare
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede CONEGLIANO (TV)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TERAPIA OCCUPAZIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TERAPISTA OCCUPAZIONALE)

Docenti
Responsabile FRANCO COZZI
Altri docenti ELISABETTA PEDRAZZOLI
CESARE TIENGO MED/19

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze della terapia occupazionale MED/34 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze interdisciplinari e cliniche MED/16 4.0
CARATTERIZZANTE Scienze medico chirurgiche MED/33 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 80 120.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2012

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 Commissione 2018/19 01/10/2018 30/09/2019 COZZI FRANCO (Presidente)
PEDRAZZOLI ELISABETTA (Membro Effettivo)
TIENGO CESARE (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: CLINICA REUMATOLOGICO-ORTOPEDICA (4 CFU):
Per seguire con profitto l’insegnamento sono necessarie buone conoscenze di anatomia e di fisiologia dell’ apparato locomotore (articolazioni, ossa, muscoli, tendini, entesi) e del sistema nervoso centrale e periferico, oltre a conoscenze di base di immunologia e di patologia generale.
Sono inoltre necessarie nozioni generali sulla terapia occupazionale.
ORTOPEDIA E CHIRURGIA DELLA MANO (2 CFU):
Lo studente per seguire con profitto l’insegnamento dovrà possedere le adeguate competenze nel campo dell’ Anatomia Umana e della Fisiologia Umana.
ORTESIOLOGIA E PROTESIOLOGIA GENERALE (2 CFU):
Conoscenze di anatomia muscolo scheletrica e di chinesiologia; Conoscenze di base in ambito di progetto e programma riabilitativo, valutazione della qualità della vita
Conoscenze e abilita' da acquisire: CLINICA REUMATOLOGICO-ORTOPEDICA (4 CFU):
L’attività formativa si propone di far acquisire allo studente conoscenze e capacità di comprensione sulla eziopatogenesi, le lesioni anatomopatologiche, il quadro clinico e la diagnostica strumentale e di laboratorio delle principali malattie reumatiche, nonché sul loro trattamento.
Si propone inoltre di far acquisire conoscenze sul ruolo della terapia occupazionale nel trattamento delle malattie reumatiche, con particolare riguardo a nozioni di economia articolare, nonché di fornire informazioni generali sulle disabilità come conseguenza delle forme infiammatorie croniche. Ciò per fare in modo che lo studente acquisisca competenze che applicherà nel suo approccio professionale al lavoro.
ORTOPEDIA E CHIRURGIA DELLA MANO (2 CFU):
Lo studente al termine del corso avrà acquisito una conoscenza generale delle principali patologie traumatiche ed acquisite dell’arto superiore e una preparazione approfondita riguardante le problematiche riabilitative più significative nel campo della chirurgia della mano
ORTESIOLOGIA E PROTESIOLOGIA GENERALE (2 CFU):
Conoscenza delle principali tipologie di ortesi, protesi e ausilii e del loro utilizzo; conoscenza dell’iter prescrittivo secondo SSN.
Modalita' di esame: Modalità di esame in via di definizione
Criteri di valutazione: Conoscenza delle malattie reumatiche oggetto del corso di studio.
Conoscenza delle indicazioni alla terapia occupazionale nelle malattie reumatiche croniche invalidanti.
Contenuti: CLINICA REUMATOLOGICO-ORTOPEDICA (4 CFU):
Classificazione delle malattie reumatiche. Esami di laboratorio e radiografici in Reumatologia. Sintomi e segni nelle reumoartropatie. La degenerazione cartilaginea. Osteoartrosi e spondilodiscartrosi. L’infiammazione acuta e cronica. Artrite reumatoide. Spondiloartriti (anchilosante, psoriasica, reattive, enteropatiche). Artriti da infezioni. Fibromialgia. Reumatismi extra-articolari localizzati. Artropatie da microcristalli: gotta e condrocalcinosi. Osteoporosi e osteomalacia. Polimialgia reumatica. Connettiviti (cenni).
Terapia occupazionale delle malattie reumatiche. Principi di economia articolare. Utilizzo degli ausili. Adattamento degli ambienti. Classificazione delle disabilità (International Classification of Functioning, Disability and Health) dell’ OMS.
ORTOPEDIA E CHIRURGIA DELLA MANO (2 CFU):
Principi generali di diagnosi e trattamento chirurgico delle principali patologie traumatiche ed acquisite della mano. Richiami anatomici . Generalità delle fratture e dei comuni traumatismi (complicanze, associazioni, evoluzione, esiti). L’esame obiettivo in chirurgia della mano. La traumatologia della mano: l’osteosintesi (utilizzo di placca, infibulo, fissatore esterno), le lesioni dell’apparato tendineo flessorio ed estensorio, le lesioni nervose periferiche, le lesioni vascolari (devascolarizazione e amputazione). La ricostruzione cutanea e multi tessutale. L’osteoartrosi e la localizzazione alla mano: principi di trattamento e ricostruzione protesica delle piccole articolazioni (artoprotesi e artroplastiche biologiche). Patologie acquisite. Sindromi compressive periferiche a carico dell’arto superiore e principi di trattamento. Patologie congenite. Implicazioni e principi riabilitativi in tutti i campi della chirurgia dell’arto superiore.
ORTESIOLOGIA E PROTESIOLOGIA GENERALE (2 CFU):
Concetti di base (autonomia, tecnologie di ausilio, accessibilità); indicazioni sulla normativa vigente e descrizione dell’iter per la fornitura; classificazione delle tipologie di ortesi, protesi, ausilii; analisi del processo di scelta all’interno di un progetto riabilitativo; Generalità su ortesi per arto superiore e inferiore (statiche, dinamiche, materiali e principi di confezionamento); generalità su protesi di arto superiore e inferiore; Generalità sugli ausilii per la postura, per lo spostamento, per la comunicazione, per le ADL; cenni di domotica; generalità sullo sport per diversamente abili e su protesi, ortesi ed ausilii nello sport.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni teoriche frontali. Presentazione di casi clinici. Lezioni teorico-pratiche di economia articolare applicata alle malattie reumatiche.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale base per lo studio è costituito dagli appunti presi durante le lezioni.
Testi di riferimento: