Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA)
Insegnamento
MALATTIE DELL'APPARATO LOCOMOTORE E MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA
MEO2045796, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA) (Ord. 2017)
ME1859, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di TREVISO [999TV]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DISEASES OF THE LOCOMOTOR APPARATUS AND PHYSICAL AND REHABILITATION MEDICINE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede TREVISO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA) (Ord. 2017)

Docenti
Responsabile CARLO BIZ MED/33
Altri docenti NICOLA GIUSFREDI
MONICA SEMERJIAN

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze e tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia MED/50 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze interdisciplinari cliniche MED/34 1.0
CARATTERIZZANTE Scienze medico-chirurgiche MED/33 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2017

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Anatomia dell'apparato muscolo scheletrico.
Diagnostica per immagini.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Fare acquisire allo studente la conoscenza delle principali patologie e lesioni traumatiche dell’apparato locomotore con particolare riferimento alla semeiotica clinica e strumentale nonche’ agli indirizzi terapeutici.
Conoscere i principali gruppi patologici, i principali quadri clinici, i meccanismi ed i principali sintomi delle malattie reumatiche e la capacita’ di riconoscere le alterazioni strutturali e funzionali dei tessuti interessati, la natura dei deficit osteo-muscolo-scheletrici, i principali fattori scatenanti ed il grado della loro reversibilita’.
Alla fine del corso lo studente deve essere in grado di distinguere la natura dei principali processi patologici a carico dell’apparato osteo-muscolo-scheletrico, sulla base dei segni fisici e strumentali, di apprendere le fasi evolutive delle diverse patologie.
In particolare apprendere la metodologia per un’anamnesi ed il riconoscimento dei principali segni clinici delle patologie che coinvolgono l’apparato osteom-uscolo-scheletrico, con l’obiettivo di saper affrontare una terapia riabilitativa corretta del paziente affetto da patologie reumatiche, ed inoltre di poter attuare una collaborazione esperta di tipo multidisciplinare con gli specialisti reumatologo ed ortopedico, nella gestione del paziente sottoposto al trattamento per le patologie reumatiche.
Modalita' di esame: Scritto
Domande a scelta multipla;
Discussione di un caso clinico.
Criteri di valutazione: Risposte corrette alle 30 domande a quiz e corretta discussione e spiegazione del caso clinico,pre e post-operatorio.
Contenuti: Fisiopatologia del rachide cervicale e lombare
• Spondilolisi e spondilolistesi
• Ernie del disco cervicali e lombari
• Stenosi canale lombare
• Lesioni del plesso brachiale. Lesione dei singoli dei
tronchi nervosi del plesso brachiale e del plesso
lombare.
• Traumatologia del rachide.
• Fratture:generalità, classificazione, principi di
trattamento,complicazioni
• Osteomieliti dell’infanzia e dell’adulto
• Metodiche di Papineau e di Ilizarov nel trattamento
delle infezioni dell’osso (principi di trattamento)
• Allungamenti ossei: principi di trattamento e
problematiche
• Displasia congenita dell’anca. Morbo di
Perthes .
• Coxartrosi. Necrosi della testa del femore
• Lussazioni congenite di rotula. Gonartrosi.
• Lesioni capsuloligamentose del ginocchio
• Piede torto congenito. Piede piatto.
• Sindrome d’attrito e rottura della cuffia dei rotatori
della spalla
• Lesioni traumatiche di spalla e lussazione recidivante
della spalla
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con proiezione del testo in formato digitale, completo di ogni argomento trattato, comprensivo delle immagini di anatomia, patogenesi, semeiotica, clinica, diagnostica strumentale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Appunti di lezione e materiale di lezione (Slides)
Testi di riferimento:
  • Scapinelli, Traumatologia dell’apparato locomotore. Padova: Cedam, 2000. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Working in group
  • Problem solving
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Learning journal