Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
BIOTECNOLOGIE
Insegnamento
BIOCHIMICA 1
SCP4068080, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
BIOTECNOLOGIE
IF1839, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BIOCHEMISTRY I
Sito della struttura didattica http://biotecnologie.scienze.unipd.it/2018/laurea
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biologia
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile MARISA BRINI BIO/10

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
SCP4068079 BIOCHIMICA MARISA BRINI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline biologiche BIO/10 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
Turni
LABORATORIO 1.0 16 9.0 2
LEZIONE 5.0 40 85.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 28/06/2019

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti: Elementi dei corsi di Fisica, Chimica generale, Chimica organica
Elementi di Termodinamica chimica, Cinetica chimica, Elettrochimica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza delle molecole fondamentali della chimica degli organismi viventi.
Comprensione dei meccanismi fondamentali su cui e' basato il funzionamento della cellula.
Conoscenza delle vie metaboliche e dei loro meccanismi di regolazione.
Apprendimento di alcune delle tecniche di laboratorio della biochimica.
Modalita' di esame: Prova scritta di tipo questionario a scelta multipla e quesiti a risposta aperta sugli argomenti trattati a lezione.
Criteri di valutazione: Viene valutata complessivamente la comprensione degli argomenti dei due moduli Biochimica 1 e Biochimica 2, considerando positivamente le prove d'esame che dimostrano una conoscenza degli argomenti del corso sufficiente ad affrontare con cognizione di causa i corsi successivi.
Viene valutata la capacità di sintesi e la proprietà della terminologia utilizzata.

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: Proteine (1,25 CFU,10 ore). Struttura e proprietà generali degli aminoacidi. Classificazione degli aminoacidi. Amminoacidi modificati. Legame peptidico e polipeptidi. Gerarchia strutturale delle proteine. Struttura primaria, secondaria, terziaria e quaternaria delle proteine; motivi e domini proteici, modifiche post-traduzionali; gruppi prostetici. Domini strutturali e rapporto struttura e funzione. Denaturazione. Protein folding.

Proteine deputate al trasporto dell’ossigeno (0,75 CFU, 6 ore). Emoproteine : mioglobina ed emoglobina. Allosteria e meccanismi di legame cooperativo. Effettori allosterici.

Proteine enzimatiche (1 CFU, 8 ore). Catalisi e cinetica enzimatica. Modello di Michaelis-Menten. Significato e determinazione di vmax, Km e kcat. Profilo energetico di una reazione enzimatica. Meccanismi catalitici. Regolazione dell’attività enzimatica e meccanismi di inibizione.

Carboidrati (0,75 CFU, 6 ore). Monosaccaridi, disaccaridi e polisaccaridi. Legame glicosidico. Glicoproteine, glicolipidi, proteoglicani.

Lipidi e membrane (0,75 CFU, 6 hours). Struttura e proprietà dei lipidi (acidi grassi, triacilgliceroli, cere). Lipidi di membrana (glicerolfosfolipidi, sfingolipidi, glicosfingolipidi, colesterolo). Vitamine liposolubili. Struttura e proprietà delle membrane. Fluidità e asimmetria delle membrane. Proteine di membrana e loro struttura. Cenni sui meccanismi di trasporto.

Biosegnalazione (0,5 CFU, 4 ore). Esempi di meccanismi molecolari di trasduzione del segnale


Esercitazioni (1 CFU,16 ore): - spettro di assorbimento del flavin mononucleotide (FMN) nelle forme ossidata e ridotta- determinazione della concentrazione proteica con il metodo del biureto- determinazione dei valori di Km e vmax dell'enzima lattato deidrogenasi (LDH)-
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali (40 ore)
Esperienze in laboratorio (16 ore)
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le diapositive utilizzate a lezione sono disponibili su piattaforma Moodle (https://elearning.unipd.it/biologia/)

Si raccomanda l'utilizzo di testi di riferimento
Testi di riferimento:
  • David L. Nelson,Michael M. Cox, I principi di Biochimica di Lehninger. --: Zanichelli, --. Cerca nel catalogo
  • R.H. Garret, C.M. Grisham, Biochimica. --: Piccin, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Questioning
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere