Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
BIOLOGIA
Insegnamento
FISIOLOGIA GENERALE E VEGETALE (C.I.)
SCP4068159, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
BIOLOGIA
SC1165, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL AND PLANT PHYSIOLOGY
Sito della struttura didattica http://biologia.scienze.unipd.it/2019/laurea
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biologia
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Nessun docente assegnato all'insegnamento

Moduli che appartengono al corso integrato
Codice Insegnamento Responsabile
SCP4068161 FISIOLOGIA GENERALE (MOD. A) MARCO BISAGLIA
SCP4068160 FISIOLOGIA VEGETALE (MOD.B) MICHELA ZOTTINI

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione  
Anno di corso  
Modalità di erogazione frontale

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di biochimica, biologia molecolare e cellulare e biologia vegetale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il principale obiettivo formativo consiste nella comprensione dei processi funzionali a livello di cellule, tessuti ed organismi in sistemi animali e vegetali, relativamente agli scambi di materia, energia ed informazione.
1. Essere in grado di descrivere i processi di scambio di materia, energia ed informazione a livello di singole cellule e tessuti animali e vegetali;
2. Essere in grado di descrivere le basi molecolari che sottendono i processi bioelettrici e la codificazione di informazione attraverso essi;
3. Essere in grado di descrivere le basi fisiologiche e molecolari dei meccanismi di assorbimento ed assimilazione dei nutrienti nelle piante.
4. Essere in grado di descrivere le basi della motilità a livello di apparato muscolare nelle sue diverse strutturazioni;
5. Essere in grado di descrivere le basi molecolari del trasferimento di informazione attraverso segnali chimici;
6. Essere in grado di usare una terminologia appropriata;
7. Essere in grado di organizzare un ragionamento scientifico con rigore logico.
Modalita' di esame: Entrambi i moduli prevedono una verifica di profitto scritta con domande aperte per ogni blocco di argomenti del programma. Il modulo di Fisiologia vegetale prevede anche domande a scelta multipla.
Criteri di valutazione: La risposta a ciascuna domanda è valutata numericamente rispetto a:
1. Completezza delle conoscenze acquisite;
2. Chiarezza espressiva e correttezza nell'utilizzo dei termini scientifici;
3. Consequenzialità e coerenza logica nella risposta;
4. Presenza di errori.
Il punteggio totale dell'esame risulta dalla somma dei punteggi riportati nelle singole risposte.
La predisposizione di una relazione scritta sugli esperimenti di esercitazione, e la sua consegna nei tempi indicati, è requisito irrinunciabile alla valutazione della prova d'esame. Il voto finale consisterà nelle media ponderata dei voti ottenuti nei singoli moduli.