Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
STATISTICA PER LE TECNOLOGIE E LE SCIENZE
Insegnamento
SISTEMI DI ELABORAZIONE 2
SCP4063828, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STATISTICA PER LE TECNOLOGIE E LE SCIENZE
SC2094, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COMPUTER SYSTEMS 2
Sito della struttura didattica http://www.stat.unipd.it/studiare/ammissione-lauree-triennali
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Statistiche
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/stat/course/view.php?idnumber=2019-SC2094-000ZZ-2017-SCP4063828-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLO FERRARI ING-INF/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ING-INF/05 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 4.0 32 68.0
LEZIONE 5.0 32 93.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Sistemi di Elaborazione 1
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso richiede di acquisire gli elementi distintivi dei moderni sistemi di elaborazione dell'informazione in rete e distribuiti, sviluppando anche la sensibilità a seguire la loro evoluzione nel medio termine. L'abilità a rapportarsi con sistemi complessi per l'analisi di dati, unitamente allo sviluppo di competenze sulle moderne architetture di sistema sono da considerarsi come obiettivi fondamentali per chi segue questo corso.
Modalita' di esame: Prova scritta e prova pratica. La prova scritta ha lo scopo di verificare la corretta acquisizione delle conoscenze modellistico-teoriche riferite ai contenuti del corso, la prova pratica al calcolatore ha lo scopo di verificare le competenze operative. Le due prove hanno pari peso: il docente si riserva di proporre un approfondimento orale nei casi in cui la prova scritte e quella pratica non siano congruenti.
Criteri di valutazione: Il punteggio totale viene espresso in trentesimi. la prova scritta viene valutata in base alla misura di correttezza, di completezza e di sintesi rispetto ai quesiti proposti. La prova pratica viene valutata in base alla misura di correttezza e di coerenza progettuale rispetto alla richiesta operativa.
Contenuti: 1) Sistemi di Elaborazione dell'informazione moderni:
. concetti fondamentali delle reti di calcolatori
- architetture di sistemi distribuiti
- il concetto di middleware, RMI
- Cloud Computing

2) Sviluppo di applicazioni distribuite
- Elementi di Ingegneria del Software
- Design patterns
- Calcolo parallelo e calcolo distribuito
- Elementi di Python per il rapid prototyping

3) Piattaforme informatiche:
- paradigmi SAAS, PAAS,
- piattaforme software basate su micro servizi
- macchine virtuali e contenitori
- composizione ed orchestrazione di servizi

4) Applicazioni distribuite
- Applicazioni data-intensive
- Applicazioni in tempo reale
- Sperimentazione distribuita
- Applicazioni Web, esempi di Architetture Orientate ai Servizi

N.B. Alcuni argomenti del programma e il grado di approfondimento dei contenuti saranno calibrati a seguito di una verifica delle conoscenze pregresse che verrà proposta all'inizio del corso alle studentesse ed agli studenti frequentanti.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali e lezioni in modalità flipper-classroom sia in aula che in laboratorio informatico.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante il corso il docente proporrà e metterà a disposizione su moodle il materiale didattico relativo alle varie sezioni del programma.
Testi di riferimento:
  • --, Al momento non ci sono testi da proporre che si riferiscono al programma del corso nel suo complesso. --: --, --.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Working in group
  • Flipped classroom
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Poverta' Zero Fame Zero Salute e Benessere Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Acqua pulita e igiene Energia pulita e accessibile Lavoro dignitoso e crescita economica Industria, innovazione e infrastrutture Ridurre le disuguaglianze Citta' e comunita' sostenibili Consumo e produzione responsabili Agire per il clima La vita sott'acqua La vita sulla Terra Pace, giustizia e istituzioni forti Partnership per gli obiettivi