Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
STATISTICA PER L'ECONOMIA E L'IMPRESA
Insegnamento
STRUTTURE DATI E PROGRAMMAZIONE (Ult. numero di matricola pari)
SCP7081518, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STATISTICA PER L'ECONOMIA E L'IMPRESA
SC2095, ordinamento 2014/15, A.A. 2017/18
Pari
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DATA STRUCTURES AND PROGRAMMING
Sito della struttura didattica http://scienzestatistiche.scienze.unipd.it/2017/laurea_statisticaeconomiaimpresa
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Statistiche
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/stat/course/view.php?idnumber=2017-SC2095-000ZZ-2017-SCP7081518-PARI
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANTONIO GIUNTA 000000000000
Altri docenti LORELLA BURLIN

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SCP7081518 STRUTTURE DATI E PROGRAMMAZIONE (Ult. numero di matricola pari) ANTONIO GIUNTA SC2094

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Informatico ING-INF/05 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
Turni
LABORATORIO 1.0 10 15.0 2
LEZIONE 5.0 32 93.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 Commissione a.a.2018/19 (matr.pari) 01/10/2018 30/09/2019 ZINGIRIAN NICOLA (Presidente)
GIUNTA ANTONIO (Membro Effettivo)
MELUCCI MASSIMO (Membro Effettivo)
3 Commissione a.a.2018/19 (matr.dispari) 01/10/2018 30/09/2019 MELUCCI MASSIMO (Presidente)
GIUNTA ANTONIO (Membro Effettivo)
ZINGIRIAN NICOLA (Membro Effettivo)
2 Commissione a.a. 2017/18 (matr. pari) 01/10/2017 30/09/2018 GIUNTA ANTONIO (Presidente)
MELUCCI MASSIMO (Membro Effettivo)
MIGLIARDI MAURO (Membro Effettivo)
ZINGIRIAN NICOLA (Membro Effettivo)
1 Commissione a.a.2017/18 (matr. dispari) 01/10/2017 30/09/2018 ZINGIRIAN NICOLA (Presidente)
GIUNTA ANTONIO (Membro Effettivo)
MELUCCI MASSIMO (Membro Effettivo)
MIGLIARDI MAURO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso prevede di aver acquisito precedentemente le nozioni presentate nel corso di Sistemi di Elaborazione I nonché la capacità di analizzare e sintetizzare semplici programmi in linguaggio C.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Le conoscenze che si acquisiscono sono relative al modo in cui i dati sono rappresentati dal calcolatore nel momento in cui viene scritto un programma:

- modalità di rappresentazione interna di dati in un programma
- limitazioni ed errori nella rappresentazione
- metodi di elaborazione di dati senza memoria
- metodi di elaborazione di dati con memoria

Si acquisiscono anche abilità di sintesi di reti logiche e sequenziali e capacità di simularle attraverso la scrittura di programmi in linguaggio C.
Modalita' di esame: All'esame verranno presentati problemi specifici di elaborazione dell'informazione che dovranno essere risolti attraverso i metodi opportuni di sintesi di reti logiche e simulati tramite la scrittura di programmi in linguaggio C. L'elaborato sarà il programma C in forma sorgente.
Criteri di valutazione: Verrà valutata la correttezza della soluzione fornita dal programma C di simulazione formalmente equiparata alle specifiche del problema posto.
Contenuti: - I paradossi della programmazione: rumore nei numeri decimali, aritmetica modulare implicita, conversioni implicite di tipo.
- Corrispondenza tra informazioni e codici di rappresentazione: i bit.
- Codici a lunghezza media minima
- Rappresentazione dei numeri interi senza segno
- Rappresentazione dei numeri interi con segno: valore e segno, complemento a 2, eccesso.
- Rappresentazione dei numeri frazionari in virgola fissa
- Rappresentazione dei numeri frazionari in virgola mobile
- Rappresentazione di strutture dati composte
- Elaborazione con reti logiche
- Elaborazione sequenziali
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso in aula prevede la spiegazione teorica dei concetti tramite lavagna tradizionale, la loro validazione tramite appositi programmi costruiti sul momento con terminale visibile in videoproiezione.
I programmi esemplificativi sono resi disponibili su una piattaforma Cloud per essere modificati dagli studenti
In aula informatica verranno effettuate alcune esercitazioni che simulano i problemi di esame
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Verranno distribuite delle dispense contenenti il percorso didattico. Verranno resi disponibili dei programmi di esempio creati a lezione in una piattaforma Cloud accessibile dagli studenti.
Testi di riferimento:
  • Ceri, Stefano; Mandrioli, Dino, Informatica arte e mestiere 4/ed. Milano: McGraw-Hill, 2014. Cerca nel catalogo