Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
COMUNICAZIONE
Insegnamento
LINGUA INGLESE
LE17105165, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
COMUNICAZIONE
IF0313, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENGLISH LANGUAGE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di COMUNICAZIONE

Docenti
Responsabile ELISABETTA PAVAN 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline semiotiche, linguistiche e informatiche L-LIN/12 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 ingl. 2017-2018 01/10/2017 30/11/2018 CRESTANI RICCARDO (Presidente)
SANTIPOLO MATTEO (Membro Effettivo)
BUSA' MARIA GRAZIA (Supplente)
MUSACCHIO MARIA TERESA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Lingua inglese al livello B1 del Quadro Comune di Riferimento Europeo
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire:
1) la conoscenza della realtà dell’uso della lingua inglese a livello globale e le varietà di inglese presenti a livello locale da cui non si può prescindere quando si comunica con persone di nazionalità diverse
2) la conoscenza e una maggiore consapevolezza del registro linguistico da usare sia nello scritto che oralmente
3) la conoscenza di come la lingua inglese venga usata dai mass media per comunicare e come scelte lessico-sintattiche si riflettano su uno specifico taglio giornalistico
5) la conoscenza di come articoli giornalistici e riviste sono strutturati, apprendendo il relativo lessico in inglese
6) la conoscenza delle espressioni da usare per partecipare a meeting in inglese in azienda o presso mass media
7) la capacità nonché l’abilità di scrittura di un breve testo di natura giornalistica, una email da usare con il registro appropriato e comunicati stampa
Modalita' di esame: È previsto un unico esame da tenersi in forma scritta e della durata massima di 90 minuti, diviso in due parti.
Nella prima agli studenti è richiesto di rispondere a circa 70 domande (tipologia esercizi: scelta multipla, completamento, trasformazione, vero/falso, accoppiamento, domande aperte) per verificare le conoscenze acquisite nei punti da 1) a 6) della sezione precedente.
Al fine di verificare le abilità di scrittura in inglese del punto 7), nella seconda parte agli studenti è richiesta la scrittura di un breve articolo giornalistico, un blog post o un comunicato stampa di lunghezza compresa fra le 150 e le 200 parole, dato un titolo o una situazione specifica.
All'esame non è ammesso l'uso di dizionari
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione si riferiscono a cinque parametri.
- completezza del compito: sono state rispettate le consegne e si è eseguito il compito
-registro: uso appropriato delle forme linguistiche in relazione alla situazione o al compito
- organizzazione e coesione del testo: come le varie sezioni del testo sono connesse
- uso della lingua: correttezza grammaticale, dominio nell'uso del lessico, punteggiatura, errori.
- Conoscenza degli argomenti trattati/dell'attualità socio-culturale relativa alla lingua inglese incontrati durante il corso
Contenuti: Il corso verterà sui seguenti argomenti:
1) English as a global language e le varietà di inglese nel mondo
2) il registro (formale e informale) e l’origine di certe parole in inglese
3) introduzione all’uso della lingua inglese nei mass media per maggiore pathos, dramma, spettacolarizzazione. Il concetto di newsworthiness.
4) raccontare gli eventi e l’attribuzione delle fonti. Il discorso diretto e indiretto, la parafrasi.
5) come si scrive un titolo di un articolo e come strutturare un articolo giornalistico in inglese. La scelta del lessico per uno specifico taglio giornalistico con esempi di storie riportate da quotidiani diversi da diverse aree nel mondo
6) la ricchezza della lingua inglese. Neologismi e la formazione di nuovo lessico
7) linguaggio usato nella pubblicità e nel marketing, inclusi i collocations più comuni e gli slogan
8) uso dello slang. Il politicamente corretto: i diversi tipi e parole più comuni.
9) Le riviste: analisi di una copertina, gli elementi di una rivista.
10) Linguaggio per meeting
11) Come scrivere una email: registro, espressioni da usare, alcune situazioni ed errori comuni
12) Come strutturare e scrivere un comunicato stampa
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni si svolgono in lingua inglese.
Il corso prevede lezioni frontali in aula, workshop, seminari, presentazioni degli studenti.
Durante le lezioni, e per casa, si svolgeranno attività di lettura, comprensione e scrittura, nonché analisi ed esercizi grammaticali.
I partecipanti dovranno svolgere attività individuali e anche di gruppo.
Sara' attivato uno spazio di apprendimento Moodle.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: E' necessario che gli studenti posseggano un buon dizionario monolingua per apprendenti.

Si suggeriscono:
Cambridge Advanced Learner’s Dictionary
Collins COBUILD Advanced Learner’s Dictionary
Macmillan English Dictionary for advanced learners
Oxford Advanced Learner’s Dictionary

Si suggerisce inoltre una grammatica inglese, puo' essere quella utilizzata alla scuola superiore o una delle seguenti:
• Eastwood, John. Oxford Practice Grammar. Intermediate, 2006. Oxford: Oxford University Press
• Eastwood, John. Oxford Practice Grammar. Advanced, 2006. Oxford: Oxford University Press
• Vince, Michael, Macmillan English Grammar in context. Advanced. Oxford: Macmillan, 2008
• Vince, Michael, First Certificate Language Practice. Oxford: Macmillan, 2003

Ulteriori materiali e bibliografia aggiornata saranno disponibili in Moodle
Testi di riferimento:
  • Busà, Maria Grazia, Introducing the language of the news. A student's Guide. London: Routledge, 2013. Cerca nel catalogo
  • Ceramella N. and Lee E., Cambridge English for the Media. Cambridge: Cambridge University Press, 2008. Cerca nel catalogo
  • Clark Caroline, Views in the news. A textbook. MIlano: LED Edizioni Universitarie, 2006. Cerca nel catalogo
  • Krantz Caroline, Roberts Rachel, Navigate coursebook B2. Oxford: Oxford University Press, 2016.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Mappe concettuali
  • Flipped classroom
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Peer review tra studenti

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Top Hat (active quiz, quiz)
  • Padlet, Kahoot

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'