Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LETTERE
Insegnamento
STORIA ROMANA (B)
LEM0018859, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LETTERE (Ord. 2012)
LE0598, ordinamento 2012/13, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum LETTERE ANTICHE [001PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ROMAN HISTORY (B)
Sito della struttura didattica https://www.disll.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCESCA CAVAGGIONI L-ANT/03

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEM0018856 STORIA ROMANA (A) FRANCESCA CAVAGGIONI LE0598

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Storia, archeologia e storia dell'arte L-ANT/03 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 1819 01/10/2018 30/11/2019 CAVAGGIONI FRANCESCA (Presidente)
FEZZI LUCA (Membro Effettivo)
ROCCO MARCO (Supplente)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 CAVAGGIONI FRANCESCA (Presidente)
FEZZI LUCA (Membro Effettivo)
ROCCO MARCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Il Corso di Studio non prevede propedeuticità.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire:
1) la conoscenza delle linee fondamentali della storia romana dall'età monarchica al tardo impero;
2) la conoscenza approfondita dei principali temi e concetti storiografici sviluppati a lezione;
3) la conoscenza delle nozioni fondamentali della metodologia della ricerca storica e della critica delle fonti;
4) la capacità nonché l’abilità di esporre le nozioni e i concetti appresi e di applicare i metodi proposti in forma adeguata, adottando un lessico specialistico appropriato, dimostrando abilità logico-argomentative e la capacità di costruire un ragionamento critico.
Modalita' di esame: L’esame si svolgerà in forma orale con discussione di una o più delle tematiche affrontate durante le lezioni e apprese attraverso lo studio personale dei manuali. Nello specifico, per i frequentanti, almeno una domanda verterà sui testi e i materiali presentati a lezione e una sarà di carattere più generale. Per chi non frequenta, almeno una domanda verterà sul manuale e una sul materiale più specifico.
Criteri di valutazione: In sede di discussione orale saranno valutate:
1) la conoscenza degli argomenti trattati nel corso e appresi attraverso lo studio del manuale;
2) la conoscenza e la comprensione dei concetti e dei metodi proposti;
3) la capacità di applicare tali conoscenze in modo autonomo e consapevole e in particolare le competenze acquisite nella critica delle fonti;
4) il possesso di un lessico specialistico appropriato;
5) le abilità logico-argomentative, ovvero la pertinenza delle risposte rispetto alle domande;
6) la capacità di ‘costruire un proprio discorso critico’ pertinente, chiaro, efficace e personale.
Contenuti: Il corso si articola in due parti.
La prima - comune agli studenti che portano il programma da 6 e 9 CFU - affronterà alcuni problemi storiografici fondamentali della vicenda di Roma dalle origini al primo impero, con particolare attenzione all’evoluzione delle strutture istituzionali e alla dialettica politica; più precisamente verterà sui seguenti argomenti:
1) fondamenti della disciplina e impostazione del corso;
2) la Roma arcaica e protorepubblicana tra storia e leggenda: problemi di metodo;
3) caratteri e valutazione del sistema socio-politico della libera res publica;
4) il fenomeno dell’espansione e il problema storiografico dell’imperialismo;
5) trasformazioni, crisi, fenomeni degenerativi della prassi politica: l’agonia della repubblica e le sue ragioni;
6) la creazione di un nuovo regime: il principato.
Nella seconda parte - rivolta agli studenti di Lettere Antiche e a chi porta il programma da 9 CFU - ci si confronterà direttamente con una silloge di testi, su un argomento circoscritto. Quest’anno si tratterà il tema della dittatura; gli argomenti principali saranno:
1) ragioni e finalità della parte monografica;
2) tratti salienti dell’istituto dittatorio, dalle origini alla definitiva messa al bando;
3) dittature antiche e dittature moderne: il valore di modello della magistratura romana e la deformazione del modello.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni frontali cercheranno sempre di coinvolgere gli studenti e di stimolare la discussione. Se la numerosità della classe lo consentirà è prevista una parte finale di tipo seminariale.
La frequenza è vivamente consigliata.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: 1. ATTENZIONE. Nella lezione introduttiva verranno fornite ampie indicazioni sul materiale di studio; si consiglia pertanto di attendere l’inizio del corso prima di acquisire tale materiale.
2. La bibliografia d’esame, i testi e i powerpoint presentati a lezione saranno disponibili nella pagina Moodle del Corso.
3. Nella pagina Moodle verranno inoltre caricate ulteriori indicazioni sulla bibliografia d'esame e su quella utile a chi volesse approfondire gli argomenti trattati.

INDICAZIONI DISTINTE SULLA BASE DEI CFU E DELLA FREQUENZA:
Il programma da 9 CFU comprende lo studio integrale:
a) degli appunti delle lezioni e dei testi ivi commentati;
b) di un manuale di storia romana, a scelta tra: L. BESSONE - R. SCUDERI - A. BALDINI, "Manuale di storia romana", Bologna, Monduzzi Editore (qualsiasi edizione); oppure M. PANI - E. TODISCO, "Storia romana. Dalle origini alla tarda antichità", Roma, Carocci, 2014;
c) di F. CAVAGGIONI, "Vae Victis", Bologna, Pàtron Editore, 2013.
Per maturare 6 CFU è sufficiente lo studio del manuale e degli appunti/testi.
A tutti si raccomanda l'uso costante di un atlante storico.

La frequenza è vivamente consigliata. Chi fosse impossibilitato a frequentare è tenuto a integrare il programma come segue:

1. NON FREQUENTANTI 9 CFU:
A) L. BESSONE - R. SCUDERI - A. BALDINI, "Manuale di storia romana", Bologna, Monduzzi Editore (qualsiasi edizione);
oppure M. PANI - E. TODISCO, "Storia romana. Dalle origini alla tarda antichità", Roma, Carocci, 2014;
B) F. CAVAGGIONI, "Vae Victis", Bologna, Pàtron Editore, 2013
C) G. POMA, "Le istituzioni politiche del mondo romano", Bologna, Il Mulino, 2002; oppure L. FEZZI, "Modelli politici di Roma antica", Roma, Carocci, 2015;
D) un volume a scelta tra:
D1) A. GIARDINA (a c. di), "Roma antica", Roma-Bari 2000
oppure
D2) C. NICOLET, "Il mestiere di cittadino nell'antica Roma", Roma 1992 (o altre edizioni)
oppure
D3) G. POMA (a c. di), "Le fonti per la storia antica", Bologna 2008

2.NON FREQUENTANTI 6 CFU: v. punti A-B-C
Testi di riferimento:
  • Bessone, Luigi; Scuderi, Rita, Manuale di storia romanaLuigi Bessone, Rita Scuderi, Antonio Baldini. Bologna: Monduzzi, 2011. Qualsiasi edizione Cerca nel catalogo
  • Pani, Mario; Todisco, Elisabetta, Storia romana dalle origini alla tarda antichitàMario Pani, Elisabetta Todisco. Roma: Carocci, 2014. Cerca nel catalogo
  • Cavaggioni, Francesca, Vae victis!il problema della sconfitta militare a Roma durante lo scontro con AnnibaleFrancesca Cavaggioni. Bologna: Pàtron, 2013. Cerca nel catalogo
  • Poma, Gabriella, <<Le >>istituzioni politiche del mondo romanoGabriella Poma. Bologna: Il mulino, 2009. Cerca nel catalogo
  • Fezzi, Luca, Modelli politici di Roma anticaLuca Fezzi. Roma: Carocci, 2015. Cerca nel catalogo
  • Giardina, Andrea; Beard, Mary, Roma anticaM. Beard ... [et al.]a cura di Andrea Giardina. Roma [etc.]: GLF editori Laterza, 2005. Cerca nel catalogo
  • Nicolet, Claude, <<Il >>mestiere di cittadino nell'antica RomaClaude Nicolet. Roma: Editori riuniti, 1999. Qualsiasi edizione Cerca nel catalogo
  • Poma, Gabriella, <<Le >>fonti per la storia anticaa cura di Gabriella Poma. Bologna: Il Mulino, 2008. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Pace, giustizia e istituzioni forti