Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE
Insegnamento
STORIA ECONOMICA
LE06108722, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE
LE0604, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ECONOMIC HISTORY
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCESCO MARIA VIANELLO SECS-P/12

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storico-artistiche SECS-P/12 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Non sono previste propedeuticità, ma si consiglia di aver frequentato il corso di Storia moderna.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire una panoramica sulle modalità di produzione, commercio e consumo di beni e servizi tra Rinascimento e Rivoluzione industriale con il fine di:
1) acquisire una conoscenza generale delle condizioni di vita, delle forme dell'abitare, dei cambiamenti nell'alimentazione e nell'abbigliamento nel passato
2) favorire un recupero più ampio e consapevole possibile passato al fine di una corretta divulgazione e dell'arricchimento dell'offerta turistica.
Modalita' di esame: Esame scritto della durata di due ore articolato in tre domande aperte.
Criteri di valutazione: La prova di esame sara' valutata in base alla pertinenza, coerenza e completezza delle risposte e alla capacità di individuare con chiarezza gli aspetti piu' rilevanti delle tematiche proposte.
Contenuti: Il corso tratterà delle trasformazioni avvenute nei modi di produrre, distribuire e consumare beni e servizi dal Rinascimento alla Rivoluzione industriale
Una prima parte sarà dedicata ai quadri d'insieme e ai diversi settori e protagonisti dell'economia preindustriale: l'andamento della popolazione, l'agricoltura e i contadini, le manifatture e gli artigiani, il commercio e mercanti, i nobili e la rendita, lo Stato e i sovrani, la Chiesa e i religiosi e le religiose.
Si passerà poi ad esaminare le trasformazioni nel modo di abitare, dalle capanne contadine ai palazzi aristocratici, nel modo di alimentarsi, dai banchetti rinascimentali alla nascita dei ristoranti, e di vestire, dallo sfarzo principesco .alla sobrietà borghese ottocentesca.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La modalita' di apprendimento prevalente del corso sara' costituita da lezioni frontali, con il possibile inserimento di conferenze e seminari.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I materiali presentati durante le lezioni del corso saranno messi a disposizione dei frequentanti nella pagina Moodle del Corso.
Testi di riferimento:
  • Raffaella Sarti, Vita di casa. Abitare, mangiare, vestire nell'Europa moderna. Roma: Laterza, 2008. Solo per FREQUENTANTI Cerca nel catalogo
  • Antonio Di Vittorio, Dall'espansione allo sviluppo. Una storia economica d'Europa. Torino: Giappichelli, 2011. Solo per NON FREQUENTANTI (a scelta parti 1-2-3-4-5 oppure 5-6-integrazione) Cerca nel catalogo