Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
Insegnamento
SOCIOLOGIA DEL LAVORO E DEI SISTEMI ORGANIZZATIVI
SUP3049677, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
SF1333, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum FORMAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIOLOGY OF WORK AND ORGANISATIONAL SYSTEMS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DEVI SACCHETTO SPS/09

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SPM0014437 SOCIOLOGIA DEL LAVORO DEVI SACCHETTO SP1419

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storiche, geografiche, economiche e giuridiche SPS/09 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Syllabus
Prerequisiti: Lo/a studente/ssa deve saper leggere testi in italiano e possibilmente in una lingua straniera che descrivono i processi sociali del passato e contemporanei.

NB: Il programma è valido per gli studenti iscritti sia al Corso di laurea in Scienze sociologiche (9 crediti, 63 ore) sia al Corso di laurea in Scienze dell'educazione e della formazione - curriculum in formazione e sviluppo (6 crediti, 42 ore).

Gli studenti iscritti a Scienze dell'educazione e formazione (6 crediti) che intendono frequentare le lezioni potranno farlo nella seconda parte del corso, a partire dalla quarta settimana, cioè dal 14 di ottobre 2019.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire a studenti/esse le conoscenze fondamentali della sociologia del lavoro necessarie per comprendere le dinamiche del lavoro contemporaneo. Gli studenti/esse saranno in grado quindi di applicare la loro conoscenza per analizzare le diverse esperienze lavorative.

Nel confronto in aula con il docente e con i colleghi, lo studente svilupperà la capacità di analizzare le trasformazioni del lavoro contemporaneo. Attraverso la partecipazione attiva ai momenti di discussione, lo studente potrà acquisire la terminologia e i concetti fondamentali della disciplina con i quali poter poi aggiornare in modo autonomo le conoscenze e le competenze acquisite durante il corso.
Infine, studenti e studentesse acquisiranno la conoscenza degli strumenti indispensabili per svolgere una ricerca empirica.
Modalita' di esame: Alla fine del corso la prima prova d’esame sarà scritta per tutti gli/le studenti/esse frequentanti e non frequentanti. Tutte le prove successive saranno in forma orale. La prova in forma scritta, della durata di 90 minuti, consiste nella risposta aperta a 3 quesiti sui 5 proposti.
La prova orale consiste nella discussione delle tematiche affrontate durante il corso e/o presenti nei volumi indicati.
Le prove scritte e orali hanno il fine di verificare l'acquisizione delle conoscenze fondamentali della sociologia del lavoro nonché le dinamiche del lavoro contemporaneo.

Per essere considerati frequentanti, bisogna aver frequentato almeno il 75% delle lezioni.
Criteri di valutazione: La prova d'esame sarà valutata in base a: conoscenza dei concetti fondamentali e degli argomenti della materia; capacità di sviluppare e collegare in modo autonomo le argomentazioni relative ai diversi fenomeni sociali e lavorativi; le abilità logico-argomentative, ovvero la pertinenza delle risposte rispetto alle domande; la capacità di costruire un proprio discorso pertinente, chiaro ed efficace.
Contenuti: Il corso intende affrontare due temi fondamentali della sociologia del lavoro. Il primo è relativo al processo di estensione delle forme di disciplinamento e controllo della sfera produttiva e riproduttiva. Il secondo aspetto speculare al primo è legato ai processi sociali che in vario modo hanno contrastato tale tendenza.
Il corso si propone quindi di fornire gli strumenti necessari per la comprensione delle diverse forme di razionalizzazione della produzione e dell’affermarsi della contrattazione collettiva, ponendo particolare attenzione alla questione delle gradazioni del lavoro salariato formalmente libero nel mondo contemporaneo.

In particolare il corso affronta i percorsi del lavoro nella storia delle società industriali a partire dalla rivoluzione industriale e fino alle trasformazioni più recenti. Saranno trattati fenomeni quali: la manifattura, il taylorismo, il fordismo, il toyotisimo, il sistema delle flessibilità, la femminilizzazione del lavoro, le migrazioni internazionali, l’internazionalizzazione produttiva.


Le metodologie di insegnamento sono lezioni frontali aperte a discussioni ed approfondimenti. Saranno disponibili slide riassuntive. Nell’ambito del corso sono previsti inoltre alcuni seminari di approfondimento tenuti da docenti esterni.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento prevede lo svolgimento di lezioni frontali con l’ausilio di materiale multimediale. Le lezioni sono aperte a discussioni ed approfondimenti. Nell’ambito del corso sono previsti inoltre alcuni seminari di approfondimento tenuti da docenti esterni e altri incontri seminariali.
Maggiori informazioni saranno disponibili sulla pagina moodle dell'insegnamento.
Periodicamente (nell'area moodle dell'insegnamento), verranno rese disponibili le slide utilizzate a lezione. Si ricorda tuttavia che le slide sono di sostegno allo studio e quindi non sono sostitutive né dei testi d'esame né della frequenza alle lezioni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti frequentanti del corso di laurea in Scienze sociologiche si prepareranno sui seguenti testi (obbligatori):
1) Mingione E., Pugliese E., Il lavoro, Carocci, Roma, 2010
2) D. Bubbico, V. Redini, D. Sacchetto, I cieli e i gironi del lusso, Guerini, Milano, 2017

3) Andrijasevic R., Sacchetto D., “Disappearing Workers’: Foxconn in Europe and the changing role of Temporary Work Agencies”, Work, Employment and Society, 31 (1), 2017, pp. 54-70.
Il saggio è scaricabile gratuitamente da ogni postazione di una delle biblioteche di Ateneo (oppure attraverso l'installazione di auto-proxy: http://bibliotecadigitale.cab.unipd.it/bd/auth-proxy) al seguente link: https://journals.sagepub.com/doi/full/10.1177/0950017015622918

I non frequentanti del corso di laurea in Scienze sociologiche oltre ai testi indicati in precedenza, si prepareranno su uno dei seguenti volumi a scelta:
1) Semenzin M. Le fabbriche della cooperazione. Imprese recuperate e autogestite tra Argentina e Italia, Ombre corte, 2019
2) Longo V., Lusso low cost. Vita in crociera sopra e sotto la linea di galleggiamento, Jaca Book, Milano, 2015
3) Pun Ngai, Lu Huilin, GFuo Yuhua, Shen Yuan, Nella fabbrica globale. Vite al lavoro e resistenze operaie nei laboratori della Foxconn, Ombre corte, Verona, 2015


I frequentanti iscritti al Corso di Laurea in Scienze dell'educazione e della formazione - curriculum in formazione e sviluppo delle risorse umane (6 crediti) si attengono al programma esposto studiando i seguenti testi:
1) Mingione E., Pugliese E., Il lavoro. Roma: Carocci, 2010.
2) D. Bubbico, V. Redini, D. Sacchetto, I cieli e i gironi del lusso, Guerini, Milano, 2017


I non frequentanti iscritti al Corso di Laurea in Scienze dell'educazione e della formazione - curriculum in formazione e sviluppo delle risorse umane (6 crediti) ai due volumi di cui sopra aggiungeranno a scelta uno dei seguenti testi:
1) Semenzin M. Le fabbriche della cooperazione. Imprese recuperate e autogestite tra Argentina e Italia, Ombre corte, 2019
2) LOngo V., Lusso low cost. Vita in crociera sopra e sotto la linea di galleggiamento, Jaca Book, Milano, 2015
3) Pun Ngai, Lu Huilin, GFuo Yuhua, Shen Yuan (2015), Nella fabbrica globale. Vite al lavoro e resistenze operaie nei laboratori della Foxconn, Ombre corte, Verona
Testi di riferimento:
  • Mingione E., Pugliese E., Il lavoro. Roma: Carocci, 2010. OBBLIGATORIO Cerca nel catalogo
  • D. Bubbico, V. Redini, D. Sacchetto, I cieli e i gironi del lusso. Milano: Guerini, 2017. OBBLIGATORIO Cerca nel catalogo
  • Andrijasevic R., Sacchetto D., Disappearing Workers’: Foxconn in Europe and the changing role of Temporary Work Agencies. --: Work, Employment and Society, 31 (1), 2017. Scaricabile gratuitamente: https://journals.sagepub.com/doi/full/10.1177/0950017015622918
  • Longo V., Lusso low cost. Vita in crociera sopra e sotto la linea di galleggiamento. Milano: Jaca Book, 2015. Cerca nel catalogo
  • Semenzin M., Le fabbriche della cooperazione. Imprese recuperate e autogestite tra Argentina e Italia. Verona: Ombre Corte, 2019. Cerca nel catalogo
  • Pun Ngai, Lu Huilin, GFuo Yuhua, Shen Yuan, Nella fabbrica globale. Vite al lavoro e resistenze operaie nei laboratori della Foxconn. Verona: Ombre Corte, 2015. Cerca nel catalogo