Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
Insegnamento
SOCIOLOGIA DEI SERVIZI SOCIALI E DELLA MARGINALITA'
SUP3049938, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (Ord. 2011)
SF1334, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum EDUCAZIONE SOCIALE E ANIMAZIONE CULTURALE [002RO]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIOLOGY OF SOCIAL SERVICES AND OF MARGINALITY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CLAUDIA MANTOVAN

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SPS/12 3.0
CARATTERIZZANTE Discipline storiche, geografiche, economiche e giuridiche SPS/12 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2019

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Si auspicano conoscenze di base in ambito sociologico
Conoscenze e abilita' da acquisire: Capacità di comprensione, interpretazione e comparazione dei riferimenti teorici nell'ambito della sociologia dei servizi sociali e della devianza;
Capacità critiche nell'analisi del rapporto tra marginalità sociale, disagio sociale, processi socioeconomici e risposte istituzionali, nel quadro dei mutamenti in atto;
Capacità di progettazione ed implementazione in ambito applicativo, sulla base dell'acquisizione ed elaborazione dei suddetti contenuti.
Modalita' di esame: L’esame consisterà in una prova scritta con domande aperte da svolgersi in un tempo massimo di due ore
Criteri di valutazione: Le risposte verranno valutate secondo i seguenti criteri:
- aderenza e pertinenza alla domanda
- chiarezza concettuale ed espositiva
- appropriatezza dei riferimenti e del lessico
- capacità di sintesi, argomentazione e rielaborazione personale
Contenuti: Il corso intende fornire contenuti teorici ed applicativi di base nell'ambito della sociologia dei servizi sociali e della marginalità, con un'attenzione particolare ai mutamenti in atto in quest'ambito, in relazione all'evoluzione del contesto socioeconomico e politico.
Più in dettaglio, nella prima parte del corso verrà offerto un quadro delle diverse aree di lavoro in cui può operare l’assistente sociale e l'educatore. Si analizzeranno le problematiche e gli interventi tipici del servizio sociale, prestando una particolare attenzione alla metodologia del servizio sociale di comunità.
Verranno inoltre analizzati i principali contributi teorici della sociologia della devianza e della criminologia di impostazione sociologica (teorie dell’anomia, associazione differenziale, labelling, approcci ecologici). Particolare attenzione verrà riservata allo studio del rapporto tra sociologia della devianza e approccio critico in criminologia.
Dopo questa prima parte, mirata a fornire elementi teorici di base, il corso affronterà alcune tematiche specifiche, come la convivenza e i conflitti nei quartieri multietnici, la segregazione urbana e le minoranze rom e sinte, il carcere e le istituzioni totali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni si svolgeranno attraverso l’esposizione frontale dei contenuti, supportata da strumenti didattici volti a favorire l’acquisizione dei contenuti illustrati (slides, video) e accompagnata da domande e sollecitazioni volte a favorire la partecipazione attiva degli studenti e la loro rielaborazione dei contenuti. Verranno inoltre organizzati seminari con ospiti esterni (operatori in campo educativo e sociale).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiale di esame per i NON FREQUENTANTI:

1) Campanini A. (2016), "Gli ambiti di intervento del servizio sociale", Carocci, Roma

2) Scarscelli D. e Vidoni Guidoni O. (2008), "La devianza. Teorie e politiche di controllo", Carocci, Roma

3) UN TESTO A SCELTA FRA I SEGUENTI:

- Kalica E. e Santorso S. (a cura di) (2018), "Farsi la Galera. Spazi e culture del penitenziario", Ombre Corte, Verona

- Alunni L. (2017), "La cura e lo sgombero. Salute e cittadinanza nei campi rom di Roma", Argo, Lecce

- Segatto B., Di Masi D., Surian A. (2018), "L'ingiusta distanza. I percorsi dei minori stranieri non accompagnati dall'accoglienza alla cittadinanza", FrancoAngeli, Milano

- Mantovan C. e Ostanel E. (2015), “Quartieri contesi. Convivenza, conflitti e governance nelle zone stazione di Padova e Mestre”, FrancoAngeli, Milano
(DA SCEGLIERE SOLO SE NON SI E’ SVOLTO L’ESAME DI SOCIOLOGIA DI COMUNITA’ E DEL TERRITORIO COME CREDITO LIBERO. Per reperire il testo, rivolgersi alla docente scrivendole un'email)

- Scarscelli D. (2003), "Riuscire a smettere. La tossicodipendenza tra devianza normalità: uno studio sulla remissione spontanea e assistita", EGA, Torino
(per reperire il testo, rivolgersi alla docente scrivendole un'email)


Per ciò che concerne il materiale di esame per i FREQUENTANTI verranno date indicazioni durante lo svolgimento del corso. Per i frequentanti è necessaria l'iscrizione alla pagina e-learning del corso, dove saranno progressivamente caricati i materiali relativi alle tematiche discusse durante le lezioni.
Testi di riferimento:
  • Campanini A., Gli ambiti di intervento del servizio sociale. Roma: Carocci, 2016.
  • Scarscelli D. e Vidoni Guidoni O., La devianza. Teorie e politiche di controllo. Roma: Carocci, 2008. Cerca nel catalogo
  • Segatto B., Di Masi D., Surian A., L'ingiusta distanza. I percorsi dei minori stranieri non accompagnati dall'accoglienza alla cittadinanza. Milano: FrancoAngeli, 2018. Cerca nel catalogo
  • Alunni L., La cura e lo sgombero. Salute e cittadinanza nei campi rom di Roma. Lecce: Argo, 2017.
  • Kalica E. e Santorso S. (a cura di), Farsi la Galera. Spazi e culture del penitenziario. Verona: OmbreCorte, 2018.
  • Mantovan C. e Ostanel E., Quartieri contesi. Convivenza, conflitti e governance nelle zone stazione di Padova e Mestre. Milano: FrancoAngeli, 2015. Cerca nel catalogo
  • Scarscelli D., Riuscire a smettere. La tossicodipendenza tra devianza normalità: uno studio sulla remissione spontanea e assistita. Torino: EGA, 2003.