Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE SOCIOLOGICHE
Insegnamento
SOCIOLOGIA DELLA DEVIANZA
SPL1001293, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE SOCIOLOGICHE
SP1419, ordinamento 2010/11, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIOLOGY OF DEVIANCE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE SOCIOLOGICHE

Docenti
Responsabile FRANCESCA VIANELLO SPS/12

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline sociologiche SPS/12 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2010

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza delle principali prospettive sociologiche (si consiglia come eventuale ripasso la lettura di Darren O'Byrne, Sociologia. Fondamenti e teorie. Pearson Italia, Milano-Torino)
Conoscenze e abilita' da acquisire: Acquisizione delle principali teorie elaborate dalla sociologia della devianza e dalla criminologia di impostazione sociologica;
Acquisizione delle principali metodologie di ricerca empirica applicabili agli studi di sociologia della devianza;
Capacità di applicazione delle teorie e di utilizzo delle metodologie di ricerca in relazione a casi concreti.
Modalita' di esame: La prova finale sarà scritta e consisterà in una serie di domande sui temi trattati. Prove di valutazione intermedie, in contesti seminariali, potranno essere proposte ai soli frequentanti.
Criteri di valutazione: La valutazione si baserà sulla conoscenza dei testi di riferimento e sulla elaborazione individuale delle tematiche trattate a lezione.
Contenuti: Il corso si pone l’obiettivo di analizzare i principali contributi teorici della sociologia della devianza e della criminologia di impostazione sociologica (teorie dell’anomia, associazione differenziale, labelling, approcci ecologici e integrati). Particolare attenzione verrà riservata allo studio del rapporto tra sociologia della devianza e approccio critico in criminologia, oltre che all’approfondimento delle diverse metodologie di ricerca empirica, con particolare riferimento all'ambito del penitenziario. Ai frequentanti verrà offerto un approfondimento tematico seminariale.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, materiale visivo e video, discussioni in classe, relazioni di ospiti esterni, incontri seminariali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per i frequentanti è necessaria l'iscrizione alla pagina e-learning del Corso, dove saranno progressivamente caricati i materiali relativi alle tematiche discusse durante le lezioni e agli incontri seminariali.
Testi di riferimento:
  • Alvise Sbraccia, Francesca Vianello, Sociologia della devianza e della criminalità. Roma-Bari: Laterza, 2010. Manuale Cerca nel catalogo
  • Francesca Vianello, Sociologia del carcere. Una introduzione. Nuova edizione. Roma: Carocci, 2019. Percorso tematico Cerca nel catalogo
  • Stephen C. Richards, The New School of Convict Criminology Thrives and Matures. in Critical Criminology: Springer, 2013. Percorso tematico: approfondimento collegato ad attività seminariale