Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE, LETTERATURE E MEDIAZIONE CULTURALE
Insegnamento
LINGUA INGLESE 2 (Iniziali cognome M-Z)
LEM0013326, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LINGUE, LETTERATURE E MEDIAZIONE CULTURALE (Ord. 2016)
SU2294, ordinamento 2016/17, A.A. 2018/19
A1302
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENGLISH LANGUAGE 2
Sito della struttura didattica https://www.disll.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di LINGUE, LETTERATURE E MEDIAZIONE CULTURALE (Ord. 2016)

Docenti
Responsabile ERIK CASTELLO L-LIN/12

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue e traduzioni L-LIN/12 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 42 183.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 1920 01/10/2019 30/11/2020 CASTELLO ERIK (Presidente)
DALZIEL FIONA CLARE (Membro Effettivo)
MUSACCHIO MARIA TERESA (Supplente)
3 1819 01/10/2018 30/11/2019 CASTELLO ERIK (Presidente)
DALZIEL FIONA CLARE (Membro Effettivo)
GUARDA MARTA (Membro Effettivo)
MUSACCHIO MARIA TERESA (Membro Effettivo)
2 1718 01/10/2017 30/11/2018 GUARDA MARTA (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Membro Effettivo)
MUSACCHIO MARIA TERESA (Membro Effettivo)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 CASTELLO ERIK (Presidente)
DALZIEL FIONA CLARE (Membro Effettivo)
GUARDA MARTA (Membro Effettivo)
MUSACCHIO MARIA TERESA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Frequenza di Lingua e Traduzione Inglese 1.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Durante il corso gli studenti continueranno a sviluppare le proprie abilità ricettive e produttive per raggiungere il livello C1 del CEFR alla fine del terzo anno del corso di laurea. Il corso intende anche fornire agli studenti sufficienti conoscenze teoriche di linguistica inglese che permettano loro di analizzare testi scritti ed orali.
Modalita' di esame: PARTE 1 (FRONTALE): Prova finale relativa ai moduli dei docenti.
PARTE 2 (SCRITTURA, TRADUZIONE, ORALE): Prove finali di produzione scritta, traduzione e produzione orale.
Criteri di valutazione: PARTE 1: Per la parte dei docenti la valutazione sarà effettuata tramite un test finale computerizzato con il quale lo studente dimostrerà di aver appreso gli argomenti spiegati dai docenti, di saper svolgere delle analisi linguistiche e di saper scrivere e tradurre frasi.
PARTE 2: La prova di produzione orale consiste in un’interazione tra studenti in coppie, quella di traduzione nella traduzione di un breve testo dall’italiano all’inglese, quella di produzione scritta nella descrizione di un grafico. Maggiori informazioni verranno fornite all’inizio del corso.
Contenuti: PARTE 1 (I semestre):
I moduli del corso tenuti dai docenti intendono fornire agli studenti le competenze di base per l’analisi di testi scritti e di interazioni orali in lingua inglese e per la traduzione e interpretazione degli stessi.
PARTE 2 (I e II semestre):
Le esercitazioni linguistiche mirano allo sviluppo delle seguenti abilità: produzione scritta, traduzione in inglese, produzione orale.

Per entrambe le PARTI 1 e 2 si utilizzerà il software per la comunicazione mediata dal computer Moodle.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: PARTE 1: Descrizione della frase e del sintagma verbale inglesi. Analisi di testi in inglese appartenenti a vari generi e registri.
PARTE 2: Scrittura di report e di descrizioni di grafici, traduzioni di testi appartenenti a vari generi e registri, produzione e interazione orale in lingua inglese.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Ulteriore bibliografia e materiali verranno forniti durante il corso.
Testi di riferimento:
  • Falinski, Jozef, English Verbs: A practical grammar. Padova: CLEUP, 2008. (testo di riferimento) Cerca nel catalogo
  • Eggins, Suzanne, An introduction to systemic functional linguistics. London: New York, Continuum, 2004. (capitoli 5, 6) Cerca nel catalogo
  • Falinski, Jozef, Exploring the English noun phrase. Padova: CLEUP, 2011. (si farà riferimento ad alcune parti) Cerca nel catalogo
  • Downing, Angela; Locke, Philip, English grammar: A university course. New York: Routledge, 2006. (consigliato) Cerca nel catalogo
  • Biber D., Conrad S., Leech G.,, Longman Student Grammar of Spoken and Written English. Harlow: Longman, 2002. (si farà riferimento ad alcune parti) Cerca nel catalogo
  • Hughes J., Telephone English. --: MacMillan, --. (consigliato ai non frequentanti) Cerca nel catalogo
  • Emmerson P, Business Vocabulary Builder. Gran Bretagna: MacMillan, 2009. (testo di riferimento) Cerca nel catalogo
  • --, Macmillan English Dictionary for Advanced Learners. --: --, --. (un'edizione recente) Cerca nel catalogo
  • --, The Oxford Advanced Learner’s Dictionary. --: --, --. (un'edizione recente) Cerca nel catalogo
  • --, Collins Cobuild English Dictionary. --: --, --. (un'edizione recente) Cerca nel catalogo
  • --, Cambridge Advanced Learner’s Dictionary. --: --, --. (un'edizione recente) Cerca nel catalogo
  • Picchi F., Grande Dizionario di Inglese, Inglese-Italiano / Italiano-Inglese. --: HOEPLI, --. (un'edizione recente) Cerca nel catalogo
  • --, Longman Dictionary of contemporary english. --: --, --. (un'edizione recente) Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Peer feedback
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Agire per il clima