Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE, LETTERATURE E MEDIAZIONE CULTURALE
Insegnamento
STRATEGIE LINGUISTICHE DI REDAZIONE E TRADUZIONE (INGLESE) (Iniziali cognome M-Z)
SUP6075359, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LINGUE, LETTERATURE E MEDIAZIONE CULTURALE (Ord. 2016)
SU2294, ordinamento 2016/17, A.A. 2018/19
A1302
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese TECHNICAL WRITING AND TRANSLATION STRATEGIES (ENGLISH)
Sito della struttura didattica https://www.disll.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE, ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di LINGUE, LETTERATURE E MEDIAZIONE CULTURALE (Ord. 2016)

Docenti
Responsabile KATHERINE ACKERLEY L-LIN/12

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue e traduzioni L-LIN/12 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 1819 - Ackerley 01/10/2018 30/11/2019 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
MUSACCHIO MARIA TERESA (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
2 1819 - Musacchio 01/10/2018 30/11/2019 MUSACCHIO MARIA TERESA (Presidente)
BAILEY ANDREW (Membro Effettivo)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
GESUATO SARA (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 MUSACCHIO MARIA TERESA (Presidente)
BAILEY ANDREW (Membro Effettivo)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
GESUATO SARA (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Superamento di Lingua e Traduzione Inglese 1. Conoscenza della lingua inglese al livello B2+ del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER).
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze approfondite sulla metodologia per l'efficace redazione e traduzione tra inglese e italiano di testi formali quali corrispondenza commerciale, documentazione di progetto, istruzioni, relazioni, curriculum, specifiche tecniche e sintesi.
Modalita' di esame: Prova finale scritta relativa ai moduli dei docenti:
Parte A (Prof.ssa Ackerley): Redazione di un testo specialistico in lingua inglese tra quelle delle tipologie scelte con commento.
Parte B (Prof.ssa Dalziel): Traduzione in inglese di un testo tra quelle delle tipologie studiate con commento.
Parte C (Prof.ssa Musacchio): Test scritto con traduzione in italiano di un testo tra quelle delle tipologie studiate con commento guidato da domande aperte e/o chiuse.

Ci sarà la possibilità di valutazione in itinere per gli studenti frequentanti.
Criteri di valutazione: Capacità di analizzare ed identificare le caratteristiche linguistiche di testi specialistici attraverso l’utilizzo di corpora. Capacità di scrivere testi specialistici in lingua inglese.
Capacità di analizzare e tradurre testi specialistici, di individuarne le caratteristiche, di saperne inquadrare la traduzione e valutarne la qualità.
Contenuti: Il corso è diviso in tre parti:
Parte A TECHNICAL WRITING (Prof.ssa Ackerley) 20 ore;
Parte B ITALIAN/ENGLISH TRANSLATION (Prof.ssa Dalziel) 10 ore;
Parte C ENGLISH/ITALIAN TRANSLATION (Prof.ssa Musacchio) 10 ore.
Il corso ha l’obbiettivo di costruire un quadro approfondito della redazione e traduzione di testi formali. Dalle caratteristiche macrotestuali, di discorso e di genere si passa ad indagini di dettaglio sempre maggiore attraverso la morfosintassi e il linguaggio figurato per arrivare alla terminologia, alla fraseologia e al lessico. Questi aspetti vengono studiati in prospettiva comparativa e contrastiva al fine di ricavare una serie di informazioni che facciano luce sui metodi e strategie di redazione e traduzione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le attività di apprendimento consistono in lezioni frontali e attività di gruppo, le quali verranno svolte in forma laboratoriale anche attraverso piattaforme di elearning. Dagli studenti frequentanti ci si aspetta una partecipazione attiva a tutte le attività in classe. L’accento verrà posto in particolare sull’apprendimento autonomo e collaborativo.
Ulteriori informazioni sul contenuto del corso, la suddivisione delle ore tra le tre docenti e gli orari sono disponibili nella piattaforma di e-learning Moodle.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Ulteriori materiali di studio verranno forniti nella piattaforma di e-learning Moodle.
Testi di riferimento:
  • Baker M., In Other Words. A Coursebook on Translation, 2nd Edition. Abingdon: Routledge, 2011. Testo adottato/Coursebook Cerca nel catalogo
  • Trask R.L., Penguin Guide to Punctuation. London: Penguin, 1997. Testo consigliato/Recommended Cerca nel catalogo
  • Emmerson P., Email English, 2nd Edition. Oxford: Macmillan, 2013. Testo consigliato/Recommended Cerca nel catalogo
  • Mascull B., Business Vocabulary in Use Advanced. Cambridge: Cambrdige University Press, 2004. Testo consigliato/Recommended
  • Emmerson P., Business English Handbook. Oxford: Macmillan, 2007. Testo consigliato/Recommended Cerca nel catalogo
  • Seely J., Oxford Guide to Effective Writing and Speaking, 3rd Edition. Oxford: Oxford University Press, 2013. Testo consigliato/Recommended

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Action learning
  • Problem solving
  • Flipped classroom
  • Peer feedback
  • Peer assessment
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Peer review tra studenti
  • Scrittura riflessiva
  • Portfolio

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Kaltura (ripresa del desktop, caricamento di files su MyMedia Unipd)
  • Top Hat (active quiz, quiz)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'