Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 2 (Iniziali cognome L-Z)
GI01104046, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2017)
GI0270, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
Lz
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PRIVATE LAW 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIULIANA CERDONIO CHIAROMONTE IUS/01

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
GI01104046 ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 2 (Iniziali cognome L-Z) GIULIANA CERDONIO CHIAROMONTE GI0270

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare IUS/01 2.0
BASE Privatistico IUS/01 7.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 07/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
16 A.A. 2018/19 sede di Padova (immatricolati A.A. 2017/18 e A.A. 2018/19) CANALE A/K 12/06/2019 30/09/2019 GIROLAMI MATILDE (Presidente)
GABRIEL ERIKA (Membro Effettivo)
MAGGIOLO MARCELLO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Supplente)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
MAZZARIOL RICCARDO (Supplente)
MOROTTI EMANUELA (Supplente)
POSMON ELISABETTA (Supplente)
15 A.A. 2018/19 sede di Padova (immatricolati A.A. 2017/18 e A.A. 2018/19) CANALE A/K 11/10/2018 11/06/2019 GIROLAMI MATILDE (Presidente)
GABRIEL ERIKA (Membro Effettivo)
MAGGIOLO MARCELLO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Supplente)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
MAZZARIOL RICCARDO (Supplente)
POSMON ELISABETTA (Supplente)
14 A.A. 2018/19 sede di Treviso 11/10/2018 30/09/2019 GIROLAMI MATILDE (Presidente)
GABRIEL ERIKA (Membro Effettivo)
MAGGIOLO MARCELLO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Supplente)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
MAZZARIOL RICCARDO (Supplente)
POSMON ELISABETTA (Supplente)
13 A.A. 2018/19 sede di Padova (immatric. nell'A.A. 2017/18 e A.A. 2018/19) Canale L/Z 11/10/2018 30/09/2019 CERDONIO CHIAROMONTE GIULIANA (Presidente)
ANDREOLA EMANUELA (Membro Effettivo)
MAZZARIOL RICCARDO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Supplente)
GIROLAMI MATILDE (Supplente)
12 A.A. 2018/19 sede di Padova (coorti A.A. 2016/17 e precedenti) 11/10/2018 30/09/2019 CERDONIO CHIAROMONTE GIULIANA (Presidente)
ANDREOLA EMANUELA (Membro Effettivo)
MAZZARIOL RICCARDO (Membro Effettivo)
CEOLIN MATTEO (Supplente)
GIROLAMI MATILDE (Supplente)
11 A.A. 2018/19 sede di Treviso 11/10/2018 30/09/2019 BULLO LORENZA (Presidente)
BREDARIOL EVA (Membro Effettivo)
DE BELVIS ELISA (Supplente)
MARCHETTI GIOVANNA (Supplente)
MAZZARIOL RICCARDO (Supplente)
TODESCHINI PREMUDA ANDREA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: E' necessaria la conoscenza del linguaggio tecnico e delle nozioni di base del diritto privato.
E' perciò vivamente consigliato il previo studio dei contenuti del corso di Istituzioni di diritto privato 1.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza istituzionale e capacità di orientamento nei casi pratici con riferimento alle materie del diritto di famiglia, delle successioni e donazioni, dei beni, del possesso e dei diritti reali.
Modalita' di esame: Compito scritto con domande predisposte e possibilità di sostenere l'esame orale. Il compito scritto è composto da sei domande a risposta aperta sull'intero programma d'esame.
Criteri di valutazione: Sarà attribuita particolare rilevanza alla conoscenza del linguaggio tecnico e alla capacità di collegare le norme del diritto privato, manifestando una sostanziale comprensione degli istituti in connessione tra di loro. E' inoltre indispensabile una conoscenza analitica dei singoli istituti oggetto del corso.
Il voto sarà dato in trentesimi
Contenuti: Famiglia, matrimonio, unione civile, convivenza di fatto, filiazione.
Successioni e donazioni.
Beni, diritti reali e possesso.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali ed esercitazioni per orientare verso il corretto metodo di studio

Ogni cfu corrisponde a un carico didattico di 8 ore di attività frontale (lezione o seminario) da svolgersi in aula.
Sono previste esercitazioni.
Oltre all'attività di tutorato, non sono previste altre specifiche attività di supporto alla didattica.
Non è prevista alcuna attività formativa a distanza.
Le lezioni frontali saranno aperte alla discussione con gli studenti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: E' fondamentale la consultazione del codice civile (aggiornato)
Nella scelta del testo di riferimento accertarsi che esso sia aggiornato con la riforma della filiazione (l. 219/2012 e d.lgs. 154/2013) e con la l. 20 maggio 2016, n.76, sulle unioni civili e le convivenze di fatto.
Testi di riferimento:
  • A. Trabucchi, Istituzioni di diritto civile. Padova: Cedam, --. Scegliere l'ultima edizione Cerca nel catalogo
  • Checchini-Amadio, Lezioni di diritto privato. Torino: Giappichelli, --. Scegliere l'ultima edizione Cerca nel catalogo
  • Roppo, Diritto privato. Torino: Giappichelli, --. Scegliere l'ultima edizione Cerca nel catalogo