Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Insegnamento
CHIMICA ORGANICA 2
FAM0012905, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
FA1733, ordinamento 2009/10, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ORGANIC CHEMISTRY PART 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze del Farmaco (DSF)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LEONARD JAN PRINS CHIM/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline Chimiche CHIM/06 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 12 13.0
LEZIONE 7.0 56 119.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2009

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Commissione a.a. 2019/20 01/12/2019 30/09/2020 PRINS LEONARD JAN (Presidente)
CAROFIGLIO TOMMASO (Membro Effettivo)
SCRIMIN PAOLO MARIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Chimica generale e inorganica, Chimica Organica 1
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente dovrà acquisire conoscenze nell'ambito delle principali reazioni organiche (ossidazioni, riduzioni, reattività e sintesi derivati degli acidi carbossilici, amminoacidi, reagenti organometallici, sostituzioni elettrofile e nucleofile aromatiche, reazioni acido-base dei derivati carbonilici, condensazione aldolica e di Claisen, reattività di sistemi alfa,beta insaturi, eterocicli, DNA, sistemi supramolecolari) con i relativi meccanismi di reazione. Dovrà anche essere in grado di utilizzare queste conoscenze per la progettazione di semplici molecole organiche multifunzionali (approccio retrosintetico)
Modalita' di esame: Esame scritto a domande aperte. L'esame permette allo studente di esprimere la capacità di: prevedere la formazione di un prodotto di una reazione chimica, scrivere il meccanismo di una reazione chimica, fare una retro sintesi di una molecola organica
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie esposte e sulla capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole
Contenuti: Reazioni di ossidazione e riduzione.
Stati di ossidazione nelle molecole organiche, reazioni di idrogenazione, Reazione di ossidazione di alcheni, alcoli, ammine.
Reagenti metallorganici e sintesi chimica, formazione di legami carbonio-carbonio. Organomagnesio e litio derivati, composti organometallici di metalli di transizione.
Reazioni di addizione-eliminazione di aldeidi e chetoni.
Composti con carbonio-azoto doppi legami, immine, chimica e biochimica, enammine, ilidi (fosforo e zolfo).
Reazioni di addizione/eliminazione di acidi carbossilici e derivati. Aspetti generali, reazioni degli acidi carbossilici, cloruri acidi, anidridi, tioesteri. La chimica degli esteri, ammidi, nitrili. Reazioni con composti organimetallici, riduzione, reazioni degli acidi carbossilici e derivati.
Ammino acidi, peptidi e proteine. Ammino acidi, sintesi chimica,
sintesi stereoselettiva di amminoacidi, sintesi peptidica, analisi strutture proteiche.
La chimica del benzene e suoi derivati
Aspetti strutturali di molecole aromatiche, reazioni di sostituzione elettrofila aromatica del benzene e derivati, sali di diazonio, sostituzione nucleofile aromatiche.
La chimica acido-base di composti carbonilici
Acidità dei composti carbonilici, enoli e ioni enolato, reazioni degli ioni enolato, composti dicarbonilici (metileni attivati).
Le reazioni di addizione nucleofila di ioni enolato, condensazione aldolica e di Claisen. Addizione coniugata a composti carbonilici insaturi. Reazioni di addizione
e di riduzione.
Composti eterociclici aromatici e saturi. Piridina, pirrolo ed polieterocicli relativi, azoli.
Acidi nucleici e riconoscimento molecolare. Nucleosidi e nucleotidi, strutture acido nucleico, Riconoscimento molecolare, cenni di chimica supramolecolare
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si compone di lezioni frontali e esercitazioni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Vengono fornite le copie delle slides utilizzate per le lezioni (reperibili sul sito del docente, http://www.chimica.unipd.it/leonard.prins) e materiale di approfondimento. Vengono anche forniti gli esercizi che verranno poi svolti nel corso delle esercitazioni.
Testi di riferimento:
  • Brown, Iverson, Anslyn, Foote, Chimica Organica. --: EdiSES, --. Cerca nel catalogo