Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
URGENZE IN NEUROLOGIA
MEP8085185, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1726, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese NEUROLOGICAL EMERGENCIES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO, INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile ANGELO ANTONINI MED/26

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MED/26 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 COMMISSIONE D'ESAME URGENZE IN NEUROLOGIA A.A 2018/2019 01/10/2018 30/12/2019 ANTONINI ANGELO (Presidente)

Syllabus
Prerequisiti: - Conoscenze dell'anatomia e fisiologia del sistema nervoso centrale e del sistema vascolare
- Nozioni generali su TAC, Doppler, risonanza magnetica, tomografia ad emissione di positroni e scintigrafia cerebrale
- Comprensione dei meccanismi patogenetici, delle alterazioni anatomiche e delle conseguenze cliniche e cognitive nelle malattie neurodegenerative in particolar modo Alzheimer, Parkinson e taupatie, delle malattie infiammatorie come la sclerosi multipla, dell'epilessia e dell'ictus.
- Conoscenze di base dei neurotrasmettitori e della farmacologia
- Semeiologia del sistema nervoso centrale
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso avrà un approccio pratico e utilizzerà principalmente la presentazione di casi clinici per ricostruire il percorso diagnostico e terapeutico del paziente neurologico adulto e pediatrico.
Alla fie del corso lo studente dovre' dimostrare
Modalita' di esame: Prova scritta: Quattro domande aperte
Prova orale: Consiste in due o tre domande su tutto il programma di esame.

Il voto finale è il risultato della media tra la votazione ottenuta nello scritto e quella dell’orale
Criteri di valutazione: Breve test scritto a scelta multipla
Contenuti: Le lezioni copriranno le seguenti condizioni:

Ictus ischemico
Emorragia cerebrale
Lesione traumatica grave e acuta del midollo spinale acuto
Crisi Miastenica
Stato epilettico
Disturbi del movimento Iatrogeno e Metabolico Acuto
Disturbi acuti del sistema nervoso periferico
Agitazione psicomotoria in pazienti con deficit cognitivi
Disturbi infettivi del sistema nervoso centrale
Malattie autoimmuni
Sclerosi multipla
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali interattive. Casi clinici
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Diapositive fornite dal relatore e testi opzionali indicati a seguire
Testi di riferimento:
  • Burneo, Jorge G; Demaerschalk, Bart M; Jenkins, Mary E, Neurologyan evidence-based approachrisorsa elettronicaedited by Jorge G Burneo, Bart M Demaerschalk, Mary E Jenkins. New York: NY, Springer New York, 2012.
  • Eelco F. M. Wijdicks, The practice of emergency and critical care neurology. Oxford: Oxford University Press, 2012.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Problem solving
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Peer review tra studenti

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere