Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE FORESTALI E AMBIENTALI
Insegnamento
PROTEZIONE DAGLI INQUINAMENTI
AGO2045126, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE FORESTALI E AMBIENTALI
AG0062, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese POLLUTION PROTECTION
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Nessun docente assegnato all'insegnamento

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative AGR/13 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Il conseguimento della laurea triennale in Tecnologie forestalie ambientali è prerequisito sufficiente. In alternativa, sono importanti le conoscenze acquisite soprattutto con i corsi di Chimica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisirà conoscenze sulle principali forme di inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo, sui limiti di legge, sulle loro fonti, sul loro comportamento nell'ambiente, sui loro effetti (in particolare sulle piante), sulle possibilità di contenimento. Le conoscenze acquisite consentiranno agli studenti di prendere decisioni importanti nell'ottica della salvaguardia dell'ambiente.
Modalita' di esame: In corso di definizione
Criteri di valutazione: La votazione terrà conto anche delle relazioni sulle esercitazioni di laboratorio.
Contenuti: Richiami di chimica generale, inorganica e organica, utili alla comprensione delle principali caratteristiche chimico-fisiche degli inquinanti e del loro comportamento nell'ambiente.
Risposta generale delle piante agli inquinanti e fattori che la influenzano. Danni visibili e latenti.
Inquinanti dell’aria: ossidi di azoto e ozono troposferico, ammoniaca, particolati. Fonti, caratteristiche chimico-fisiche, standard di qualità dell'aria, effetti, possibilità di fitorimedio.
Principali forme di inquinamento delle acque: di tipo fisico (T, solidi sospesi, film di idrocarburi), chimico (sostanze organiche di origine naturale, sostanze nutritive, sostanze organiche di sintesi, petrolio e derivati, elementi pesanti)e biologico (microorganismi rilasciati con i reflui domestici e zootecnici). Fonti, caratteristiche, effetti, trattamenti, possibilità di fitorimedio.
Principali forme di inquinamento del suolo: deposizioni secche e umide e acidificazione del suolo, salinità, elementi pesanti, pesticidi e altri xenobiotici organici. Fonti, caratteristiche chimico-fisiche, effetti, possibilità di controllo, possibilità di fitorimedio.
Verrà dato anche un quadro di insieme delle possibili problematiche ambientali dovute alla gestione dei rifiuti, alle aziende agrarie e zootecniche, alle attività forestali in bosco.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso viene erogato soprattutto attraverso lezioni frontali, ma sono previste esercitazioni di laboratorio (4 ore) volte a far meglio comprendere allo studente l'interazione delle molecole con i componenti del suolo (uso della cromatografia) e la risposta degli organismi viventi alla presenza di sostanze tossiche (test di fitotossicità). Sono previste visite didattiche presso impianti di depurazione e di trattamento di rifiuti.
In questa maniera lo studente acquisirà conoscenze teoriche sulla natura dei principali inquinanti e sul loro comportamento ambientale, ma potrà venire in contatto con realtà applicative ed interagire con persone che hanno esperienze nell'ambito delle tecnologie di disinquinamento.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale didattico sarà consultabile al link: https://elearning.unipd.it/scuolaamv/ (Piattaforma Moodle di Scuola).
Si riceve su appuntamento, via mail (rossella.ghisi@unipd.it) o per telefono (0498272910).
Testi di riferimento: