Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
Insegnamento
PROTEZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE
AVP7079619, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
AG0063, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum PRODUZIONI VEGETALI [002LE]
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INTEGRATED PEST MANAGEMENT IN AGRICULTURAL SYSTEMS
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLO DUSO AGR/11
Altri docenti ALBERTO POZZEBON AGR/11

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
AVP7079619 PROTEZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE CARLO DUSO AG0063

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative AGR/11 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LABORATORIO 1.0 8 17.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Per seguire con profitto l'insegnamento di Protezione integrata lo studente deve possedere conoscenze preliminari di Entomologia agraria, di Coltivazioni erbacee e di Coltivazioni arboree.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisirà conoscenze su: morfologia, biologia e comportamento di acari e nematodi con riferimento alle principali specie dannose alle colture; i concetti e la normativa inerente la protezione integrata; i principali mezzi di controllo da utilizzare in protezione integrata; le strategie correnti di protezione integrata delle principali colture.
Con il superamento delle prove di profitto lo studente sarà in grado di impostare adeguate strategie di protezione integrata nei principali contesti produttivi (colture estensive di pieno campo, colture arboree, colture orticole e ornamentali).
Modalita' di esame: Prova scritta, analisi ed esposizione di casi di studio
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte e sulla capacità di applicarli in modo concreto e consapevole.
Contenuti: Impatto dei fitofagi sulle produzioni agrarie: acari.
Impatto dei fitofagi sulle produzioni agrarie: nematodi
La protezione integrata: basi concettuali, normativa, modelli organizzativi
La protezione integrata delle colture estensive di pieno campo
La protezione integrata dei fruttiferi e della vite
La protezione integrata delle colture orticole e ornamentali in serra e in pieno campo
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento è strutturato in 8 crediti formativi (64 ore) di cui 5 crediti dedicati a lezioni frontali, 2 crediti dedicati ad attività seminariali e uscite didattiche, 1 credito dedicato ad attività di laboratorio. Le attività pratiche sono importanti per sviluppare conoscenze e abilità complementari.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale didattico specifico sarà consultabile al link: https://elearning.unipd.it/scuolaamv/ (Piattaforma Moodle di Scuola).
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Fame Zero Salute e Benessere Consumo e produzione responsabili