Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ECONOMIA E DIRITTO
Insegnamento
PIANIFICAZIONE AZIENDALE
ECL1000543, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ECONOMIA E DIRITTO
EC0222, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BUSINESS PLAN
Sito della struttura didattica http://www.economia.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIACOMO BOESSO SECS-P/07
Altri docenti ANTONIO VIANELLO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Aziendale SECS-P/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Commissione A.A. 2018/19 01/10/2018 30/09/2019 BOESSO GIACOMO (Presidente)
CERBIONI FABRIZIO (Membro Effettivo)
MENINI ANDREA (Membro Effettivo)
PILONATO SILVIA (Membro Effettivo)
VIANELLO ANTONIO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso presuppone la conoscenza dei temi di Economia Aziendale, di Bilancio e Analisi di bilancio
Conoscenze e abilita' da acquisire: Obiettivo del corso è sviluppare conoscenze e competenze necessarie per la progettazione di sistemi di pianificazione, programmazione e controllo, con particolare attenzione ai sistemi di pianificazione e di misurazione della performance dell’azienda. Questo obiettivo è perseguito tramite l'analisi di modelli teorici, l’analisi e la discussione di casi aziendali - che saranno anche oggetto di lavori di gruppo – e infine con il confronto con esperienze e testimonianze aziendali. Particolare attenzione è dedicata all’analisi di Piani Industriali e Business Plan.
Modalita' di esame: Modalità frequentante
L’esame si compone di due parti. La stesura di un piano industriale come lavoro di gruppo (2 files ppt + excel) ed un esame scritto sui readings e materiali affrontati in aula e disponibili in moodle.

Modalità non frequentante
L’esame si compone di due parti. La stesura di un business plan come lavoro individuale (un file word) ed un esame scritto sui readings e materiali disponibili in moodle.
Criteri di valutazione: 50% progetto
50% esame scritto
Verranno valutate le capacità di applicare su casi concreti i modelli concettuali affrontati in aula e la proprietà di linguaggio tecnico nella presentazione del "business case".
Contenuti: I principali contenuti del corso:
-La pianificazione aziendale
-Il business plan: caratteristiche, criteri di progettazione e modalità di implementazione La rappresentazione dell’economia dell’azienda: la segment analysis
- Il piano industriale: linee guida di borsa italiana
-Il legame tra strategia e misurazione della performance: dal modello BSC al modello Strategy Map
-La pianificazione strategica e il budget: il ciclo pianificazione, programmazione, budgeting.
-L’assegnazione di obiettivi economici: la responsibility accounting.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede una didattica attiva, attraverso lavori di gruppo, analisi e discussione di casi aziendali, nonchè testimonianze aziendali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale del corso è indicato e/o disponibile sul sito del corso e si compone di: capitoli di libri, lucidi, casi, note didattiche, articoli, testimonianze aziendali
Testi di riferimento:
  • Borello A., Il business plan. Milano: Mcgraw-hill, 2012. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Story telling
  • Problem solving
  • Peer feedback

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Lavoro dignitoso e crescita economica Industria, innovazione e infrastrutture