Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
HUMAN RIGHTS AND MULTI-LEVEL GOVERNANCE
Insegnamento
HUMAN RIGHTS GOVERNANCE (C.I.)
EPP5070006, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
HUMAN RIGHTS AND MULTI-LEVEL GOVERNANCE
EP1980, ordinamento 2013/14, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HUMAN RIGHTS GOVERNANCE (C.I.)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di HUMAN RIGHTS AND MULTI-LEVEL GOVERNANCE

Docenti
Responsabile LEONCE MARIA BEKEMANS

Moduli che appartengono al corso integrato
Codice Insegnamento Responsabile
EPP5070008 HUMAN RIGHTS IN INTERNATIONAL POLITICS (MOD. A) PIETRO DE PERINI
EPP5070007 THEORY AND PRACTICE OF MULTI-LEVEL GOVERNANCE (MOD. B) LEONCE MARIA BEKEMANS

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione  
Anno di corso  
Modalità di erogazione frontale

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2013

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dei fondamenti metodologici e sostanziali delle relazioni internazionali e dell'organizzazione internazionale. Qualche conoscenza preliminare del processo di integrazione europea è utile.
Conoscenze e abilita' da acquisire: 1) familiarizzare con una serie di concetti delle attuali relazioni internazionali e la loro interazione con i principi e gli standard dei diritti umani;
2) approfondire la conoscenza del ruolo e dell'influenza dei diritti umani nella politica internazionale contemporanea
3) valutare le pratiche del MLG, le organizzazioni internazionali / europee e le politiche internazionali che sono rilevanti per comprendere le attuali sfide del mondo multipolare e multilaterale in vista di un approccio basato sui diritti umani.
4) applicare le conoscenze teoriche e le competenze orientate alla pratica al processo decisionale.
Modalita' di esame: Il corso integrato (12 ECT) propone un voto complessivo, composto da due parti, che riflettono il modulo A su "Human Rights in International Politics" e il modulo B su "Theory and Practice of Multi-level Governance". Ogni parte consiste in una combinazione di elaborati scritti e presentazioni orali come indicato nel Sillabo di ciascun modulo, che sono valutate separatamente. Il voto finale del corso sarà la media aritmetica dei voti di ciascuna parte.
Criteri di valutazione: Lo studente dovrà dimostrare una buona padronanza degli argomenti trattati durante il corso, capacità di analizzare e affrontare in modo critico le questioni che riguardano il concetto di Multi-level Governance e le sue applicazioni pratiche, nonché competenze pragmatiche orientate alla definizione delle politiche nel contesto internazionale ed europeo, con particolare attenzione al paradigma dei diritti umani, dimostrando competenza linguistica e utilizzando il vocabolario specifico dell'organizzazione internazionale e dei diritti umani.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Working in group
  • Questioning
  • Peer review tra studenti

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Citta' e comunita' sostenibili Pace, giustizia e istituzioni forti