Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ENTREPRENEURSHIP AND INNOVATION - IMPRENDITORIALITA' E INNOVAZIONE
Insegnamento
MANAGEMENT CONTROL AND FINANCE
EPP6077100, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ENTREPRENEURSHIP AND INNOVATION - IMPRENDITORIALITA' E INNOVAZIONE
EP2372, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MANAGEMENT CONTROL AND FINANCE
Sito della struttura didattica http://www.economia.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FEDERICA RICCERI SECS-P/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-P/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 Commissione esame A.A. 2018/19 01/10/2018 30/09/2019 RICCERI FEDERICA (Presidente)
FABRIZI MICHELE (Membro Effettivo)
MENINI ANDREA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Economia Aziendale (governo e gestione delle aziende)
Ragioneria generale ed applicata (in particolare: redazione e struttura del bilancio di esercizio)
Programmazione e controllo (in particolare analisi dei costi)
Conoscenze e abilita' da acquisire: Obiettivo principale del corso è di mostrare come i managers possono usare i sistemi di misurazione della performance e di controllo per creare valore in azienda. Dato che tali sistemi costituiscono parte integrante dei sistemi di governance delle aziende verrà discusso anche il loro ruolo nell'ambito dei processi strategici e l'impatto sul comportamento dei managers e degli altri membri dell'organizzazione.

Alla fine del corso gli studenti dovrebbero essere in grado di:
- Comprendere quali sono le implicazioni della strategia aziendale sul design e implementazione dei sistemi di misurazione e controllo
- selezionare il sistema di controllo più adatto
- creare un sistema di misurazione della performance
- identificare key performance indicators coerenti con gli obiettivi strategici dell'azienda.
- costruire una balanced scorecard
- identificare e gestire rischi strategici
Modalita' di esame: Agli studenti frequentanti viene richiesto di lavorare in gruppo su alcuni casi aziendali consegnando una breve relazione e di partecipare alle relative sessioni di discussione.
Il lavoro di gruppo rappresenta il 40% del voto finale, mentre il rimanente 60% sarà determinato da un esame scritto.

Per gli studenti non frequentanti il voto sarà determinato tramite un esame scritto
Criteri di valutazione: Grado di conoscenza dei sistemi di misurazione e controllo della performance e abilità critiche e di discussione delle criticità legate al loro design ed implementazione.
Contenuti: - Strategia, strutture organizzative e sistemi informativi per la misurazione ed il controllo della performance
- Design dei seguenti sistemi di misurazione e controllo: strategic profit performance (buget e analisi delle varianze) asset allocation, prezzi di trasferimento e balanced scorecard-
- utilizzo diagnostico o interattivo dei sistemi di controllo
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Verrano impiegate tre complementari metodologie di insegnamento: attività di didattica frontale, discussione in aula di casi, attività di gruppo.
questo mix di metodologie consente da un lato (didattica frontale) di acquisire le conoscenze necessarie e dall'altro (discussione di casi ed attività di gruppo) di utilizzare tali competenze in casi e problemi pratici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Robert Simons. 2014. Performance Measurement and Control Systems for Implementing Strategy – Text and Cases. Prentice Hall.

Materiali addizionali messi a disposizione durante il corso
Testi di riferimento:
  • Robert Simons, Performance Measurement and Control Systems for Implementing Strategy – Text and Cases. --: Prentice Hall, 2014. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Problem solving
  • Peer assessment

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Industria, innovazione e infrastrutture