Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
EUROPEAN AND GLOBAL STUDIES
Insegnamento
ENGLISH AS A GLOBAL LANGUAGE
EPP8084216, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
EUROPEAN AND GLOBAL STUDIES
EP2444, ordinamento 2018/19, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENGLISH AS A GLOBAL LANGUAGE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/spgi/course/view.php?idnumber=2018-EP2444-000ZZ-2018-EPP8084216-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCESCA HELM L-LIN/12

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE discipline linguistiche L-LIN/12 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Inglese a livello B2
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisirà una conoscenza delle relazioni tra lingua e potere e dei motivi storici, politici ed economici che hanno portato alla diffusione dell’inglese in diversi contesti. Egli avrà acquisito una consapevolezza delle origini e implicazioni delle diverse concettualizzazioni dell’inglese: come lingua globale, la lingua dell’imperialismo e del neoliberalismo, una ‘lingua franca’, lingua accademica oltre a concetti e politiche che riguardano multilinguismo, plurilinguismo, diversità linguistica, translanguaging.
Lo studente svilupperà la capacità di applicare e sviluppare ulteriormente le conoscenze e competenze linguistiche e interculturali in una varietà di contesti transnazionali attraverso interazioni in classe e in una comunità multilingue online: attraverso riflessioni critiche su queste interazioni e svolgendo ricerche. Dovrà applicare le proprio conoscenze e competenze nell’analisi e la produzione di diversi testi scritti e multimodali, online e offline.
Modalita' di esame: L’esame consiste in una prova scritta e una prova orale.
La prova scritta consisterà in 3 domande aperte sul materiale di studio e un 'reflective paper' che riguarda il progetto di Virtual Exchange (obbligatorio per studenti frequentanti e non-frequentanti)
La prova orale consiste in una presentazione di 10 minuti su un argomento trattato nei materiali, seguito da discussione.

Per studenti frequentanti (con 80% di presenze) ci saranno delle prove in itinere.
Criteri di valutazione: Gli studenti saranno valutati sulla:
- conoscenza e comprensione critica dei contenuti del corso e i concetti studiati
- la capacità di scrivere in modo chiaro, e citare correttamente i fonti usati
- l'abilità di fare una presentazione chiara
- la capacità di interagire in un contesto internazionale (sia online che in presenza)
Contenuti: Durante il corso verranno affrontate le seguenti tematiche:
Inglese come 'lingua globale';
Linguistic diversity, multilingismo e plurilinguismo;
Politiche linguistiche e pratiche in diversi contesti:
I rapporti tra lingua e potere, imperialismo linguistico e linguicidio;
Colonialismo e World Englishes;
Politiche di inglese nella formazione universitaria e le implicazioni;
Resistenze all'inglese e inglese come lingua di resistenza;
Internet, diversità linguistiche e Superdiversity;
Languaging e translanguaging;
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Durante il corso verranno presentati alcuni strumenti per l’analisi critico e linguistico di testi. Alcune lezioni saranno dedicate all’analisi di testi di vario genere, scritti, orali e multimodali (discorsi politici, briefings, relazioni, testi accademici, articoli da giornale e riviste, siti web..).
Sono previsti alcuni lezioni in laboratorio informatico.
Agli studenti viene chiesto l’attiva partecipazione a lezioni con presentazioni, esposizioni, dibattiti e lo svolgimento di compiti scritti o multimediali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante il corso verranno distribuiti materiali aggiuntivi e consigliati testi tramite la piattaforma Moodle.
Testi di riferimento:
  • Piller, Ingrid, Linguistic Diversity and Social Justice. --: Cambridge University Press, 2016. Chapter 1, 2, 7 Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Working in group
  • Action learning
  • Story telling
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Peer review tra studenti
  • Learning journal
  • Scrittura riflessiva
  • Portfolio

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Kaltura (ripresa del desktop, caricamento di files su MyMedia Unipd)
  • Camtasia (montaggio video)
  • wikipedia

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze Partnership per gli obiettivi