Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
EUROPEAN AND GLOBAL STUDIES
Insegnamento
CONTEMPORARY EUROPEAN POLITICAL THOUGHT (MOD. A)
EPP8084320, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
EUROPEAN AND GLOBAL STUDIES
EP2444, ordinamento 2018/19, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CONTEMPORARY EUROPEAN POLITICAL THOUGHT (MOD. A)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile FRANCESCO BERTI SPS/02

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
EPP8084318 GOVERNING TRANSNATIONAL PROCESSES (C.I.) FRANCESCO BERTI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE storico SPS/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti: Conoscenza di base del pensiero politico moderno, della filosofia politica moderna e della storia moderna e contemporanea
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornirà agli studenti una conoscenza adeguata del pensiero politico e della filosofia politica contemporanea, con particolare riferimento ai temi sviluppati durante il corso, vale a dire: le dottrine politiche del XX secolo e il loro retroterra storico e ideologico; alcune delle principali idee di libertà, eguaglianza, modernità e rivoluzione sviluppate in età contemporanea; la relazione conflittuale tra pensiero politico europeo ed extraeuropeo; la metamorfosi delle concezioni di impero. Inoltre, il corso fornirà agli studenti le categorie teoretiche utili a comprendere diversi processi di riconfigurazione dello spazio politico, come i processi di decolonizzazione; i nessi esistenti tra innovazione tecnologica, regolazione e trasformazioni delle forme di esercizio della cittadinanza; i meccanismi di cambiamento nella categoria di cittadinanza europea e l'emergere della categoria di cittadinanza globale.
Modalita' di esame: L'esame è orale. Gli studenti verranno interrogati sui contenuti dell'intero corso. Gli studenti frequentanti dovranno altresì commentare alcuni dei testi analizzati a lezione.
Criteri di valutazione: Gli studenti dovranno dimostrare di possedere una buona conoscenza delle principali tematiche di filosofia politica e di storia delle dottrine politiche affrontate nel corso, e di possedere le capacità di utilizzare criticamente le fonti proposte, al fine di interpretare in modo analitico il contesto globale del pensiero politico contemporaneo.

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: Il modulo intende offrire un approccio specifico al pensiero politico contemporaneo, mettendo a fuoco il problema della modernizzazione in entità geopolitiche complesse quali l'impero russo, l'area italo-tedesca e l'impero ottomano. Nella prima metà del corso saranno in particolare analizzate, in un’ottica volta a mettere in luce affinità e divergenze, le dottrine politiche che, nella prima metà del XX secolo, hanno elaborato una concezione totalitaria o autoritaria di tipo rivoluzionario come risposta da un lato alla crisi della forma imperiale di dominio, dall’altra alla trasformazione capitalistica della società. Per l’area italo-tedesca, verrà presa in analisi l’emergere e lo sviluppo delle dottrine fascista e nazista. Per l’area russa, del bolscevismo. Per l’area ottomana, le istanze propugnate dal movimento dei Giovani Turchi, confluite successivamente nell’ideologia kemalista. La seconda parte del corso verterà sul tema: letteratura e totalitarismo, con particolare riferimento alla figura e all'opera di Vasilij Grossman e alla sua interpretazione della storia russa nei secoli XIX e XX.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si svolgerà prevalentemente per mezzo di lezioni frontali. Saranno previsti altresì seminari di approfondimento con docenti su temi specifici, la visione e il commento di alcuni filmati. Gli studenti frequentanti potranno esporre durante il corso un argomento concordato precedentemente col docente.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti potranno trovare materiale didattico integrativo nella piattaforma moodle
Testi di riferimento:
  • Lenin, The State and Revolution. London: Penguin Books, 1992. Cerca nel catalogo
  • Adolf Hitler, Mein Kampf. Boston: Houghton Mifflin Company, 1998. Cerca nel catalogo
  • Taner Akçam, From Empire to Republic. Turkish nationalism and the Armenian genocide. London, New York: Zed Books, 2004. Cerca nel catalogo
  • Vasily Grossman, Everything flows. New York: The New York Review of Books, 2014. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Mappe concettuali
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Poverta' Zero Fame Zero Istruzione di qualita' Lavoro dignitoso e crescita economica Ridurre le disuguaglianze