Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA CIVILE
Insegnamento
INFRASTRUTTURE FERROVIARIE ED AEROPORTUALI
IN02120277, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA CIVILE
IN0517, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum SISTEMI E INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO [004PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese RAILWAY AND AIRPORT INFRASTRUCTURES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARCO PASETTO ICAR/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria civile ICAR/04 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Strade, Ferrovie e Aeroporti.
Progetto di infrastrutture viarie (utilizzo di software progettuale)
Nessuna propedeuticità.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L’insegnamento si pone l’obiettivo di conferire all’allievo le conoscenze necessarie per poter operare, presso Società o Enti gestori di infrastrutture ferroviarie e aeroportuali, nel campo della progettazione, costruzione e manutenzione, con capacità di rapportarsi alle problematiche di sicurezza ed economicità di esercizio.
A tal fine, il corso è articolato in lezioni di didattica frontale ed esercitazioni, completate – secondo necessità - da seminari di approfondimento e visite di studio.
Modalita' di esame: Prova orale (previo svolgimento esercitazione progettuale)
Criteri di valutazione: Esame orale ed esercitazione progettuale.
Contenuti: A) Ferrovie. ll sistema ferroviario in Italia e nel mondo: le normative; la gestione; la circolazione; il materiale mobile; gli impianti; le stazioni. La geometria dei tracciati ordinari e ad alta velocità. L’armamento ferroviario. Il dimensionamento della sovrastruttura (con applicazioni numeriche), la termica del binario. La manutenzione ordinaria e straordinaria delle linee.
B) Infrastrutture ferroviarie speciali. Tramvie, metropolitane, metrobus: sovrastrutture ed impianti.
C) Aeroporti. L’aeroporto come sistema e la sua evoluzione: le normative (ICAO, EASA, ENAC); la gestione; la capacità e il traffico aereo. Meccanica del volo; gli aeromobili (caratteristiche costruttive e tipologie). Localizzazione degli aeroporti. Master plan aeroportuale. Caratteristiche fisiche e funzionali delle aree terminali, operative e di manutenzione (Annesso 14 ICAO, EASA CS, Regolamento ENAC). Le sovrastrutture: criteri di dimensionamento in relazione alla classificazione ACN/PCN. Le opere idrauliche, la segnaletica, gli impianti. La manutenzione e la sicurezza del traffico aereo. Le aerostazioni (aree terminali passeggeri e merci, percorsi logistici operativi, smistamento bagagli, torri di controllo). Vincoli aeroportuali e valutazione del rischio. L’inquinamento acustico.
D) Infrastrutture aeroportuali speciali. Eliporti, elisuperfici, infrastrutture STOL, VTOL, idroscali: normativa, sovrastrutture ed impianti.
Oltre alla didattica frontale ed alle esercitazioni, lo svolgimento del corso prevede conferenze da parte di famosi studiosi stranieri, tecnici e professionisti italiani, dirigenti di Enti impegnati nel settore ferroviario e aeroportuale. Saranno anche organizzate partecipazioni a conferenze e visite di studio esterne (aeroporti, ecc.).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Didattica frontale. Utilizzo di videoproiezioni e lavagna. Esercitazioni pratiche. Seminari e visite di studio.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Testo consigliato: dispense dalle lezioni (il materiale è reso disponibile con password nel sito http://sites.google.com/site/stradeferrovieaeroportigroup/Home
Testi di riferimento:
  • M. Agostinacchio et al., Strade Ferrovie Aeroporti. Roma: EPC, 2005. Cerca nel catalogo
  • Bono G., Focacci C., Lanni S., La sovrastruttura ferroviaria. Roma: CIFI, --. Cerca nel catalogo
  • A. Tocchetti, Infrastrutture aeroportuali. Roma: Aracne, 2006. Cerca nel catalogo
  • P. Di Mascio, L. Domenichini, A. Ranzo, Infrastrutture aeroportuali. Milano: Ingegneria 2000 - Hoepli, 2009. Cerca nel catalogo
  • A. Tocchetti, Infrastrutture ferroviarie. Roma: Aracne, 2008. Cerca nel catalogo
  • Santagata F.A., Pasetto M., Pasquini E. et al., Strade. Teoria e tecnica delle costruzioni stradali. Milano: Pearson, 2016. Cerca nel catalogo
  • Pasetto, Marco; Giacomello, Giovanni, Dispense dalle lezioni (scaricabili con password da Sito dedicato). Padova: --, 2019.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Working in group
  • Story telling

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Energia pulita e accessibile Industria, innovazione e infrastrutture Citta' e comunita' sostenibili Consumo e produzione responsabili Agire per il clima Partnership per gli obiettivi