Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA MECCANICA
Insegnamento
TERMODINAMICA APPLICATA
IN03109444, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA MECCANICA
IN0518, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese APPLIED THERMODYNAMICS AND HEAT TRANSFER
Sito della struttura didattica https://elearning.unipd.it/dii/course/view.php?id=464
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dii/course/view.php?idnumber=2018-IN0518-000ZZ-2018-IN03109444-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUISA ROSSETTO ING-IND/10

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ING-IND/10 3.0
CARATTERIZZANTE Ingegneria meccanica ING-IND/10 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
10 A.A. 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 ROSSETTO LUISA (Presidente)
DIANI ANDREA (Membro Effettivo)
DEL COL DAVIDE (Supplente)
9 A.A. 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 ROSSETTO LUISA (Presidente)
DIANI ANDREA (Membro Effettivo)
DEL COL DAVIDE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente deve conoscere:
il primo ed il secondo principio della termodinamica, i cicli diretti a vapore e a gas, i cicli inversi a vapore e a gas.
Elementi di Trasmissione del calore: conduzione, convezione naturale e forzata, radiazione.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornisce nozioni sia di base sia applicative nel campo della trasmissione del calore e della termodinamica.
Conoscenze e abilita' da acquisire:
- Capacità di progettazione e verifica di apparecchiature di scambio termico con o senza cambiamento di fase (condensazione, vaporizzazione).
- Conoscenza dei processi di scambio termico e di massa con il sistema aria umida.
- Conoscenza di elementi di gasdinamica monodimensionale.
Modalita' di esame: La prova d'esame è scritta. Consta di due parti:
- un esercizio numerico di progettazione o verifica termica ed idraulica di uno scambiatore di calore;
- almeno tre domande aperte sul programma di teoria: trasmissione del calore negli scambiatori di calore, anche in presenza di cambiamento di fase del fluido caldo e freddo, termodinamica dell'aria umida, gasdinamica.
Il voto finale è costruito per il 50% dalla valutazione dell'esercizio numerico e per il 50% dalla valutazione dell'elaborato scritto che sviluppa almeno tre argomenti di teoria indicati dal docente.
Le prove di laboratorio vengono valutate dopo la presentazione di una relazione.
La relazione relativa alla prova di laboratorio strumentale vale 1/30.
Criteri di valutazione: Capacità di progettazione e verifica di apparecchiature di scambio termico.
Capacità di presentazione e conoscenza degli argomenti svolti.
Contenuti: Richiami di termodinamica e ciclo Linde (4 ore).
Termodinamica delle miscele aria-vapor d'acqua: grandezze caratteristiche, diagrammi psicrometrici, trasformazioni dell'aria umida, condizionamento dell'aria, torri evaporative, deumidificazione dell'aria compressa (18 ore).
Elementi di gasdinamica monodimensionale: velocità del suono, numero di Mach, moto isoentropico in condotti a sezione variabile, ugelli e diffusori subsonici e supersonici, onde d'urto normali ed oblique, moto adiabatico con attrito e moto con scambio termico in condotti a sezione costante (18 ore).
Richiami di trasmissione del calore e deflusso di liquidi e gas in mini, micro e macrocanali: scambio termico e cadute di pressione (5 ore).
Teoria dello scambio termico con cambiamento di fase (8 ore): condensazione a bassa ed alta velocità di vapori puri, ebollizione nucleata, evaporazione in convezione forzata. Cadute di pressione durante il moto gas - liquido.
Dimensionamento, verifica termica ed idraulica di: scambiatori a fascio tubiero, scambiatori a piastre liquido-liquido, scambiatori gas-liquido, scambiatori gas-gas, condensatori, evaporatori (16 ore).
Scambio per radiazione nei mezzi partecipanti: camere di combustione.
Problemi in regime variabile (3 ore).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali basate su dispense preventivamente fornite agli studenti.
E' previsto un laboratorio strumentale (2 ore): misura di coefficienti di scambio realizzati in uno scambiatore di calore a piastre.
E' previsto l'utilizzo del programma REFPROP e miniREFPROP.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense delle lezioni in formato cartaceo ed elettronico.
Dispense delle lezioni in formato elettronico reperibili sulla pagina MOODLE del corso (https://elearning.unipd.it/dii/).
Testi di riferimento:
  • C. Bonacina, A. Cavallini, L. Mattarolo, Trasmissione del Calore. Padova: Cleup, 1992. Cerca nel catalogo
  • A. Cavallini, L. Mattarolo, Termodinamica Applicata. Padova: Cleup, 1992. Cerca nel catalogo
  • A. Cavallini, M. Sovrano, S. Mancin, L. Rossetto, Elementi di Gasdinamica. Padova: Edizioni Progetto Padova, 2017. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Working in group
  • Problem solving
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Energia pulita e accessibile Industria, innovazione e infrastrutture Consumo e produzione responsabili Agire per il clima