Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA GESTIONALE
Insegnamento
ORGANIZZAZIONE E MISURA DELLE PRESTAZIONI
INN1032116, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA GESTIONALE
IN0522, ordinamento 2008/09, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ORGANIZATION AND PERFORMANCE MEASUREMENT
Sito della struttura didattica http://www.gest.unipd.it/it/corsi/corsi-di-studio/corsi-di-laurea-magistrale/ingegneria-gestionale
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dtg/course/view.php?idnumber=2018-IN0522-000ZZ-2018-INN1032116-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile STEFANO BIAZZO ING-IND/35
Altri docenti PATRIZIA GARENGO ING-IND/35

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria gestionale ING-IND/35 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 2018 01/10/2018 15/03/2020 BIAZZO STEFANO (Presidente)
GARENGO PATRIZIA (Membro Effettivo)
PANIZZOLO ROBERTO (Supplente)
7 2017 01/10/2017 15/03/2019 BIAZZO STEFANO (Presidente)
GARENGO PATRIZIA (Membro Effettivo)
PANIZZOLO ROBERTO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso vuole offrire una visione approfondita sulle problematiche di misurazione e di gestione delle prestazioni aziendali e individuali affinché gli studenti siano in grado, una volta inseriti nel mondo del lavoro, di analizzare e comprendere contesti organizzativi eterogenei al fine di realizzare interventi di miglioramento nei sistemi di Performance Measurement and Management.
Modalita' di esame: L’esame consiste in: 1) prova scritta con domande aperte e chiuse; 2) prova orale o Project Work. Il Project Work viene valutato in termini di presentazione orale e di completezza e originalità nell'elaborazione del report finale, contribuendo alla valutazione finale con un incremento del voto dello scritto.
Criteri di valutazione: Il criterio di valutazione principale consiste nell'esaustività delle risposte. Allo studente viene chiesto di dimostrare l’appropriatezza e la completezza della sua preparazione.
Contenuti: Nel corso vengono affrontati due temi fondamentali:
1) Quali sono le prestazioni critiche che devono essere tenute sotto controllo? Analizzeremo tale questione esplorando il problema della progettazione dei sistemi di indicatori che consentono di catturare in modo strategico, olistico e bilanciato le performance aziendali.
Verranno approfonditi in particolare due concetti fondamentali. Il bilanciamento, ovvero la necessità di allontanarsi dal pericoloso orientamento al breve periodo generato dalla esclusiva focalizzazione sui risultati economico-finanziari; e l’allineamento strategico, ovvero la delicata ricerca della focalizzazione su un numero limitato di fattori critici di successo.
Verranno presentati i modelli fondamentali di misurazione integrata delle prestazioni (come, ad esempio, il modello della Balanced Scorecard) e verrà sperimentato in pratica l’utilizzazione di uno dei tool software più diffusi di Business Intelligence.
2) Quali sono gli aspetti organizzativi critici della gestione delle prestazioni? Questo modulo affronta le problematiche organizzative legate all’utilizzazione degli indicatori di prestazione come strumento di allineamento organizzativo: la definizione dei target al livello individuale (goal-setting), la gestione del feedback e l’erogazione delle ricompense. Si affronteranno inoltre i fattori organizzativi soft che hanno un impatto sull’efficacia del ciclo di gestione delle prestazioni: gli stili di leadership, le caratteristiche individuali e la cultura organizzativa.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Gli argomenti verranno trattati con lezioni frontali, casi studio, testimonianze con manager per discussioni di casi reali, video.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiali didattici forniti dal docente in formato elettronico nella piattaforma MOODLE
Testi di riferimento:
  • Biazzo S. e Garengo P., Balanced Scorecard per le PMI. Milano: McGraw-Hill, 2010. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Laboratory
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • One Note (inchiostro digitale)