Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE E TECNICHE DELL'ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA
Insegnamento
VALUTAZIONE DELL'EFFICIENZA FISICA, PRESCRIZIONE DI ESERCIZIO E NUTRIZIONE NELLE PATOLOGIE CRONICHE
MEP3052694, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNICHE DELL'ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA
IF0376, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese EVALUATION OF PHYSICAL FITNESS, EXERCISE AND NUTRITION PRESCRIPTION IN CHRONIC DISEASES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE E TECNICHE DELL'ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA

Docenti
Responsabile ANDREA ERMOLAO MED/09
Altri docenti FEDERICA DUREGON 000000000000
PAOLO TESSARI MED/50

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Biomedico MED/09 5.0
CARATTERIZZANTE Discipline motorie e sportive M-EDF/01 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richiesti prerequisiti.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L’insegnamento si propone di far conoscere i fattori di rischio e i sintomi/segni delle principali patologie cronico degenerative; i principali sistemi di valutazione dell’efficienza fisica dei portatori di patologie croniche con particolare riferimento all’invecchiamento; l’applicazione dei protocolli di valutazione funzionale alle diverse situazioni patologiche e la relativa prescrizione di esercizio, assieme ai più rilevanti provvedimenti dietetici.
Modalita' di esame: L'esame consisterà in una prova orale nella quale si valuteranno le conoscenze dello studente in merito alle tematiche trattate a lezione, ed in particolare, la capacità di identificare le caratteristiche cliniche delle differenti patologie croniche rilevati ai fini della valutazione funzionale e della prescrizione di esercizio fisico.
Criteri di valutazione: Il voto finale sarà il risultato dell'esame di valutazione, ma terrà anche conto dell'interesse e della partecipazione dimostrata dallo studente in occasione delle lezioni.
Contenuti: Patologie croniche e prescrizione di esercizio; informazioni generali di tipo epidemiologico sulle patologie croniche e sull’attività fisica; fattori di rischio per le patologie croniche; cenni di fisiopatologia e di valutazione della capacità fisica per le: patologie cardiovascolari croniche; Patologie croniche dell’apparato respiratorio; patologie neoplastiche; patologie dell’apparato osteoarticolare. Indicazioni generali per i programmi di attività motoria nelle patologie croniche. Programmazione dell’esercizio per le patologie croniche; indicazioni per la stesura di un protocollo di esercizio e per la predisposizione di una lezione di attività motoria di gruppo, con riferimento alle linee guida per le patologie croniche. Esempi di programmi di esercizio per le diverse patologie croniche. Principali aspetti dietologici per le patologie croniche. La dieta equilibrata e il modello Mediterraneo nel soggetto sano. Le variazioni dietetiche da apportare nelle seguenti patologie: obesità e malattie metaboliche, malattie cardiovascolari, osteoporosi, patologie reumatiche e tumorali, patologie respiratorie croniche.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Didattica frontale e interattiva. Esempi da casi clinici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Non ci sono libri di testo indispensabili. Le lezioni svolte saranno caricate sulla piattaforma del CdS e fornito dal docente in copia informatica (sia in formato pdf, sia in video ed audio delle lezioni tenute). Agli studenti sarà anche richiesto di essere in grado di ricercare e rivedere in modo critico la letteratura più recente e sono quindi responsabili dell'accesso individuale a fonti bibliografiche peer-reviewed presenti su database online o detenute dalla biblioteca universitaria.
Testi di riferimento:
  • --, ACSM’S guidelines for exercise testing and prescription. --: ACSM'S, 2014. X edizione Cerca nel catalogo
  • B. K. Pedersen, B. Saltin, Exercise as medicine – evidence for prescribing exercise as therapy in 26 different chronic diseases. --: Scand J Med Sci Sports, 2015. (Suppl. 3) 25: 1–72 Cerca nel catalogo
  • J.L Durstine and G.E. Moore, Exercise management for persons with chronic disease and disabilities. --: ACSM’S, 2003. Lettura di approfondimento Cerca nel catalogo
  • D.P. Swain and B.C. Leutholz, Exercise prescription. --: Human Kinetics, 2007. (II edizione) - Lettura di approfondimento Cerca nel catalogo
  • K. Winters-Stone, Action plan for osteoporosis, ACSM Action Plan for Health. --: Human Kinetics, 2005. Lettura di approfondimento
  • A.L. Millar, Action plan for arthritis, ACSM Action Plan for Health. --: Human Kinetics, 2003. Lettura di approfondimento Cerca nel catalogo
  • --, ACVPR Cardiac Rehabilitation Resource Manual. --: Human Kinetics, 2006. Lettura di approfondimento Cerca nel catalogo
  • LB Ransdell, MK Dinger, J Huberty & KH Miller, Developing effective physical activity programs. --: Human Kinetics, 2009. Lettura di approfondimento Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Case study

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Kaltura (ripresa del desktop, caricamento di files su MyMedia Unipd)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere