Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA CLINICO-DINAMICA
Insegnamento
METODI E TECNICHE IN AMBITO COSTRUTTIVISTA ED INTERAZIONISTA
PSP5070559, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA CLINICO-DINAMICA
PS1088, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese METHODS AND TECHNIQUES IN CONSTRUCTIVIST AND INTERACTIONIST PSYCHOLOGICAL APPROACHES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANTONIO IUDICI
Altri docenti ELENA FACCIO M-PSI/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-PSI/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 IUDICI ANTONIO (Presidente)
FACCIO ELENA (Membro Effettivo)
4 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 IUDICI ANTONIO (Presidente)
FACCIO ELENA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richiesti specifici prerequisiti
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di presentare alcune metodologie di lavoro inerenti i paradigmi interazionistici.
Gli studenti saranno guidati nell’analisi di interventi e azioni finalizzate al cambiamento, negli ambiti della consulenza, della psicoterapia e di alcuni servizi territoriali (Comunità per Consumatori di sostanze stupefacenti, Servizi Sociali, Servizi per l’integrazione scolastica, Tribunale per i Minorenni, Servizi di Mediazione, ecc.)

Conseguentemente ci si propone di:
a) Sviluppare competenze nell’analisi degli aspetti linguistici, semiotici e discorsivi
b) Sviluppare la competenza di rilevare l’analisi dell’esigenza, il mandato e l’individuazione di obiettivi di cambiamento
c) Sviluppare competenze di gestione di situazioni critiche da parte del cliente/paziente
d) Identificare strategie d’intervento in psicologia clinica della salute e in psicoterapia
Modalita' di esame: L’esame è scritto (domande aperte) e non prevede integrazioni.
L'esame può essere sostenuto anche in lingua inglese (parte della bibliografia è reperibile in inglese)
Criteri di valutazione: La valutazione delle risposte alle domande aperte avverrà su tre indicatori:

1) Pertinenza delle risposte rispetto alle domande
2) Coerenza e padronanza argomentativa
3) Qualità della rielaborazione personale delle varie conoscenze acquisite durante il corso.
Contenuti: 1) Presupposti epistemologici e teorici
2) Le metodologie e le prassi di ricerca qualitativa in ambito clinico
3) L’analisi degli atti linguistici e del discorso nella clinica
4) La metodologia di analisi dei dati testuali (Madit)
5) I disordini alimentari nella prospettiva interazionista: situazioni cliniche ed esperienziali.
6) Servizi territoriali e psicologia clinica
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede un'alternanza tra parti teoriche e operative. Verranno proposte situazioni cliniche e
testimonianze di esperti di settore. Gli studenti saranno invitati a prendere parte alle lezioni in modo
attivo e critico, anche tramite approfondimenti tematici da loro gestiti.
Non è prevista la frequenza obbligatoria.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • Harré, Rom; Gillett, Grant; De_Leo, Gaetano; Pagliaro, Gioacchino, La mente discorsiva R. Harré, G. Gillett edizione italiana a cura di Gioacchino Pagliaro con contributi di G. De Leo ... \et. al.!. Milano: R. Cortina, 1996. Solo Capitoli 1,2, 7,8, 9 e Contributi autori italiani Cerca nel catalogo
  • Blumer, Herbert; Rauty, Raffaele, La metodologia dell'interazionismo simbolico Herbert Blumera. Roma: Armando, 2006. da pag. 37 a pag. 103 Cerca nel catalogo
  • Turchi, Gianpiero; Vendramini, Alexia, De rerum saluteteoria e prassi per un'architettura dei servizi generativa di salutea cura di Gian Piero Turchi e Alexia Vendramini. Napoli: Edises, 2016. Solo Capitoli 4 e 5 Cerca nel catalogo
  • Faccio, E., & Centomo, C.,, La semiotica in psicoterapia.. --: Rivista di psicologia clinica 2(3), 43-54, --. Disponibile online
  • Iudici, A., Trabattoni, L., Degiorgi, C., de Aloe, S., Strada, A., & Priori, M.,, Outlines of an architecture of a service oriented to the development of skills of persons with and without disabilities.. (IJHSS).. --: Internat. Journal of Human. and Soc Scienc, 2014. Vol. 4, No. 8, pag. 5: Disponibile online
  • Salvini, A., Faccio, E., Mininni, G., Romaioli, D., Cipolletta, S., Castelnuovo, G.,, Change in psychotherapy: A dialogical analysis single-case study of a patient with bulimia nervosa.. --: Frontiers in Psychology 3 (DEC), 3, 546., 2012. Disponibile online
  • Faccio , E., Centomo C., & Mininni,, Measuring up to measure” Dismorphophobia as a language game.. --: Integrative Psychol. and Behav. Science 45(3), 304, 2011. Disponibile online
  • Battistella, E., Iudici, A.,, “Io non sono cattiva, è che mi disegnano così”. Storia di un paziente psichiatrico mancato. --: Scienze dell’Interazione n. 1, pag. 49-¬‐62,, 2015. Disponibile online
  • Faccio, E., Minniti, G.,Rocelli,, What it is like to be “ex”? Psycho -discursive analysis of a dangling identity.. --: Culture & Psychology 24(2), 233-247., 2016. Disponibile online
  • Salvini, A., Iudici, A., La mente "malata". --: In corso di pubblicazione, 2018.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Interactive lecturing

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Citta' e comunita' sostenibili