Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA DI COMUNITA', DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE E DEL CAMBIAMENTO SOCIALE
Insegnamento
PSICOLOGIA DELLA SESSUALITA'
PSN1032536, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA DI COMUNITA', DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE E DEL CAMBIAMENTO SOCIALE
PS2381, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PSYCHOLOGY OF SEXUALITY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARTA PANZERI M-PSI/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dinamica e clinica M-PSI/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 2018 01/10/2018 30/09/2019 PANZERI MARTA (Presidente)
FONTANESI LILYBETH (Membro Effettivo)
GHISI MARTA (Membro Effettivo)
SIMONELLI ALESSANDRA (Membro Effettivo)
TRESSOLDI PATRIZIO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Buona conoscenza delle basi biologiche e fisiologiche del comportamento umano.
Buona conoscenza dei fondamenti della metodologia della ricerca psicologica.
Conoscenza delle basi biologiche e genetiche del cariotipo umano.
Conoscere la struttura del DSM-5 e saperlo consultare
Conoscere la differenza tra letteratura scientifica e non scientifica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza dell’anatomia e della fisiologia genitale umana.
Conoscenza del ciclo di risposta sessuale e dei principali studi che hanno condotto a ipotizzarlo (Masters e Johnson, Kaplan, Basson, Bancroft e Janssen).
Capacità di comprendere le ragioni dei vari cambiamenti che avvengono durante tale ciclo in relazione alle principali teorie illustrate durante il corso (evoluzionistica, teoria dell’attaccamento, principi del condizionamento ecc.).
Conoscenza dei modelli evoluzionistici e loro relazione con i principali fenomeni della sessualità umana (preliminari, formazione di una coppia stabile, significato delle relazioni a breve termine, innamoramento).
Conoscenza dei cambiamenti che avvengono durante il ciclo di vita.
Capacità di effettuare un intervento psicoeducazionale con proprietà di linguaggio e padronanza del contenuto.
Capacità di disambiguare il normale dal patologico attraverso una riflessione biopsicosociale.
Conoscenza delle definizioni del DSM-5 dei principali disturbi sessuali e loro motivazione.
Modalita' di esame: Esame scritto con 15 domande a scelta multipla e 2 domande aperte a cui il/la candidato/a dovrà rispondere in modo sintetico e/o schematico.
Le risposte aperte possono essere date anche in inglese. Inoltre gli studenti Erasmus possono scrivere le risposte aperte in spagnolo.
Criteri di valutazione: Verranno valutate le conoscenze specifiche acquisite, la capacità di collegare i dati con le teorie, la riflessione personale sulle nuove proposte del DSM-5.
Si richiede proprietà di linguaggio e aderenza alle proposte dei vari autori.
La partecipazione a eventuali seminari attivati durante il corso e la partecipazione attiva durante le lezioni verranno tenute presenti al momento della valutazione complessiva.
Le domande a risposta aperta verranno corrette solo se la parte precedente risulterà sufficiente.
Le domande a risposta multipla verranno valutate a seconda della correttezza della risposta data, con punteggio che può essere 2, 1, 0, -1 o -2.
Le domande aperte verranno valutate con un punteggio che va da -3 a 3. Se le domande aperte non risulteranno sufficienti il compito non verrà valutato sufficiente.
Contenuti: Definizione di sesso e sessualità.
Anatomia e fisiologia della risposta sessuale umana. Accenni di embriologia.
Modelli di Masters e Johnson (1966) e della Kaplan (1974; 1979), con particolare riferimento alle basi biologiche, fisiologiche e cognitive del ciclo di risposta sessuale umana.
Descrizione dei modelli di Basson (2000) sulla sessualità femminile, delle teorie evoluzionistiche (Trivers, 1972; Buss 1994) e del Duplice Controllo di Bancroff e Janssen (2000).
Descrizione della funzione sessuale nel ciclo di vita della coppia e dei principali fattori di rischio per la funzione sessuale: età, gravidanza, puerperio, menopausa/andropausa (fecondazione assistita), sterilità (fecondazione medicalmente assistita), chirurgia demolitiva.
La salute sessuale: definizione dell’OMS, i diritti sessuali, la contraccezione
Assessment dei Disturbi Sessuali.
Criteri del DSM-5 relativi a disfunzioni sessuali, disturbi parafilici e disforia di genere.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L’insegnamento si avvarrà di proiezioni tramite PowerPoint, che verranno messe a disposizione degli studenti in rete laddove non presenti sul libro di testo. Sarà privilegiato un dibattito interattivo e verranno illustrati diversi casi clinici. Si prevedono alcune attività pratiche con l’intervento di esperti del settore che lavorano sul campo (psichiatra, ginecologo).
Verranno organizzati dei laboratori proposti dal docente. Anche gli studenti possono proporre dei laboratori da autogestire.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I libri di testo sono sufficienti per preparare l'esame. Tuttavia il materiale presentato a lezione verrà caricato in Moodle (DPSS) come aiuto per lo studio individuale.
Il DSM-5 può essere studiato nella propria lingua. Sono da studiare i capitoli: Disfunzioni sessuali, Disforia di genere, Disturbi parafilici. La traduzione spagnola manca delle introduzioni che si possono trovare in italiano al centro stampa della biblioteca Metelli.
Testi di riferimento:
  • Marta Panzeri, Psicologia della sessualità. Bologna: Il Mulino, 2013. Cerca nel catalogo
  • American Psychiatric Association, DSM-5, Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali. Milano: Raffaello Cortina, 2014. Studiare solo le pagg. 493-537 e 795-819 Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Action learning
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Uguaglianza di genere