Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA DI COMUNITA', DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE E DEL CAMBIAMENTO SOCIALE
Insegnamento
PSICOLOGIA DELLO SPORT E DEL BENESSERE
PSP8083159, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA DI COMUNITA', DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE E DEL CAMBIAMENTO SOCIALE
PS2381, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SPORT PSYCHOLOGY AND WELL-BEING
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile IRENE LEO M-PSI/04
Altri docenti ENRICO RUBALTELLI M-PSI/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-PSI/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 2018 01/10/2018 30/09/2019 LEO IRENE (Presidente)
LOTTO LORELLA (Membro Effettivo)
RUBALTELLI ENRICO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richieste conoscenze o competenze preliminari per la frequenza del corso.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso è finalizzato all’approfondimento dei principi teorici sugli aspetti di interesse psicologico nell’attività motoria e sportiva e all’acquisizione di competenze generali sui processi cognitivi, motori, sociali ed emozionali sottostanti il comportamento in ambito sportivo. Inoltre, lo scopo del corso è quello di fornire allo/a studente/ssa competenze applicative sulla progettazione e realizzazione di programmi mirati alla promozione del benessere psicofisico dell’individuo nelle diverse fasce di età.
Modalita' di esame: La verifica dell’apprendimento avviene attraverso l’esame finale che accerta l’acquisizione delle conoscenze e delle competenze attese. L’esame finale prevede modalità diverse per gli/le studenti/esse frequentanti e non frequentanti:

Frequentanti L’esame finale per i frequentanti prevede la stesura di una tesina di approfondimento di uno dei temi del programma che sarà poi valutata dai docenti.

Non frequentanti L’esame finale per i non frequentanti prevede lo svolgimento di una prova scritta che include tre domande aperte relative agli argomenti affrontati nel libro di testo (vedere il riferimento bibliografico sotto). Il tempo a disposizione per l’esame è di un’ora.
Criteri di valutazione: Frequentanti La valutazione della tesina sarà basata sui seguenti criteri: i) coerenza con il programma d’esame; ii) qualità dell’analisi della letteratura; iii) discussione critica e innovatività dell’approccio (teorico, pratico, di ricerca, o applicativo) proposto. Ciascun criterio sarà valutato in trentesimi e il voto finale è espresso come media dei punteggi ottenuti nei 3 criteri di valutazione. La lode verrà attribuita nel caso di risposte particolarmente puntuali e ben argomentate.

Non frequentanti La valutazione sarà basata sulla coerenza e completezza delle argomentazioni in relazione all’argomento di programma affrontato nelle tre domande aperte. Ciascuna domanda sarà valutata in trentesimi e il voto finale è espresso come media dei punteggi ottenuti nelle tre domande aperte e la lode verrà attribuita nel caso di risposte particolarmente puntuali e ben argomentate.
Contenuti: Il programma del corso si concentra sulle seguenti tematiche:
- La psicologia dello sport (origini e sviluppo)
- Percezione, azione e movimento
- I processi motivazionali
- I processi emozionali
- I processi decisionali
- Le differenze di genere e la pratica sportiva
- Educazione e sport
- Gruppi e dinamiche di gruppo
- Sport, benessere e inclusione sociale
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La metodologia di insegnamento prevede lezioni frontali con supporti audiovisivo, materiali bibliografici e strumenti specifici per l’approfondimento di alcuni degli argomenti svolti. Saranno promosse discussioni di gruppo ed esercitazioni pratiche (individuale e/o di gruppo), con ruolo attivo degli/lle studenti/esse. All’interno del corso, a completamento di alcune delle parti teoriche, sono previsti dei seminari di approfondimento.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Agli/lle studenti/esse frequentanti verranno forniti articoli scientifici relativi a ciascun argomento del corso. Questi saranno poi ampliati e completati durante le lezioni e tramite le slide messe a disposizione sulla piattaforma Moodle.

Gli/le studenti/esse non frequentanti hanno il libro di testo (i cui riferimenti sono riportati più in basso).
Testi di riferimento:
  • Spinelli, Donatella, Psicologia dello sport e del movimento umanoa cura di Donatella Spinelli. Bologna: Zanichelli, 2002. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Working in group
  • Action learning
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze