Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
ASTRONOMIA
Insegnamento
ASTROFISICA GENERALE
SCP4067976, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ASTRONOMIA
SC1173, ordinamento 2010/11, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL ASTROPHYSICS
Sito della struttura didattica http://astronomia.scienze.unipd.it/2018/laurea_magistrale
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SERGIO ORTOLANI FIS/05

Moduli che appartengono al corso integrato
Codice Insegnamento Responsabile
SCP4067977 ASTROFISICA GENERALE (MOD. A) SERGIO ORTOLANI
SCP4067978 ASTROFISICA GENERALE (MOD. B) ALESSANDRO PIZZELLA

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione  
Anno di corso  
Modalità di erogazione frontale

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 28/06/2019

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di astronomia generale e di fisica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Scopo dell'insegnamento è di approfondire alcune delle tematiche più significative di carattere osservativo-interpretativo della planetologia e dell'astrofisica galattica ed extragalattica introdotte negli insegnamenti del Corso di Laurea in Astronomia.
Modalita' di esame: Mod. A: Esame orale o scritto con domande aperte sugli argomenti trattati a lezione.
Mod. B: Esame orale sugli argomenti trattati a lezione.
Criteri di valutazione: Capacità di analisi e conoscenza delle problematiche trattate durante l'insegnamento. Capacità di esporre con chiarezza e rigore gli argomenti studiati. Capacità di collegare i diversi temi discussi a lezione e di confrontare criticamente i dati osservativi con le interpretazioni teoriche.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)