Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI
Insegnamento
BIOTECNOLOGIA SINTETICA MOLECOLARE
SCP7081257, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI
SC1731, ordinamento 2014/15, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MOLECULAR SYNTHETIC BIOTECHNOLOGY
Sito della struttura didattica http://biotecnologie.scienze.unipd.it/2018/laurea_magistrale
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biologia
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ELISABETTA BERGANTINO BIO/11
Altri docenti PAOLO LAVEDER BIO/18

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline biologiche BIO/11 3.0
CARATTERIZZANTE Discipline per le competenze professionali MED/04 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 BIOTECNOLOGIA SINTETICA MOLECOLARE 2018-2019 01/10/2018 30/11/2019 BERGANTINO ELISABETTA (Presidente)
LAVEDER PAOLO (Membro Effettivo)
FILIPPINI FRANCESCO (Supplente)
1 BIOTECNOLOGIA SINTETICA MOLECOLARE 2017/2018 01/10/2017 25/11/2018 BERGANTINO ELISABETTA (Presidente)
DE BERNARD MARINA (Membro Effettivo)
FILIPPINI FRANCESCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Biologia molecolare (Biologia Molecolare degli organismi procarioti ed eucarioti); principi di Ingegneria Genetica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Principi e tecniche della manipolazione genica, con particolare riferimento alla produzione di molecole utili e di proteine ricombinanti in sistemi di espressione procariotici ed eucariotici. Si prenderanno in esame sistemi cellulari sia consolidati che innovativi, utilizzati in scala di laboratorio ed estendibili all’applicazione industriale.
Principi, tecniche di produzione e applicazioni di anticorpi e frammenti anticorpali.
Modalita' di esame: Accertamenti scritti a domande aperte.
Criteri di valutazione: Verifica dell'acquisizione della conoscenza degli argomenti trattati e di un linguaggio appropriato e specifico sulle tematiche proposte.
Contenuti: Prima parte (Biologia sintetica)
- Espressione di proteine in E.coli: analisi, pianificazione e modificazione dei fattori che influiscono sull’espressione dei geni clonati.
- Sistemi di espressione in lievito: Saccharomyces cerevisiae vs Pichia pastoris, similitudini e peculiarità. Il problema della glicosilazione proteica.
- Espressione in cellule d’insetto: elementi di biologia molecolare del baculovirus, ingegnerizzazione del suo genoma, bacmidi. Cellule d’insetto ‘umanizzate’.
- Genome editing: meganucleasi, ZF-nucleasi, TALEN e tecnologia CRISPR/Cas. Ricombinasi Cre e FLP.
- Ingegneria proteica: rational-, semirational-design e directed evolution. Esempi in biocatalisi, bioremediation, proteine utili per la ricerca e in biomedicina. Cell-free protein synthesis.
- Ingegneria metabolica in microorganismi procariotici.
- Ingegneria metabolica in eucarioti: esempi in lievito e cellule animali (CHO).

Seconda parte (Anticorpi ricombinanti)
-Produzione di anticorpi monoclonali, chimerici, iperchimierici e umani. Applicazioni.
-Produzione di frammenti anticorpali.
-La tecnica del phage display applicata alla selezione di frammenti anticorpali.
-Progettazione di derivati ad uso terapeutico diretto (anticorpi coniugati a tossine proteiche, farmaci antitumorali).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Presentazioni delle lezioni, articoli e reviews specifiche saranno forniti in: http://elearning.scienze.unipd.it.
Testi di riferimento:
  • Glick, Pasternak, Patten, Molecular Biotecnology – principles and applications of recombinant DNA - 4th edition. --: ASM press - Ed. italiana distribuita da Zanichelli, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Peer feedback
  • Peer assessment
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Kahoot / Poll Everywhere

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Lavoro dignitoso e crescita economica Industria, innovazione e infrastrutture Consumo e produzione responsabili Agire per il clima