Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
Insegnamento
LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA
LE13104456, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
IF0315, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CONTEMPORARY ITALIAN LITERATURE
Sito della struttura didattica https://www.disll.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FABIO MAGRO L-FIL-LET/11

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-FIL-LET/11 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 1920 01/10/2019 30/11/2020 MAGRO FABIO (Presidente)
ZINATO EMANUELE (Membro Effettivo)
GALLO VALENTINA (Supplente)
1 1819 01/10/2018 30/11/2019 MAGRO FABIO (Presidente)
ZAMBON PATRIZIA (Membro Effettivo)
ZINATO EMANUELE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Il Corso di Studio non prevede propedeuticità.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire una conoscenza approfondita della letteratura italiana contemporanea, e di sviluppare competenze relative alla lettura critica del testo letterario novecentesco.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale con discussione di una o più tematiche tra quelle affrontate durante le lezioni. Nello specifico verrà richiesta allo studente la capacità di contestualizzazione critica degli argomenti principali del corso. Almeno una domanda verterà sulla lettura e analisi di uno dei testi discussi durante le lezioni.
Criteri di valutazione: Verrà valutata:
1) la conoscenza e la comprensione degli argomenti trattati e dei metodi di analisi proposti durante il corso;
2) le abilità logico-argomentative, ovvero la pertinenza delle risposte rispetto alle domande;
3) la capacità di costruire un proprio discorso critico pertinente, chiaro e personale.
Contenuti: La poesia italiana del secondo Novecento.

Il panorama della poesia italiana del secondo Novecento è complesso e frastagliato, tra l’influsso persistente della lezione dei maestri, da Montale ai poeti della terza generazione, e la ricerca di nuovi e originali percorsi creativi: da un lato il distacco dal monolinguismo ermetico e dalla lingua della tradizione, con la conseguente apertura ad una pluralità di linguaggi e stili; dall’altro la decostruzione dell’io lirico tradizionale, che porta in superficie e spesso esibisce la crisi del soggetto contemporaneo.
Attraverso una serie di percorsi tematici, partendo però sempre da una puntuale analisi testuale, il corso si propone di illustrare e discutere criticamente i più significativi percorsi poetici sviluppati in particolare nella seconda parte del Novecento.

Il corso verterà dunque sui seguenti argomenti:

1. Le tradizioni del Novecento.
2. Il canone montaliano
3. La terza generazione
4. Le nuove avanguardie
5. Altri percorsi
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso nella sua parte più significativa è composto da lezioni frontali, che tuttavia prevedono sempre momenti di discussione collettiva e di coinvolgimento attivo degli studenti.
Se il numero di studenti lo consente una parte del corso sarà strutturata in forma seminariale.
La frequenza è vivamente consigliata.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: 1. La bibliografia d’esame, i testi e i powerpoint presentati a lezione saranno disponibili nella pagina Moodle del Corso.
2. Nella pagina Moodle verranno inoltre caricati ulteriori indicazioni sulla bibliografia d’esame e su quella utile a chi volesse approfondire gli argomenti trattati.

Bibliografia fondamentale per tutti:

1. Poesia contemporanea dal 1980 a oggi, a cura di A. Afribo, Roma, Carocci, 2007

2. Dopo la lirica. Poeti italiani 1960-2000, a cura di E. Testa, Torino, Einaudi, 2005;

3. Parola Plurale. Sessantaquattro poeti italiani fra due secoli, Roma, Sossella, 2005.
Altra bibliografia critica, su singoli autori, opere o temi oggetto del corso sarà proposta e discussa durante le lezioni.

• Per i non frequentanti, ad integrazione: Andrea Afribo, Arnaldo Soldani, La poesia moderna. Dal secondo Ottocento a oggi, Bologna, Il Mulino, 2012
Testi di riferimento:
  • Afribo, Andrea, Poesia contemporanea dal 1980 a oggistoria linguistica italianaAndrea Afribo. Roma: Carocci, 2007. Cerca nel catalogo
  • Testa, Enrico, Dopo la liricapoeti italiani, 1960-2000a cura di Enrico Testa. Torino: Einaudi, 2005. Cerca nel catalogo
  • Alfano, Giancarlo, Parola pluralesessantaquattro poeti italiani fra due secolia cura di Giancarlo Alfano ... [et al.]. Roma: Sossella, 2005. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Scrittura riflessiva

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)