Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
Insegnamento
LINGUA SPAGNOLA
LEL1000465, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
IF0315, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SPANISH LANGUAGE
Sito della struttura didattica https://www.disll.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione SPAGNOLO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIA DEL PILAR ROBLES GARROTE 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-LIN/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 1819 01/10/2018 30/11/2019 ROBLES GARROTE MARIA DEL PILAR (Presidente)
CASTILLO PENA CARMEN (Membro Effettivo)
ARBULU BARTUREN MARIA BEGONA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Non ci sono prerequisiti. Lo spagnolo sarà la lingua veicolare dall’inizio del corso.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Per lo sviluppo delle competenze linguistiche e comunicative previste dal livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue, questo corso prevede le seguenti conoscenze e abilità da acquisire:

1. Conoscere le strategie comunicative che permettono di mettere in pratica efficacemente diverse funzioni del linguaggio in lingua spagnola.
2. Conoscere e applicare le principali regole grammaticali, fonetiche e pragmatiche attinenti a questo livello.
3. Conoscere il lessico e le espressioni più usate nella vita quotidiana.
4. Essere in grado di seguire e comprendere i punti principali in una discussione di una certa lunghezza su argomenti della quotidianità.
5. Essere in grado di comprendere vari tipi di testi scritti di diversi ambiti della vita quotidiana.
6. Essere in grado di produrre testi coerenti prendendo in considerazione la adeguazione delle diverse strutture grammaticali, elementi di coesione testuale e lessico che ci si aspetta da un livello B1.
7. Essere in grado di esprimersi oralmente in lingua spagnola e di interagire adeguatamente senza previa preparazione in diverse situazioni della vita quotidiana: chiedere e fornire informazioni, descrivere esperienze e avvenimenti, ambizioni, esporre brevemente ragioni, dare spiegazioni su opinioni e progetti, ecc.
8. Essere in grado di iniziare, sostenere e concludere una semplice conversazione faccia a faccia su argomenti familiari o di suo interesse. Essere capace di ripetere parte di ciò che altri hanno detto per confermare la reciproca comprensione
Modalita' di esame: La verifica delle conoscenze e le abilità avverrà tramite una prova di esame scritta divisa in tre parti (comprensione auditiva, comprensione di lettura e produzione scritta) e una prova orale (interazione comunicativa sugli argomenti studiati durante il corso).

Potranno dare la prova orale solo gli studenti che hanno superato la prova scritta con un voto minimo di 18/30.

Non è consentito l'uso del dizionario.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione delle conoscenze acquisite sono:

1. Completezza delle conoscenze e strategie comunicative acquisite.
2. Capacità di comprendere i vari tipi di testi orali e scritti di livello B1 in lingua spagnola.
3. Capacità di produrre testi scritti in lingua spagnola mettendo in pratica le conoscenze grammaticali, lessicali e pragmatiche acquisite.
4. Capacità di esprimersi adeguatamente in lingua spagnola utilizzando con ragionevole correttezza un repertorio di strutture e di espressioni di routine associate alle situazioni comunicative della vita quotidiana.
5. Capacità di intervenire in una conversazione su argomenti con cui ha dimestichezza, introdurre un nuovo argomento, chiedere chiarimenti,
Contenuti: GRAMMATICA
• nomi e aggettivi. • determinanti (articoli, dimostrativi, possessivi, indefiniti, numeri cardinali/ordinali, quantificatori). • pronomi personali. •verbi (le coniugazioni, forme personali e impersonali, tempi verbali del indicativo/congiuntivo, imperativo, selezione ser/estar, selezione haber/estar, selezione indicativo/congiuntivo, perifrasi verbali). •preposizioni. • gli accenti.

PRAGMATICA
I conettivi testuali, la cortesia verbale, le strategie di intensificazione e attenuazione del discorso, il valore modale dell’intonazione.

FONETICA
• Produzione di fonemi vocalici e consonantici e differenze rispetto l’italiano. • Spelling e trascrizione del parlato.• Riconocimento delle sillabe toniche. • Gruppi tonici e ritmo. • Intonazione adeguata alle funzioni comunicative sviluppate durante il corso.

LESSICO
• Descrizione fisica e del carattere • Cibo e gastronomia. • Sport. • Famiglia. • Stati emozionali. • La vita universitaria. • Mezzi di trasporto e viaggi. • La vita moderna nelle città. • Lavoro. • Fare shopping e la spesa. • Cinema. • Musica. • Mezzi di comunicazione. • Salute e medicina. • Scienza e tecnologia. • • Moda. • Abitazioni e arredamento della casa.

FUNZIONI DEL LINGUAGGIO
• Presentarsi. • Descrivere persone fisicamente e caratterialmente. • Descrivere oggetti e luoghi. • Parlare sui gusti e le preferenze. • Ordinare al ristorante. • Parlare delle abitudini alimentari e del cibo. • Organizzare un viaggio, festa o evento • Fissare appuntamenti. • Parlare delle abitudini e degli hobbie. • Esprimere e chiedere opinioni e punti di vista. • Esprimere emozioni e stati emotivi • Esprimere obblighi e formulare ipotesi. • Affittare un appartamento. • Fare comparazioni. • Scrivere storie e esperienze personali • Proporre di fare una visita turistica. • Comparare e contrastare idee. • Parlare dell’ambito lavorativo. • Fornire e chiedere infomazioni. • Chiedere scusa. • Fare un colloquio. • Parlare di malattie e sintomi. • Raccontare e capire aneddoti
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con un approccio interattivo.
Esercitazioni di gruppo e individuali
Apprendimento cooperativo
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Libro di testo per le lezioni in aula: “Via Rápida”.
Altri materiali didattici saranno forniti sulla piattaforma Moodle.

DIZIONARI CONSIGLIATI
- Tam, L., Dizionario spagnolo-italiano. Diccionario italiano-español. Milano: Hoepli, 1998.
- Real Academia Española. 2017. Diccionario de la lengua española. Actualización 2017. [ONLINE] http://dle.rae.es
Testi di riferimento:
  • Alonso, R., et al., Gramática básica del estudiante de español (Nivel A1, A2 y B1). Edición revisada y actualizada. --: Difusión, 2005. [Grammatica obbligatoria del corso] Cerca nel catalogo
  • Ainciburu, M.C. et al., Vía Rápida. Curso intensivo de español (A1-B1)”. Barcelona: Ed. Difusión., 2012. [Libro di testo per le lezioni] Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Action learning
  • Story telling
  • Mappe concettuali
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Learning journal
  • Scrittura riflessiva

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'