Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
Insegnamento
LETTERATURA INGLESE MODERNA 2
LEM0013324, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
LE0613, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MODERN ENGLISH LITERATURE 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2019-LE0613-000ZZ-2018-LEM0013324-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile Maria Maddalena Parlati L-LIN/10

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEL1000017 LETTERATURA INGLESE MODERNA Maria Maddalena Parlati LE0613

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue e Letterature moderne L-LIN/10 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 1920 01/10/2019 30/11/2020 PARLATI MARIA MADDALENA (Presidente)
CORONATO ROCCO (Membro Effettivo)
OBOE ANNALISA (Supplente)
PETRINA ALESSANDRA (Supplente)
5 1819 01/10/2018 30/11/2019 PARLATI MARIA MADDALENA (Presidente)
CORONATO ROCCO (Membro Effettivo)
OBOE ANNALISA (Supplente)
PETRINA ALESSANDRA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Competenze avanzate sia da un punto di vista linguistico che di conoscenza storico-culturale e letterario di ambito anglofono



Il corso è aperto a studenti e studentesse Erasmus, ma non è consigliabile per chi sia iscritto a un corso BA, di primo livello, perché richiede conoscenze e competenze di livello avanzato (lunguisticamente, criticamente, nei contenuti)
Conoscenze e abilita' da acquisire: Studentesse e studenti saranno in grado di argomentare in maniera efficace e in inglese sui temi proposti, e dimostreranno una capacità di leggere e collegare in maniera autonoma i testi primari e secondari proposti.
Modalita' di esame: esame solo orale;

sarà valutata in itinere la qualità e costanza della partecipazione in aula, in particolare nelle attività di lettura guidata di materiale critico;

sarà valutata la presentazione orale (a scelta può essere invece un breve testo scritto)
Criteri di valutazione: Sui testi primari: conoscenza e competenza di contesto, genere, connessione con i discorsi nodali del corso

Sui testi critici: non si tratta di una sezione separata, ma vanno usati per offrire letture, anche proprie, dei testi primari selezionati e relazionare sulle connessioni storico-culturali dei testi in esame

Si valuterà la capacità di argomentare e apportare letture anche personali, ma ben meditate, sui testi esaminati e, eventualmente, sulle loro connessioni con altri ambiti letterari e artistici del tempo
Contenuti: Crime! Uncanny Places in Victorian and Edwardian Literature

Il corso mira a affrontare alcuni dei testi più famosi, tradotti, trasposti dell’intero Lungo Ottocento. La chiave di lettura saranno il crimine, il mistero, la scienza e egli spazi perturbanti di quella cultura. Leggeremo testi che raccontano storie vere e plausibili della cultura britannica vittoriana, che si percepiva come continuamente sotto attacco da parte di forze aliene (in ogni senso) del passato primitivo e del presente straniero, e di alterità spesso inconcepibili. Seguiremo la traccia del mistero e del crimine attraverso letteratura sensazionale degli anni ’60 (Braddon), che racconta e rielabora spesso eventi di cronaca, attraverso la nascente detective e police fiction (Collins, Conan Doyle), con testi che raccontano delle molte insidie che minano la sicurezza della Home come della Nation vittoriane. Concluderemo con un notissimo testo di Joseph Conrad, The Secret Agent, in cui la metropoli è infettata dalle ancora più inquietanti trame dell’anarchismo e del terrorismo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con presentazioni powerpoint, seminari, letture di saggi critici di gruppo, presentazioni orali (a scelta brevi saggi scritti)
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: 9 CFU
Primaria:
Mary Elizabeth Braddon, Lady Audley’s Secret, 1862, ed. L. ykett, Oxford University Press, 2012

Wilkie Collins, The Moonstone, 1864, ed. by Francis O'Gorman, Oxford University Press 2019

Sir Arthur Conan Doyle, The Hound of the Baskervilles, 1902, Edited with an introduction by W. W. Robson, Oxford University Press, 2008

Joseph Conrad, The Secret Agent, 1907, ed. J. Lyon, Oxford University Press, 2008

Secondaria
Pagine scelte da:
M. Priestmann, The Cambridge Companion to Crime Fiction, Cambridge, 2003
M. Ascari, A Counter-History of Crime, Palgrave, 2007
P. Gilbert, A Companion to Sensation Fiction, Wiley, 2011


La bibliografia dettagliata (con saggi specifici sui singoli testi) verrà comunicata e fornita durante il corso, grazie alla piattaforma Moodle.
I romanzi vanno reperiti autonomamente, mentre la bibliografia critica sarà parzialmente caricata sulla piattaforma Moodle, essendo altrimenti scaricabile dalle nostre piattaforme di ateneo.



6 CFU
Primaria
tre a scelta tra:
Mary Elizabeth Braddon, Lady Audley’s Secret, 1862, ed. L. ykett, Oxford University Press, 2012
Wilkie Collins, The Moonstone, 1864, ed. by Francis O'Gorman, Oxford University Press 2019
Sir Arthur Conan Doyle, The Hound of the Baskervilles, 1902, Edited with an introduction by W. W. Robson, Oxford University Press, 2008
Joseph Conrad, The Secret Agent, 1907, ed. J. Lyon, Oxford University Press, 2008

Nella sezione Testi di riferimento trovate alcune edizioni già presenti in biblioteca al Polo Beato Pellegrino

Materiale critico
Pagine scelte da:
M. Priestmann, The Cambridge Companion to Crime Fiction, Cambridge, 2003
M. Ascari, A Counter-History of Crime, Palgrave, 2007
P. Gilbert, A Companion to Sensation Fiction, Wiley, 2011


La bibliografia dettagliata (con saggi specifici sui singoli testi) verrà comunicata e fornita durante il corso, grazie alla piattaforma Moodle.
I romanzi vanno reperiti autonomamente, mentre la bibliografia critica sarà parzialmente caricata sulla piattaforma Moodle, essendo altrimenti scaricabile dalle nostre piattaforme di ateneo.


Per cortesia, contattare la docente per ottenere la password di accesso al corso.
Testi di riferimento:
  • --, Lady Audley's Secret. By M. E. Braddon ... In Three Volumes. --: --, --. Cerca nel catalogo
  • Collins, Wilkie; Eliot, Thomas Stearns, <<The moonstone Wilkie Collins with an introduction by T. S. Eliot. London [etc.!: Oxford university press, 1928. Cerca nel catalogo
  • Doyle, Arthur Conan; Pendleton, Don, <<The hound of the Baskervilles by A. Conan Doyle with an introduction by Don Pendleton. New York: Ballantine, 1975. Cerca nel catalogo
  • Conrad, Joseph; Tennant, Roger, <<The >>secret agent a simple tale edited with an introduction by Roger Tennant. Oxford: New York, Oxford University press, 1983.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Kaltura (ripresa del desktop, caricamento di files su MyMedia Unipd)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti